Quarta fila per la Mercedes in Spagna

21 maggio 2011 17:33 Scritto da: Antonino Rendina

Nel suo sabato catalano la Mercedes illude ma alla fine non brilla. Michael Schumacher ha chiuso al primo posto la graduatoria in Q1, complice la scelta delle Red bull e delle McLaren di non usare la mescola option.

Il sette volte campione del mondo sembrava in palla, anche più del compagno Rosberg. Come in altre occasioni, però, Schumi ha lamentato piccoli problemi (stavolta al Kers) in Q3 e ha preferito non fare il tempo ma conservare un treno di gomme fresche. Partirà quindi decimo.

Di poco migliore la qualifica di Nico Rosberg, settimo e decisamente meno brillante rispetto alla splendida terza piazza dello scorso Gran Premio. La Mercedes per questa gara spera di aver superato i problemi che l’affliggono sulla distanza, per quanto riguarda il consumo delle gomme. Da Schumacher ci si aspetta una gara d’attacco, visto il treno di gomme completamente nuovo di cui dispone.

Nico Rosberg (Pos. 7° 1’22″599): “La settima posizione non è male, abbiamo lavorato sul passo gara e le cose dovrebbero andare meglio domani. Possiamo fare un buon risultato in gara”.

Michael Schumacher (Pos. 10° no time): “Sfortunatamente in Q3 il mio Kers non ha funzionato, ma abbiamo preso la decisione  giusta. Non uscendo per fare il tempo ora possiamo decidere tranquillamente la strategia di gara”.

Ross Brawn (team principal): “Abbiamo avuto una discreta qualifica che ci mette in una buona posizione per la gara. Certo potevamo fare di più ma il passo gara è confortante”.

6 Commenti

  • infermiere1987

    Se dovesse contiuare così non so se alla Merecedes converrebbe non fornire più i motori alla Mclaren per fornire esclusivamente la Mercdes gp ……. mah!!!!!!!!!

  • cmq un po deluso dalle qualifiche della mercedes in turchia sono andati fortissimo magari hanno lavorato sulla gara

  • se la tendenza rimane la solita delle gare precedenti Schumy parte bene e fulmina 3-4 colleghi più giovani…magari anche nicolino… se non succede niente di strano (tipo il c…e di Petrov ecc…) allora in zone “meno trafficate” potrebbe mantenere tempi sul giro buoni per non farsi RIsuperare dopo 2-3 tornate, con il vantaggio del treno nuovo, option ecc…potrebbe anche fregare qualcuno che per forza si troverà in condizioni meno performanti, aggiungo che statisticamente Vettel dovrebbe anche commettere qualche errore di ingenuità perchè se non riesce subito a balzare in testa lui sotto pressione (A VOLTE) tende a scazzare….
    Detto questo, bello sognare… ma non voglio svegliarmi e VOGLIO pensare che Brown ha in serbo qualche sorpresa per fare arrivare il “vecchio” fenomeno magari sul podio, è una cosa estremamente improbabile (lo so!) ma io vedo Scumy in forma sia mentalmente che fisicamente, non ha più il mitico Balbir (sapete chi è e cosa ha fatto?) ma da quello che leggo ha trovato un’alternativa.
    Continuo a pensare che però ci sia qualche mistero dietro a questi fastidiosi e ripetitivi errori nella Q3 di Scumy…..ma è possibile? a me questa cosa non quadra…il Kers non funziona? solo a lui? e l’ala che non gli si apriva…. ma….

    Concludo: grandissimo rispetto per Rosberg ma non mi da emozioni (Scusami Nico, cerca di smentimi!!), di più… avendo scelto un certo Nickname non posso nascondere che i piloti della nuova generazione non mi fanno provare emozioni ad eccezione ovviamente di Hamilton e Alonso, che a volte fanno eccezione e fanno la differenza, tremendamente veloci (+Alonso), una guida meravogliosa (+Hamilton), frenate che farebbero vomitare un pilota di caccia (+Hamilton), grande controllo del mezzo in situazioni al limite (+Alonso), ma quanti errori…

  • dopo la sua dichiarazione nel post libere ”possiamo qualificarci tra i primi 6”,non mi sarei aspettato questa strategia,perche l’obiettivo era alla portata,e soprattutto aveva l’opportunita di mettersi finalmente davanti a rosberg.questa strategia e’interessante ma sono un po scettico:se finisce 6sto sarebbe un grande flop,penso che era meglio partire da quella posizione

  • scommettete che stavolta schumy finisce davanti Nico?
    La strategia di partire con le dure la vedo moooolto interessante.
    Nel finale, con poco carburante e con gomme gialle dovrebbe dargli un bel vantaggio.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!