Fa discutere l’ala posteriore della Ferrari

20 maggio 2011 23:15 Scritto da: Davide Reinato

Il delegato tecnico della FIA, Charlie Whiting, ha avvertito la Ferrari che la nuova ala posteriore presentata a Barcellona è  al limite del regolamento. Il team di Maranello per portare più carico aerodinamico ha realizzato un’ala posteriore radicalmente rivista, che presenta due profili che sporgono oltre l’altezza definita dalle paratie laterali.

Per gli ingegneri della Rossa, si tratta di semplici separatori di flussi tra i due profili dell’alettone. Una sorta di fermaglio più grande che funge da generatore di carico aerodinamico. Charlie Whiting ha ammesso che la FIA sta discutendo sulla legalità della nuova ala e la decisione verrà presa entro domani mattina, prima che vengano disputate la libere 3.

Quando si è chiesto a Whiting se sarà possibile per la Ferrari mantenere tale soluzione, la risposta è stata: “Dipende da quello che decideremo questa sera. Di fatto è un’interpretazione molto intelligente delle regole. Dobbiamo ora decidere se si tratta di una buona interpretazione delle norme, domani sarà tutto più chiaro”. Il delegato tecnico ha spiegato anche qual è il problema: “Potrebbe esserci una violazione dell’articolo 3.10.3 del regolamento tecnico. La Ferrari ha dato un’interpretazione alternativa della norma, dobbiamo discuterne”.

I primi rumors dicono che la Federazione darà il consenso alla Rossa di correre questo GP con l’ala e le paratie presenti, per poi vietarla dalla corsa successiva. Questo episodio si va a sommare con quello delle mappature speciali che permettono ai gas di scarico di passare nei tubi anche ad acceleratore chiuso, crendo carico aerodinamico aggiuntivo perché “sparati” verso il diffusore. Su tale questione, la FIA garantisce che spariranno presto ma, di fatto, al momento è bastato un reclamo dei team per far rinviare a data da destinarsi tale divieto.

AGGIORNAMENTO 21 MAGGIO: la Ferrari ha deciso di non utilizzare l’ala posteriore, poiché l’interpretazione “intelligente” delle norme era comunque a rischio di sanzioni nel caso, qualche altro team nel dopo gara, avesse fatto reclamo.

39 Commenti

  • è stato Newey a reclamare, l’idea non era montata sul suo missile terra-terra ma alla modesta e conservativa Ferrari… :). Comunque se in Ferrari hanno deciso di non utilizzarla già in questa gara, forse non dava questi grossissimi vantaggi altrimenti avrebbero alzato la voce. Forza Ferrari!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • vettel impresssionante come l’ala che sfiora il terreno!!!andiamo su, cara redbull
    sarai anche un’ottima squadra ma non capisco perche a te ti lascino tenere una soluzione cosi palesemente irregolare,basta vederti girare in pista assieme agli altri per accorgersi della differenza…ormai sta diventando un’argomento trito e ritrito pero e cosi evidente che non ci si puo discutere sopra…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!