GP Monaco 2011: Prove Libere 2 in diretta

Seguiamo – con il nostro consueto live blogging – la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Monaco 2011, sesta prova del mondiale di Formula 1. Durante la prima sessione, andata in scena questa mattina, il più veloce è stato Sebastian Vettel su Red Bull Renault. Molto vicini gli avversari, con Alonso secondo ad un decimo dal tedesco. [Leggi Riassunto]

Oltre gli eventi live, mettete tra i preferiti questi link che vi saranno utili nel corso del weekend: “GP Monaco, anteprima e orari del weekend”, per non perdere neanche un minuto di Montecarlo, “I numeri e le statistiche” per gli amanti dei dati e “I precedenti” per coloro che amano l’amarcord.

GP MONACO – DIRETTA PROVE LIBERE 2

127 Commenti

  1. Ragzzi non fatevi ingannare da questa buona prestazione (se tale si dovesse dimostrare anche domani e domenica) perchè i problemi della ferrari sono una mancanza di carico aerodinamico generale e il classico problema della temperatura degli pneumatici, questo genera una prestazione “scarsa” in circuiti dove l’aerodinamica viene esaltata, con curvoni di media/alta velocità, e dove la pirelli porta le gomme di mescola più dura! montecarlo invece è una pista con curve lente e gomme supersoft, in questa pista come voi sapete conta più avere una buona trazione maccanica un passo corto e un’assetto non troppo rigido, caratteristiche che si addicono perfettamente alla ferrari e che ne potrebbero esaltare le prestazioni!! purtroppo non c’è nessun aggiornamento miracoloso, per quello dobbiamo aspettare ancora… sempre se continueranno l’evoluzione di questa f150….

  2. gutmann
    Vettel ha fatto 20 giri con le option, vuoi vedere che davvero si riesce a fare due soste?

    Circuito che NON stressa le gomme e una 50ina di Km in meno rispetto alle altre gare…fattibilissime le 2 soste

  3. sammy
    incrociamo le dita ragazzi,è presto,ma su questo circuito possiamo dire la nostra…ovvio che ci sono troppe variabili,ma almeno speriamo di non soffrire come barcellona…
    possiamo fare qualche bel risultato…chissà poi cosa verrà con lo sviluppo…prenderemo quel che viene.

    Romantica 🙂

  4. incrociamo le dita ragazzi,è presto,ma su questo circuito possiamo dire la nostra…ovvio che ci sono troppe variabili,ma almeno speriamo di non soffrire come barcellona…
    possiamo fare qualche bel risultato…chissà poi cosa verrà con lo sviluppo…prenderemo quel che viene.

  5. tutte valutazioni basate sul buon risultato che è dovuto in primis alle gomme in secondo al tipo di tracciato. non possiamo sapere se la ferrari è miglioratta come macchina. quello lo vedremo al prossimo circuito in stile barcellona.

Lascia un commento