Ferrari: Pat Fry fiducioso per Montréal

7 giugno 2011 23:47 Scritto da: Davide Reinato

La prestazione di Montecarlo della Rossa di Maranello è stata aiutata, come è ormai noto, dalle coperture Pirelli a mescola morbida che ben si adattano alla 150° Italia. Un podio che fa morale per la Ferrari, specie dopo una prestazione spagnola che definire deludente è riduttivo.

In vista delle prossime gare, Pat Fry si è detto fiducioso di aver trovato una soluzione ai problemi avuti con le mescole più dure delle Pirelli Pzero, apportando alcune correzioni alla vettura. Il Direttore Autotelaio della Scuderia ha dichiarato: “Abbiamo lavorato tanto su questo fronte e abbiamo capito cosa dobbiamo fare per metterci a posto per i circuiti dove questo fattore sarà decisivo. A Monaco, il fatto di utilizzare le soft e le supersoft ha aiutato la nostra prestazione. La gara del Canada potrebbe ricordare in parte Monaco, in quanto anche lì la trazione e la frenata sono cruciali, ma a Montréal i freni sono decisamente più sollecitati”.

Secondo Fry, questo aspetto non è assolutamente da sottovalutare: “La trazione sarà la chiave per la gestione degli pneumatici posteriori. Mi aspetto un po’ meno preoccupazione per il consumo rispetto allo scorso anno, perché le morbide della Pirelli sono comunque più dure rispetto alle Bridgestone. La prestazione in frenata è molto dipendente dall’aerodinamica: prese aria freni più piccole danno una prestazione migliore, ma significa anche portare al limite della temperatura d’esercizio l’impianto frenante. Abbiamo lavorato molto al banco per definire il livello migliore di raffreddamento e capire che margine abbiamo per essere più estremi possibile su questo fronte”.

Oltre alle classiche modifiche apportate appositamente per il tracciato canadese, Fry ha confermato che ci saranno degli sviluppi ulteriori al diffusore e all’ala posteriore che dovrebbero dare un miglioramento di prestazione, mentre dovrebbe rimanere il cofano motore utilizzo a Montecarlo.

25 Commenti

  • Frank Pitonetti
    Il fondo vettura Mclaren è quello che più si avvicina al fondo redbull, e questo mi porta pensare che il sistema procedurale degli scarichi soffiati sia quasi il medesimo. Se il Mercedes utilizza un sistema analogo anche la mclaren potrebbe perdere prestazione, ora bisognerà vedere quale vettura sarà più penalizzata.

    Gli scarichi nn verranno rimossi da dove sn… Verrà solo vietato ke il motore “soffi” aria calda quando il pilota nn accelera.

  • Joni

    thecomeback
    io sono fin troppo Ferrarista , altrimenti non sarei deluso , ti pare? Oppure dovrei dire “GRANDE COSTA ,SEI MEGLIO DI NEWEY ” “LA F150 DA UNA PISTA ALL’ F2002″ per dimostrare il mio credo ferrarista?

    La squadra per cui si tifa va sostenuta, anche se criticata, soprattutto nei momenti di difficoltà.
    Sarò sempre ferrarista, anche se dovessimo vedercela con le HRT.
    Certo, mi dispiacerebbe, ma secondo me chi “minaccia” di cambiare tifo in virtù di scarse prestazioni, non è un “vero tifoso”.
    Opinione personale ovviamente.

    Ti quoto in pieno, calcisticamente io sono tifoso del Napoli, e lo sono stato quando ha vinto i due scudetti e ancora di più quando ho sofferto la serie C.
    pertanto Forza Ferrari SEMPRE e comunque.

  • Frank Pitonetti

    Il fondo vettura Mclaren è quello che più si avvicina al fondo redbull, e questo mi porta pensare che il sistema procedurale degli scarichi soffiati sia quasi il medesimo. Se il Mercedes utilizza un sistema analogo anche la mclaren potrebbe perdere prestazione, ora bisognerà vedere quale vettura sarà più penalizzata.

  • Frank Pitonetti

    Javert
    C’e’ un passaggio che mi lascia ALQUANTO perplesso … Quando dice che le morbide della Pirelli sono piu’ dure delle dure della Bridgestone 😀

    Si riferisce alle morbide bridgestone.

  • thecomeback
    io sono fin troppo Ferrarista , altrimenti non sarei deluso , ti pare? Oppure dovrei dire “GRANDE COSTA ,SEI MEGLIO DI NEWEY ” “LA F150 DA UNA PISTA ALL’ F2002″ per dimostrare il mio credo ferrarista?

    La squadra per cui si tifa va sostenuta, anche se criticata, soprattutto nei momenti di difficoltà.

    Sarò sempre ferrarista, anche se dovessimo vedercela con le HRT.
    Certo, mi dispiacerebbe, ma secondo me chi “minaccia” di cambiare tifo in virtù di scarse prestazioni, non è un “vero tifoso”.

    Opinione personale ovviamente.

    • thecomeback

      era una battuta . Ma se la Ferrari non dovesse raggiungere adeguate prestazione , mentre la Mercedes dovesse fare un passo avanti, nell’ottica iridata tiferei per il pilota che mi ha regalato gioie indescrivibili. Gioie ormai quasi dimenticate , visti i tanti anni che non si vince nulla.

    • sono pienamete d’accordo con te, la squadra che si ama, si deve criticare quando sbaglia ma comunque si deve amare, per le tante, dico tante soddisfazioni che ci ha regalato!

      FORZA FERRARI SEMPRE!!!!

  • Javert
    C’e’ un passaggio che mi lascia ALQUANTO perplesso … Quando dice che le morbide della Pirelli sono piu’ dure delle dure della Bridgestone 😀

    lui intendeva dire che sono più dure delle MORBIDE della Bridgestone…

  • gabriele72

    io dico solo,FORZA FERRARI

  • thecomeback

    Anche per il 2011 eravate fiduciosi e avremmo dovuto avere una vettura estrema , competitiva fin da subito come e più della Red Bull . Abbiamo visto , a chiacchiere siete buoni . Peccato che invece di apportare grossi cambiamenti , continuate a portire piccole e poche significative modifiche. Non ho più fiducia in nessuno all’interno della Ferrari. Troppe e continue delusioni. Di questo passo divento tifoso della Mercedes GP , almeno lì c’è il pilota che più ho amato . Insieme al migliore dt della nostra storia.

  • C’e’ un passaggio che mi lascia ALQUANTO perplesso … Quando dice che le morbide della Pirelli sono piu’ dure delle dure della Bridgestone 😀

  • Speriamo che Fry abbia ragione e lo abbiano capito davvero il problema e trovata la soluzione…certo bisognerà vedere dove saremo…è un po’ tardino…ma forza!!!!

  • Caribbean Black

    john
    perche va in moderazione ?

    mmm forse perchè la redazione ha inserito la parola “bidè” tra quelle dei vocaboli da non poter usare???? aaaaaahahahahahhahahahah 😀 buongiorno amico!!! 😀

  • Non riesco a capire perché Byrne che comunque è consulente di Ferrari non possa tornare a progettare. L’età? Non ha più voglia?
    Che peccato.

  • Buongiorno a tutti, speriamo davvero in un passo avanti, anche se il mondiale è, anche se non matematicamente, andato è necessario fare bene per partire con una buona base per l’anno venturo, sfruttando questo per testare tutto quello che può riportare la Rossa davanti a tutti.

  • incrociamo le dita…. certo p che se avessero risolto il problema con le super dure avrebbe del miracoloso costa nn c è riuscito in 3 anni ….va beh ma lui è un caso disperato !!!!

  • buongiorno a tutti speriamo bene come anticipava fabio c ieri sembrano aver trovato la soluzione dei problemi con le dure lo riporta fry ora

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!