Vettel battezza il “Muro dei Campioni”

Sebastian Vettel ha inaugurato il suo weekend canadese stampando una bella strisciata nera controlo il celeberrimo Muro dei Campioni, ossia il muretto presente all’inizio del rettilineo d’arrivo del circuito Gilles Villeneuve.

Il campione del mondo in carica ha fatto l’errore classico per quel punto. E’ arrivato lungo in frenata, bloccando prima l’anteriore destra e sbandando con il posteriore. La toccata successiva nel cordolo interlo lo scompone e la picchiata  a muro è stata inevitabile. Piuttosto danneggiata la sa monoposto, specie a livello della sospensione anteriore destra. Tuttavia, Vettel dovrebbe disputare senza problemi la seconda sessione di libere.

Il muro dei campioni accoglie dunque un’altrà celebrità del circus. Dopo Schumacher, Villeneuve, Hill e molti altri, si aggiunge il nome di Sebastian Vettel.

2 pensieri su “Vettel battezza il “Muro dei Campioni”

  1. sansergio

    Però dai! Sembra che i campioni del mondo lo facciano apposta! Vettel: “Per ricordare a tutti che l’anno scorso ho vinto il campionato, oggi mi stampo sul muro.”

Lascia un commento