Button in Canada: per i giudici tutto ok, ma Domenicali commenta

13 giugno 2011 02:34 Scritto da: Diego Mandolfo

La vittoria perfetta di Jenson Button rimane tale. Gli steward, che tenevano il primo posto dell’inglese sub judice hanno sciolto le riserve ed archiviato i contatti under investigation come normali incidenti di gara. Si tratta delle collisioni avute da Button col compagno di squadra, Hamilton e col ferrarista Alonso. Per quanto riguarda il contatto con Lewis, i giudici hanno riconosciuto che il pilota anglo-caraibico stava sfruttando una lecita possibilità di sorpasso, sopraggiungendo a velocità superiore rispetto a Button.

Nella loro motivazione i giudici ammettono che Button ha guardato negli specchietti, mentre Hamilton si apprestava a spostarsi alla sua sinistra. Improbabile tuttavia, sottolineano gli steward, che Button avesse potuto vedere Hamilton, vista la loro posizione. Lo confermano gli stessi piloti, lo accertano i giudici nella loro motivazione: “Al momento del contatto Button non si era ancora mosso alla sua sinistra tanto quanto aveva fatto nel giro precedente o quanto stesse facendo Schumacher in quello stesso giro. Ragionevole credere che Hamilton pensasse di essere stato visto da Button e che quest’ultimo non credesse di essere sorpassato da quel lato. Si tratta di un normale incidente di gara”.


Stessa conclusione per il contatto, al giro 44, con la Ferrari di Fernando Alonso. Nella motivazione della decisione gli steward specificano che: “Button teneva la linea interna, con priorità di ingresso in curva, guidando in modo da evitare la monoposto numero 5 (Alonso), che era all’esterno. Per questo si é trattato di un incidente di gara e non si prendono ulteriori provvedimenti”.

Il Team Principal della Ferrari, Stefano Domenicali ha però commentato che, dal suo punto di vista, é Button ad avere un po’ più responsabilità, visto che ha colpito Fernando al retrotreno, ma non può essere ritenuto il solo colpevole. Queste le sue parole:

“Come principio generale, se ricevi una botta alla posteriore destra (il caso di Alonso) contro un’anteriore sinistra (quella di Button), allora normalmente la macchina toccata alla posteriore é quella che sta davanti. Tuttavia lì la situazione era difficile, perché all’interno la pista era scivolosa. Button ha infatti avuto un po’ di sottosterzo in quel momento. Oggi siamo stati davvero sfortunati. Dopo quel contatto Fernando é rimasto in bilico sul cordolo, senza alcuna possibilità di ripartire. Oggi non era la nostra giornata. Tutto qua.”

69 Commenti

  • “Come principio generale, se ricevi una botta alla posteriore destra (il caso di Alonso) contro un’anteriore sinistra (quella di Button), allora normalmente la macchina toccata alla posteriore é quella che sta davanti.”
    E’ lapallissiano o sono io che ho problemi di comprensione oggi?
    Comunque non si possono passare gli anni a dire “la stagione è ancora lunga” e “oggi è stata una gara dura/sfortunata”. Fossi un ferrarista mi sarei bello che rotto di Domenicali!

  • “stranamente” nn concordo con quanto dice domenicali…. il problema nn è che alonso era davanti…ma che button ha sbagliato la frenata…
    cmq, nando ha dichiarato in un intervista che la mclaren è “indistruttibile”…cavolo ha ragione!! l anno scorso era di carta, quest anno neanche se va a muro si rompe….(lo dimostra button ieri e hamilton a monaco, e anche in canada dove la sospensione nn si era rotta, lo dichiara lui stesso dopo aver parlato con i meccanici che l han vista ai box)

  • F1-ESC

    vedo rosso

    27

    F1-ESC
    Finalmente uno che dice le cose come pensa che siano. Precisazione.

    Ci mancherebbe altro F1-ESC, non detengo la verità assoluta io!;) La mia rimane una personalissima opinione, non sono dentro la FIA per sapere come stanno le cose! Certo che però i fatti penso parlino da soli: con Button rispetto ai loro standard sono stati molto lascivi. Detto questo non mi stancherò mai di ripeterlo: immenso button, bellissima vittoria oltre che meritata e io avrei fato lo stesso..però sarei stato anche tollerante in molte altre occasioni, a mio avviso molto meno controverse che in questo caso! Se si sceglie una linea di giudizio la si mantiene, per quanto sbagliata sia, e punto, senza cambiarla in determinate circostanze e in altre no. UNIFORMITà DI GIUDIZIO è questo che è mancato ieri secondo me.

    ecco quello che volevo dire da stamattina ma non trovavo le parole esatte

    :)
    Curioso. Io da ferrarista (un po’ meno “alonsista”) continuo a considerarlo un contatto di gara.
    Sul serio, E CON LE DOVUTE PROPORZIONI, se provate a correre con un simulatore (o simil tale) a Montreal, quel sorpasso all’esterno è impossibile da fare, perché l’altra monoposto non può scomparire.
    Ne passa solo una.
    Alonso davanti, Button in traiettoria ma in sottosterzo e BUM…
    Abbiamo visto la gara in tre e nessuno è saltato sul divano a quel punto.

    guarda, quoto in parte quello che hai detto. in due nn si passa. cm al solito per superare devono volerlo in due….ieri nn è stato cosi. button a mio parere se fosse riuscito a girare bene al cordolo interno, facendo vedere che anche tirando la staccata, lui nn andava lungo…nn avrei dato torto a nessuno….
    invece nn è andata cosi…button nn è riuscito a girare, forse perchè ha dovuto frenare troppo forte e gli si sono bloccate le gomme, ed è finito addosso ad alonso…il quale certo, nn poteva sparire. ripeto, se avesse girato bene la prima parte della curva e poi si fossero toccati…io nn avrei dato torto a nessuno, anzi…avrei dato della pippa ad alonso che ci ha provato in un punto impossibile e si è fatto bugerare in staccata stando pure sulla parte asciutta. ma cosi…per me nn è stato…

  • vedo rosso

    27

    F1-ESC
    Finalmente uno che dice le cose come pensa che siano. Precisazione.

    Ci mancherebbe altro F1-ESC, non detengo la verità assoluta io!;) La mia rimane una personalissima opinione, non sono dentro la FIA per sapere come stanno le cose! Certo che però i fatti penso parlino da soli: con Button rispetto ai loro standard sono stati molto lascivi. Detto questo non mi stancherò mai di ripeterlo: immenso button, bellissima vittoria oltre che meritata e io avrei fato lo stesso..però sarei stato anche tollerante in molte altre occasioni, a mio avviso molto meno controverse che in questo caso! Se si sceglie una linea di giudizio la si mantiene, per quanto sbagliata sia, e punto, senza cambiarla in determinate circostanze e in altre no. UNIFORMITà DI GIUDIZIO è questo che è mancato ieri secondo me.

    ecco quello che volevo dire da stamattina ma non trovavo le parole esatte

    :)
    Curioso. Io da ferrarista (un po’ meno “alonsista”) continuo a considerarlo un contatto di gara.
    Sul serio, E CON LE DOVUTE PROPORZIONI, se provate a correre con un simulatore (o simil tale) a Montreal, quel sorpasso all’esterno è impossibile da fare, perché l’altra monoposto non può scomparire.
    Ne passa solo una.

    Alonso davanti, Button in traiettoria ma in sottosterzo e BUM…
    Abbiamo visto la gara in tre e nessuno è saltato sul divano a quel punto.

  • 27

    F1-ESC
    Finalmente uno che dice le cose come pensa che siano. Precisazione.

    Ci mancherebbe altro F1-ESC, non detengo la verità assoluta io!;) La mia rimane una personalissima opinione, non sono dentro la FIA per sapere come stanno le cose! Certo che però i fatti penso parlino da soli: con Button rispetto ai loro standard sono stati molto lascivi. Detto questo non mi stancherò mai di ripeterlo: immenso button, bellissima vittoria oltre che meritata e io avrei fato lo stesso..però sarei stato anche tollerante in molte altre occasioni, a mio avviso molto meno controverse che in questo caso! Se si sceglie una linea di giudizio la si mantiene, per quanto sbagliata sia, e punto, senza cambiarla in determinate circostanze e in altre no. UNIFORMITà DI GIUDIZIO è questo che è mancato ieri secondo me.

    ecco quello che volevo dire da stamattina ma non trovavo le parole esatte

  • In questo video si vede benissimo che alonso e avanti a button…button si e comportato da scorretto!!!alonso non meritava di non prendere punti!!!

  • barnap
    ma Di Resta per cosa è stato penalizzato??? con tutto quello che è successo ieri me lo sono dimenticato….

    è arrivato un po’ lungo nel tentativo di passare la lotus(mi sembra)e si è danneggiato il muso.
    contatto di gara puro e semplice,ma si è preso il drive through.
    pazzesco

  • F1-ESC
    Finalmente uno che dice le cose come pensa che siano. Precisazione.

    Ci mancherebbe altro F1-ESC, non detengo la verità assoluta io!;) La mia rimane una personalissima opinione, non sono dentro la FIA per sapere come stanno le cose! Certo che però i fatti penso parlino da soli: con Button rispetto ai loro standard sono stati molto lascivi. Detto questo non mi stancherò mai di ripeterlo: immenso button, bellissima vittoria oltre che meritata e io avrei fato lo stesso..però sarei stato anche tollerante in molte altre occasioni, a mio avviso molto meno controverse che in questo caso! Se si sceglie una linea di giudizio la si mantiene, per quanto sbagliata sia, e punto, senza cambiarla in determinate circostanze e in altre no. UNIFORMITà DI GIUDIZIO è questo che è mancato ieri secondo me.

  • ma Di Resta per cosa è stato penalizzato??? con tutto quello che è successo ieri me lo sono dimenticato….

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!