GP Canada 2011: i numeri e le statistiche

9 giugno 2011 08:30 Scritto da: Andrea Facchinetti

41 EDIZIONI – Il GP del Canada è stato introdotto nel 1967 e, fino ad oggi, si sono disputate 41 edizioni. In questo periodo, la gara non si è svolta nel 1975, nel 1987 e nel 2009.

28 VINCITORI – Michael Schumacher è il pilota ad aver vinto più GP del Canada, ben 7. Per 3 volte la corsa è stata vinta da N. Piquet, per 2 da Ickx, Stewart, Jones, A. Senna e Hamilton, una da J. Brabham, Hulme, Revson, E. Fittipaldi, Hunt, G. Villeneuve, Laffitte, Arnoux, Alboreto, Mansell, Boutsen, Berger, Prost, Alesi, Hill, Hakkinen, R. Schumacher, Raikkonen, Alonso e Kubica.

10 TEAMS VINCENTI – Questi i team capaci di vincere almeno un’edizione della corsa canadese: 11 successi per Ferrari e McLaren, 7 per Williams, 4 per Brabham, 2 per Benetton e Tyrrell, uno per Wolf, Ligier, Renault e BMW.

27 POLEMAN – Il pilota ad aver conquistato più Pole Position è M. Schumacher, partito al palo per 6 volte. 3 Pole per N. Piquet, A. Senna e Hamilton, 2 per Stewart, Prost, R. Schumacher, una per Clark, Rindt, Ickx, Revson, Petterson, E. Fittipaldi, Hunt, M. Andretti, Jarier, Jones, Pironi, Arnoux, De Angelis, Mansell, Patrese, D. Hill, Coulthard, Montoya, Button e Alonso.

31 PILOTI CON GPV – Anche in questa classifica, M. Schumacher è primo, grazie ai suoi 4 gpv. 3 gpv per Raikkonen, 2 per Jones, Pironi, N. Piquet, A. Senna, Berger e Alonso, uno per Clark, Siffer, Ickx e Brabham (condiviso), Regazzoni, Hulme, Stewart, E. Fittipaldi, Lauda, Depailler, M. Andretti, Watson, Tambay, Palmer, Mansell, J. Villeneuve, Coulthard, Irvine, Hakkinen, R. Schumacher, Montoya, Barrichello e Kubica.

13 POLE + VITTORIA – Per 13 volte chi ha conquistato la Pole Position ha poi vinto il GP. Questa accoppiata è riuscita a M. Schumacher e ad Hamilton per 2 volte, mentre una volta a Ickx, Stewart, E. Fittipaldi, Hunt, Arnoux, Mansell, A. Senna, D. Hill e Alonso.

4 HAT TRICK – La tripletta vittoria, Pole Position e giro più veloce è stata centrata nel 1979 da Jones, nel 1984 da N. Piquet, nel 1989 da A. Senna e nel 1994 da M. Schumacher.

4 ROOKIE – Sono 4 i piloti che correranno a Montreal per la prima volta. Sono Maldonado, Di Resta, D’Ambrosio e Perez.

PRIME VOLTE – Primo successo in F1 per G. Villeneuve nel 1978, per Boutsen nel 1989, per Alesi nel 1995 e per Hamilton nel 2007. Nel 1973 per la prima volta viene impiegata la SC, mentre nel 1994 Comas viene penalizzato con uno Stop & Go per aver superato per la prima volta il limite di velocità in corsia box. Nel 1969 Al Paese diventa il primo e unico pilota ad essere squalificato da una gara di F1 perchè troppo lento.

CIRCUIT GILLES VILLENEUVE – Il tracciato cittadino di Montreal misura 4.361KM e dovrà essere percorso 70 volte. Conta 13 curve (5 a sinistra, 8 a destra). Il record del circuito è di Barrichello, che, nel 2004, girò in 1:13.622. Pole 2010: 1:15.105, Lewis Hamilton, McLaren-Mercedes.

3 Commenti

  • genio77
    AREBBE ORA DI CHIARIRE ALCUNI PUNTI SU MISTER SCHUMACHER….
    1) E SENZA DUBBIO IL PILOTA PIU’ VITTORIOSO DELLA STORIA DELLA F1 ENON CI PIOVE
    2) SFATIAMO LE DICERIE IN BASE ALLE QUALI LUI HA VINTO TUTTO PERCHE’ NON AVEVA AVVERSARI , BENE ALLORA CHI ERANO HAKKINEN VILLENEUVE MONTOYA ALONSO ? ERANO FANTASMI ? HA SEMPRE LOTTATO CONTRO DI LORO E A VOLTE LO HA FATTO CON UNA FERRARI TECNICAMENTE INFERIORE , A VOLTE VINCENDO A VOLTE PERDENDO
    3) E NORMALE CHE SULLA SOGLIA DEI 43 ANNI SI PERDA SMALTO E UN BRICIOLO DI RIFLESSI , MA VI SIETE CHIESTI COME SARA’ ROSBERG A 43 ANNI ?? LA DIFFERENZA TRA LUI E SCHUMACHER IN QUALIFICA E DI TRE , QUATTRO DECIMI , MA FRA I DUE CI SONO VENT’ ANNI DI DIFFERENZA !!!!
    4) L’APPORTO AL TEAM DA PARTE DI SCHUMACHER è DECISIVO E SECONDO ME DI QUESTO NE GIOVA ANCHE ROSBERG
    5) LA MERCEDES E UN PARACARRO PENSATE SE SCHUMACHER CORRESSE CON LA RED BULL A QUEST’ ORA COMMENTEREMO IL RITORNO DI UN MITO CHE VINCE ANCORA TUTTO , SEMPLICEMENTE SCHUMACHER PER IL SUO RITORNO HA PUNTATO SUL CAVALLO SBAGLIATO
    6) RICORDATE INOLTRE CHE HA AVUTO UN LUNGO PERIODO DI INATTIVITA E UN INFORTUNIO SERIO CHE NON GLI HA PERMESSO DI RITORNARE A GUIDARE PER LA FERRARI
    7) PER LUI E POSSIBILE ANCORA VINCERE MA CI VUOLE PAZIENZA , MANSELL E RIUSCITO A VINCERE IL SUO UNICO MONDIALE A 40 ANNI

    non credo sia una questione di eta’,penso che non abbia tutta la motivazione degli altri,uno che ha gia’stravinto tutto e tuttti se la puo’ prender comoda,senza rischiare l’osso del collo.
    In passato abbiamo visto “vecchi”entrare e stracciare tutti in poche gare(Andretti ehm Mario).:-)

  • SAREBBE ORA DI CHIARIRE ALCUNI PUNTI SU MISTER SCHUMACHER….

    1) E SENZA DUBBIO IL PILOTA PIU’ VITTORIOSO DELLA STORIA DELLA F1 ENON CI PIOVE
    2) SFATIAMO LE DICERIE IN BASE ALLE QUALI LUI HA VINTO TUTTO PERCHE’ NON AVEVA AVVERSARI , BENE ALLORA CHI ERANO HAKKINEN VILLENEUVE MONTOYA ALONSO ? ERANO FANTASMI ? HA SEMPRE LOTTATO CONTRO DI LORO E A VOLTE LO HA FATTO CON UNA FERRARI TECNICAMENTE INFERIORE , A VOLTE VINCENDO A VOLTE PERDENDO
    3) E NORMALE CHE SULLA SOGLIA DEI 43 ANNI SI PERDA SMALTO E UN BRICIOLO DI RIFLESSI , MA VI SIETE CHIESTI COME SARA’ ROSBERG A 43 ANNI ?? LA DIFFERENZA TRA LUI E SCHUMACHER IN QUALIFICA E DI TRE , QUATTRO DECIMI , MA FRA I DUE CI SONO VENT’ ANNI DI DIFFERENZA !!!!
    4) L’APPORTO AL TEAM DA PARTE DI SCHUMACHER è DECISIVO E SECONDO ME DI QUESTO NE GIOVA ANCHE ROSBERG
    5) LA MERCEDES E UN PARACARRO PENSATE SE SCHUMACHER CORRESSE CON LA RED BULL A QUEST’ ORA COMMENTEREMO IL RITORNO DI UN MITO CHE VINCE ANCORA TUTTO , SEMPLICEMENTE SCHUMACHER PER IL SUO RITORNO HA PUNTATO SUL CAVALLO SBAGLIATO
    6) RICORDATE INOLTRE CHE HA AVUTO UN LUNGO PERIODO DI INATTIVITA E UN INFORTUNIO SERIO CHE NON GLI HA PERMESSO DI RITORNARE A GUIDARE PER LA FERRARI
    7) PER LUI E POSSIBILE ANCORA VINCERE MA CI VUOLE PAZIENZA , MANSELL E RIUSCITO A VINCERE IL SUO UNICO MONDIALE A 40 ANNI

  • Ragazzi a proposito di Schumacher, sarà anche un “vecchietto” e non avrà avuto nella sua carriera molti avversari forti …. pero’ ogni volta che presentate queste statistiche il paragone con gli altri e’ imbarazzante … in canada poi se guardate la striscia di vincenti per piu’ di 10 anni dai tempi benetton Schumacher dal ’94 al ’04 in 10 anni 7 volte .. poi c’e’ Piquet Sr. con 3 vittorie ..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!