Una Mercedes in forma a Monaco

27 maggio 2011 16:16 Scritto da: Davide Reinato

Nei giorni scorsi, Norbert Haugh aveva ammesso che la MGP W02 aveva bisogno di sostanziali miglioramenti per puntare alla parte alta della classifica in questo campionato. Ma per il GP di Monaco c’è decisamente più ottimismo, dato che sulle stradine del Principato il gap è decisamente più assottigliato. I top team sono tutti lì a darsi battaglia e chi azzeccherà la strategia giusta con le gomme, potrebbe anche fermare lo strapotere Red Bull.

E la Mercedes non vuole farsi scappare l’opportunità di far bene. Nelle prime libere, le Frecce d’Argento hanno mostrato di avere un passo gara discreto per poter almeno puntare a zone di tutto rispetto della classifica. E, come è noto, stare davanti al gruppo e lontano dai guai può fare la differenza, specie a Montecarlo. Haug ieri è apparso piuttosto soddisfatto, ammettendo di avere un minimo di speranza nel piazzare entrambe le vetture nella parte alta dello schieramento.

Peccato che Schumacher, nella prima sessione, abbia avuto un incidente alla Saint Devote. Il tedesco spiega: “Ho bloccato in frenata e quando ho deciso di sterzare verso la via di fuga, è stato troppo tardi ed ho colpito le protezioni. I meccanici hanno fatto un lavoro eccellente e mi hanno messo in condizione di girare già nelle libere 2. La monoposto sembra veloce e nei long run abbiamo un passo ragionevole. Il divario con i team lì davanti è piuttosto ridimensionato, non come Barcellona”.

Decisamente più a suo agio Nico Rosberg che, tra le stradine di Monaco, si trova sempre a proprio agio: “E’ bello essere di nuovo in pista qui. Ho avuto un buon feeling fin dall’inizio e abbiamo fatto un gran lavoro nella ricerca del setup. Abbiamo avuto una giornata decente. Le gomme non sono così cattive come ci aspettavamo, il degrado sembra piuttosto basso. Qui la pole sarà piuttosto importante per la vittoria, più di quanto abbiamo visto nelle altre corse”.

11 Commenti

  • MassaisTheBest

    WBrawnSchumy
    Lo start di schumy non cè l’ha nessuno ne in f1 ne in nessun altro sport! poi vogliamo dire che questa mercedes fa pena ed ha problemi da per tutto siamo d’accordo.. ok rosberg nei problemi riesce alle volte a stargli davanti ma non credo durerà a lungo il RE dimostrerà il suo valore “mercedes permettendo”

    Beh coe start Felipe gli si avvicina moltissimo

  • WBrawnSchumy

    Lo start di schumy non cè l’ha nessuno ne in f1 ne in nessun altro sport! poi vogliamo dire che questa mercedes fa pena ed ha problemi da per tutto siamo d’accordo.. ok rosberg nei problemi riesce alle volte a stargli davanti ma non credo durerà a lungo il RE dimostrerà il suo valore “mercedes permettendo”

  • MassaisTheBest

    Stevebj
    Scusa, era il re di montecarlo quando guidava in rosso. Ormai gli anni si fanno sentire, parole sue: Ho bloccato in frenata e quando ho deciso di sterzare verso la via di fuga, è stato troppo tardi ed ho colpito le protezioni… a casa mia vuol dire che i riflessi ormai non ci sono più. Peccato, continuo a dirlo, si sta martellando la carriera in continuazione. Se gli piace correre ce ne sono tante di formule minori dove divertirsi. Meglio vincere un DTM che fare la figura da idiota in F1, ma questa è una mia opinione.

    I riflessi non ci sono?!? Ma hai visto le sue partenze?

  • rosberg è davvero un pilota da ferrari cmq grz al passo corto come per la rossa sono competitivi

  • ragazzi ma schumi ha usato le supesoft x fare il tempo ??? mi sembra un distacco troppo esagerato….lui è il re di montecarlo

    • Scusa, era il re di montecarlo quando guidava in rosso. Ormai gli anni si fanno sentire, parole sue: Ho bloccato in frenata e quando ho deciso di sterzare verso la via di fuga, è stato troppo tardi ed ho colpito le protezioni… a casa mia vuol dire che i riflessi ormai non ci sono più. Peccato, continuo a dirlo, si sta martellando la carriera in continuazione. Se gli piace correre ce ne sono tante di formule minori dove divertirsi. Meglio vincere un DTM che fare la figura da idiota in F1, ma questa è una mia opinione.

  • a mio parere il discorso Mercedes in forma calza a pennello con il balzo della ferrari !!!
    Ambe due le vetture non sono il massimo della efficienza sotto il profilo aereodinamico downforce quindi tra circuito gomme e pilota riescono a sopperire alle manchevolezze del progetto !!!
    Cmq ritengo la ferrari, sia come pilota che come vettura, meglio della Mercedes !!!
    a Sabato e Domenica la verità…….io spero brindare la Domenica !!!

  • mba…nn per essere cattivo, ma il titolo dell articolo rispecchia quello che accade in pista..
    e cioè: “una mercedes in forma a monaco”..gia..quella di rosberg.
    schumi nn sembra ancora pervenuto, il passo gara nn sembra granche (per la verita neanche quello di rosberg)e il giro secco ha lasciato un po a desiderare.
    certo, ha perso un mare di tempo fermo ai box, pero la colpa è sua…il che aggrava di piu la situazione.
    staremo a vedere domani, anche se penso che globalmente domenica la mercedes sara la prima degli “altri”…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!