GP Monaco 2011: Vettel vince una corsa entusiasmante

29 maggio 2011 16:39 Scritto da: Davide Reinato

Sebastian Vettel riesce a vincere il Gran Premio di Monaco 2011 con una prestazione degna da campione del mondo. Una corsa pazza con emozioni a non finire: incidenti, qualche sorpasso e una bandiera rossa al giro 72, proprio mentre Vettel, Alonso e Button erano in piena lotta per la vittoria.

Intelligenza, fortuna e una macchina sempre in forma: sono questi gli ingredienti che hanno portato alla vittoria Sebastian Vettel nel GP più glamour della stagione. Fin dalla partenza, ha mostrato di avere un buon ritmo per tenere dietro i suoi avversari. Al termine di 78 giri al cardiopalma, sull’insolito podio monegasco ha suonato l’inno tedesco.

Seconda posizione per Fernando Alonso, autore di una buona gara che lo ha portato a battagliare per la prima posizione. Lo spagnolo ha rosicchiato decimi su decimi al rivale della Red Bull, mettendogli pressione ma senza trovare mai lo spazio giusto per tentare un attacco.

Terzo posto per Jenson Button. Il pilota della McLaren ha mostrato grande intelligenza tattica, specie nella gestione delle sue gomme. Grazie alla strategia, nel finale si stava portando all’attaco di Alonso e Vettel, ma l’attesa non gli è valsa più del terzo posto. Anche per lui, la bandiera rossa sul finale è stata una sfortuna micidiale.

Quarto posto per Mark Webber che, sul finale, ha avuto modo di recuperare nei confronti di Kobayashi. Il giapponese è giunto quinto, sfruttando le safety car e una sola sosta, accumulando punti importanti per la classifica costruttori.

Sesto posto finale per Lewis Hamilton, autore di una corsa di difficile comprensione. L’anglocaraibico non si tira mai indietro, cerca sempre il duello e questo spiega i diversi contatti durante la corsa. Due quelli fondamentali: il primo con Massa alla curva Loews e che gli è costato un Drive Through; il secondo con Maldonado nella ripartenza dopo la bandiera rossa. Hamilton ha ricevuto, nel dopo gara, una penalità di 20 secondi per aver causato l’incedente, ma non perde la sua sesta posizione. A punti Adrian Sutil, settimo nel finale. Ottavo Heidfeld, nono Barrichello e chiude la top ten Buemi, con la Toro Rosso.

Cinque i ritirati di oggi: Glock ha toccato le barriere, rompendo la sospensione; Schumacher, piantato in pista alla Rascasse per un problema tecnico; Massa, che è andato a picchiare all’interno del tunnel pare per una foratura causata dal contatto con Hamilton qualche curva prima; Alguersuari e Petrov per l’incidente che ha causato la bandiera rossa e Maldonado, speronato da Hamilton a pochi giri dalla fine.

L’incidente tra la Toro Rosso e la Lotus Renault ha anche causato l’ingresso dell’ambulanza in pista. Petrov ha preso una botta che, in un primo momento, gli ha fatto perdere i sensi per qualche secondo. Il russo lamentava dolori alle gambe ed è stato portato in ospedale per precauzione. Vi aggiorneremo sulle sue condizioni di salute nel corso di questo pomeriggio.

Pos  Pilota        Team                       Tempo
 1.  Vettel        Red Bull-Renault           2h09:38.373
 2.  Alonso        Ferrari                    +     1.138
 3.  Button        McLaren-Mercedes           +     2.378
 4.  Webber        Red Bull-Renault           +    23.100
 5.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +    26.900
 6.  Hamilton      McLaren-Mercedes           +    27.200
 7.  Sutil         Force India-Mercedes       +    1 giro
 8.  Heidfeld      Renault                    +    1 giro
 9.  Barrichello   Williams-Cosworth          +    1 giro
10.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari         +    1 giro
11.  Rosberg       Mercedes                   +    1 giro
12.  Di Resta      Force India-Mercedes       +    2 giri
13.  Trulli        Lotus-Renault              +    2 giri
14.  Kovalainen    Lotus-Renault              +    2 giri
15.  D'Ambrosio    Virgin-Cosworth            +    2 giri
16.  Liuzzi        HRT-Cosworth               +    3 giri
17.  Karthikeyan   HRT-Cosworth               +    3 giri
18.  Maldonado     Williams-Cosworth          +    5 giri

Giro più veloce : Webber, 1:16.234

Ritirati

Pilota        Team                       Al giro
Petrov        Renault                      68
Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari           68
Massa         Ferrari                      33
Schumacher    Mercedes                     33
Glock         Virgin-Cosworth              31
Perez         Sauber-Ferrari               1

Classifiche del mondiale dopo sei gare:                

Piloti:                      Costruttori:             
 1.  Vettel       143        1.  Red Bull-Renault          222
 2.  Hamilton      85        2.  McLaren-Mercedes          161
 3.  Webber        79        3.  Ferrari                    93
 4.  Button        76        4.  Renault                    50
 5.  Alonso        69        5.  Mercedes                   40
 6.  Heidfeld      29        6.  Sauber-Ferrari             21
 7.  Rosberg       26        7.  Force India-Mercedes       10
 8.  Massa         24        8.  Toro Rosso-Ferrari          7
 9.  Petrov        21        9.  Williams-Cosworth           2
10.  Kobayashi     19
11.  Schumacher    14
12.  Sutil          8
13.  Buemi          7
14.  Perez          2
15.  Barrichello    2
16.  Di Resta       2

372 Commenti

  • aprofittando del fuso orario, visto che sono 5 ore indietro rispetto all’Italia con cludola giornata di polemiche….. domani sará meglio.
    Il tramonto in spiaggia é stato fantastico e speriamo che Hamilton almeno chieda scusa per le dichiarazioni, per il resto….. Grazie a tutti per le delucidazioni sulla formula 1 grazie a Franck per la sua cultura aerodinamica e di F1 grazie a Caribbean per i suoi interventi, grazie a tutti che fate questo blog. non ho che da imparare da voi….
    grazie!1

  • michelone70

    visto che tutta la discussione verte sul contatto Hamilton Massa,faccio notare che tra le altre cose Hamilton ha anche una fortuna sfacciata,nei contatti sono sempre gli altri a rimetterci,e non parlo solo di questa gara….

  • Frank Pitonetti

    Ed ovviamente la redazione ha cancellato il messaggio incriminato dell’utente… complimenti, che si fa, difendiamo chi minaccia? Vi avverto solo che ho fatto lo screenshot, perchè ho mantenuto la pagina attiva sul browser, dato che me lo sarei aspettato.
    Chiedo lumi…Perchè avete cancellato?

  • BELLISSIMO duello.

    Comunque ho letto TROPPE SCEMENZE stasera, addirittura qualcuno imputa a LEWIS il fatto di avere causato l’incidente alle piscine, quando si è evinto chiaramente che è stata una FORCE INDIA a causare il CAOS….ROBA DA MATTI.

    Dopo questa è meglio che NON parlo più, la cosa certa è che MOLTI di VOI, NON hanno ancora capito che questa è F1 non tiro al piattello !!!!!!!

  • Rosso69
    ragazzi guardatevi questo splendido duello vettel-hamilton in f3 2005, indovinate come va’ a finire?
    http://www.youtube.com/watch?v=rkLZBxHWRXA

    veramente bello :-)
    (cmq io pensavo che con quel “indovinate come va a finire” volevi anticipare un hamilton che buttava fuori vettel pur di passare xD )

  • MASSA RIDICOLO E PATETICO, PENSI A NON PRENDERE PIU’ LA PAGA DA ALONSO che lo stà surclassando, invece di lamentarsi sempre, la F1 è per piloti seri NON per TASSISTI della Domenica.

    LEWIS HAMILTON UNICO e INIMITABILE.

  • scusate l’off-topic ma il titolo di pippa del mese lo merita un pilota che alla 500 miglia di indyanapolis si e’ andato ha schiantare all’ultima curva mentre era in testa, arrivando comunque secondo

  • e cmq alla fine ke paga piu di tutti è massa,ke viene scavalcato da rosberg e persino da heidfeld

  • Ferrarista Sfegatato

    Frank Pitonetti

    F150

    Caribbean Black

    F150

    Caribbean Black

    gabriele72oggi senza hamilton nn sarebbe entrata neanke la safety car

    non mi pare che il contatto tra petrov ed alguersuari sia scaturito per colpa sua. Hamilton si prende le sue colpe, ma quando è troppo è troppo….e qui mi sembra troppo, dire che è lui la causa delle safety car di oggi.

    In realtà oggi rischiava la squalifica,perchè girava con l’alettone posteriore sfasciato e il flap superiore alzato…O meglio la bandiera col cerchio arancione,che obbliga il ritiro.Per quel che riguarda il contatto Petrov.Alguersuari,io credo che Hamilton ha contribuito in minima parte,nel senso che nel maxi-incidente c’era anche lui,ma non era il vero responsabile,anzi c’entrava poco.

    beh la bandiera nera con pallino arancione significa che non puo gareggiare se non ripristina il guasto che tecnicamente puo essere pericoloso ai danni della gara. E’ un’avvertimento di ripristino della sicurezza prima di arrivare alla squalifica.

    Sisi infatti poi mi sono corretto,però come sai la riparazione dell’alettone posteriore non avviene nel giro di poco tempo e i piloti sono costretti al ritiro e quindi in quel caso la si poteva applicare.Io ricomincio ad aver paura degli incidenti,prima Perez,dove mi sono preso uno spavento considerevole,poi Petrov…Secondo me la sicurezza nella F1 attuale non è completa,vi rendete conto che sul rettilineo della Corea,lunghissimo,un piccolo errore può costare tantissimo?Non è completa perchè si le monoposto reggono bene gli urti,ma alcuni circuiti sono molto pericolosi.

    bisognerebbe dare un calcio a certi circuiti… tra cui Montecarlo… privilegiando quelli realmente sicuri.Il problema è che se gli tocchi Montecarlo agli organizzatori, ti si scagliano contro… ci sono troppi interessi in quel posto, gli vai a togliere certi privilegi…Ti immagini, dopo non possono più farsi vedere sugli yatch, etc etc… ^^.

    frank però montecarlo è una gara troppo bella per essere cancellata !! una parte di rischio ci sarà sempre in f1 non si potrà mai renderla sicura al 100 % perciò credo che la soluzione non sia cancellare il gp ma intervenire ancora sulle vetture … inserendo altre protezioni tra la cellula di sopravvivenza e il telaio della macchina … che ne pensi ?

  • Frank non ho difficolta’ quando sbaglio ad ammettere i miei errori chi mi conosce lo sa’ bene, poi il tono dei miei commenti e’ quasi sempre ironico e non offensivo, mi dispiace che tu te la sia presa, ma non sono neppure superficiale nelle mie valutazioni per questo mi ha dato fastidio il mio in cui hai liquidato le mie argomentazioni, mi hai dato la sensazione di essere il depositario della verita’ assoluta, ma sicuramente sbaglio solo a pensarlo

  • john
    nooooooooooooo frank devi continuare a commentare e coem faccio senza di te che mi/ci dai info tecniche a proposito alla rai hanno parlayto di un possibile interessamento della rossa a key? ne sai nulla? se cosi fosse….. ne vedremo delle belle in futuro….:)

    infatti!ancora ci devi dire cosa ci dobbiamo aspettare d’ora in poi..se la ferrari dopo valencia sarà ancora competitiva..etc..grazie a te capiamo subito le modifiche apportate sulle vetture..

  • Frank Pitonetti

    Rosso69
    scusa se ho calcato la mano ma visto che mi hai definito superficiale nella mia valutazione del ritmo gara dei protagonisti un po’ me la sono presa

    Accetto le scuse ma:
    Qui rendetevi conto, che siamo arrivati al livello di scagliarsi contro tizio o caio perchè si definisce una risposta superficiale…
    Sto pensando seriamente di evitare di commentare da qui in avanti, non è questo il clima che mi piace detto sinceramente.
    Bisogna confrontarsi anche se ci sono vedute diverse, se poi uno la prende sul personale, è inutile il dialogo.
    Se poi Rosso sei del 69, a maggior ragione dovresti avere una maturità tale da capire, o meglio da argomentare, senza dire certe cose, quasi offendendo.. non trovi?

    • nooooooooooooo frank devi continuare a commentare e coem faccio senza di te che mi/ci dai info tecniche a proposito alla rai hanno parlayto di un possibile interessamento della rossa a key? ne sai nulla? se cosi fosse….. ne vedremo delle belle in futuro….:)

    • purtroppo nei dopo gara a volte succede ke gli animi si scaldano anche perchè intervengono dei provocatori ke in genere nn si vedono mai qui nel blog,io la penso come te però mi dispiacerebbe se abbandonassi il blog,perchè anche se in passato abbiamo avuto qualke punto di vista differente,io ti stimo e riconosco ke per noi del blog sarebbe una perdita se decidessi di nn intervenire piu!considera ke gia da domani(se nn addirittura da stasera stessa)torneremo i soliti del blog,quelli un po meno tifosi e piu appasionati di F1

  • Frank Pitonetti

    F150

    Caribbean Black

    F150

    Caribbean Black

    gabriele72oggi senza hamilton nn sarebbe entrata neanke la safety car

    non mi pare che il contatto tra petrov ed alguersuari sia scaturito per colpa sua. Hamilton si prende le sue colpe, ma quando è troppo è troppo….e qui mi sembra troppo, dire che è lui la causa delle safety car di oggi.

    In realtà oggi rischiava la squalifica,perchè girava con l’alettone posteriore sfasciato e il flap superiore alzato…O meglio la bandiera col cerchio arancione,che obbliga il ritiro.Per quel che riguarda il contatto Petrov.Alguersuari,io credo che Hamilton ha contribuito in minima parte,nel senso che nel maxi-incidente c’era anche lui,ma non era il vero responsabile,anzi c’entrava poco.

    beh la bandiera nera con pallino arancione significa che non puo gareggiare se non ripristina il guasto che tecnicamente puo essere pericoloso ai danni della gara. E’ un’avvertimento di ripristino della sicurezza prima di arrivare alla squalifica.

    Sisi infatti poi mi sono corretto,però come sai la riparazione dell’alettone posteriore non avviene nel giro di poco tempo e i piloti sono costretti al ritiro e quindi in quel caso la si poteva applicare.
    Io ricomincio ad aver paura degli incidenti,prima Perez,dove mi sono preso uno spavento considerevole,poi Petrov…
    Secondo me la sicurezza nella F1 attuale non è completa,vi rendete conto che sul rettilineo della Corea,lunghissimo,un piccolo errore può costare tantissimo?
    Non è completa perchè si le monoposto reggono bene gli urti,ma alcuni circuiti sono molto pericolosi.

    bisognerebbe dare un calcio a certi circuiti… tra cui Montecarlo… privilegiando quelli realmente sicuri.
    Il problema è che se gli tocchi Montecarlo agli organizzatori, ti si scagliano contro… ci sono troppi interessi in quel posto, gli vai a togliere certi privilegi…
    Ti immagini, dopo non possono più farsi vedere sugli yatch, etc etc… ^^.

  • Caribbean Black

    F150

    Caribbean Black

    gabriele72oggi senza hamilton nn sarebbe entrata neanke la safety car

    non mi pare che il contatto tra petrov ed alguersuari sia scaturito per colpa sua. Hamilton si prende le sue colpe, ma quando è troppo è troppo….e qui mi sembra troppo, dire che è lui la causa delle safety car di oggi.

    In realtà oggi rischiava la squalifica,perchè girava con l’alettone posteriore sfasciato e il flap superiore alzato…O meglio la bandiera col cerchio arancione,che obbliga il ritiro.Per quel che riguarda il contatto Petrov.Alguersuari,io credo che Hamilton ha contribuito in minima parte,nel senso che nel maxi-incidente c’era anche lui,ma non era il vero responsabile,anzi c’entrava poco.

    beh la bandiera nera con pallino arancione significa che non puo gareggiare se non ripristina il guasto che tecnicamente puo essere pericoloso ai danni della gara. E’ un’avvertimento di ripristino della sicurezza prima di arrivare alla squalifica.

    Sisi infatti poi mi sono corretto,però come sai la riparazione dell’alettone posteriore non avviene nel giro di poco tempo e i piloti sono costretti al ritiro e quindi in quel caso la si poteva applicare.
    Io ricomincio ad aver paura degli incidenti,prima Perez,dove mi sono preso uno spavento considerevole,poi Petrov…
    Secondo me la sicurezza nella F1 attuale non è completa,vi rendete conto che sul rettilineo della Corea,lunghissimo,un piccolo errore può costare tantissimo?
    Non è completa perchè si le monoposto reggono bene gli urti,ma alcuni circuiti sono molto pericolosi.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!