Sfuma a tre giri dalla fine il podio per Schumacher

13 giugno 2011 00:51 Scritto da: Andrea Facchinetti

E’ un 4° posto amaro quello conquistato da Michael Schumacher. Fino a tre giri dalla fine, il tedesco, infatti, occupava la 3° posizione dopo esser stato anche in 2° posizione. Resta comunque la soddisfazione di aver visto uno Schumacher davvero in forma, capace di risalire fino alle spalle del leader Vettel dopo l’ingresso della SC per l’incidente di Alonso. Fuori dai punti invece Rosberg, che ha concluso una gara difficile all’11° posto.

Nonostante la partenza dietro SC, Michael riesce a recuperare subito due posizioni, su Webber e su Hamilton, il quale viene stretto qualche giro dopo dal 7° volte Campione del Mondo. Come il compagno Nico, cade nella trappola delle gomme intermedie e così deve rientrare per rimontare le gomme da bagnato estremo prima che il diluvio costringa la direzione a esporre la bandiera rossa. Al restart, il tedesco capisce subito che è tempo di passare alle intermedie e la scelta paga, perchè Michael inizia una rimonta strepitosa, culminata col doppio sorpasso a Massa e Kobayashi che vale la 2° posizione. Dopo esser passato alle super soft, la SC annulla il distacco da Vettel e Schumacher prova addirittura a passarlo. Pian piano però Webber e Button riescono a passare il tedesco che conclude una gara in cui avrebbe meritato di più in 4° posizione. Resta il rammarico per un podio sfumato, quel podio che manca dal successo al GP di Cina 2006.

E’ uno Schumacher deluso per non esser tornato sul podio: “Lascio Montreal con un occhio felice e uno piangente, non so se esser felice o triste per questo risultato. Essendo stato secondo fino a pochi giri dal termine, avrei voluto tornare sul podio ancora. Purtroppo non è andata così, dobbiamo esser soddisfatti dei punti che abbiamo raccolto. Tutto è stato possibile grazie alla strategia e alla bandiera rossa, sono felice per il team. Congratulazioni al pubblico che ha resistito a lungo sotto la pioggia.”

Le prime fasi della gara vedono Rosberg recuperare la 4° posizione dopo il contatto Webber-Hamilton. Il tedesco rientra ai box al 17° giro per montare le gomme intermedie ma la scelta non è azzeccata e dopo 2 giri è costretto a rientrare ai box per l’intensificarsi della pioggia, retrocedendo all’11° posto prima che la gara venga sospesa. Dietro la SC viene tamponato da Sutil e da lì, Nico riesce a rimontare fino al 6° posto. A 4 giri dal termine tampona Kobayashi e così scivola appena fuori dalla zona punti.

Queste le dichiarazioni di Rosberg al termine della gara candese: “E’ stata una gara davvero impegnativa. In generale la vettura era ok, ma al 66° giro ho commesso un errore nel tentativo di passare Kobayashi al tornantino e sono uscito dalla zona punti. L’ho tamponato e ho danneggiato l’ala anteriore che mi ha abbandonato all’ultimo giro. La stessa cosa è successa, al contrario, con Sutil. Potevo essere più aggressivo ma è sempre difficile valutare certi rischi. La performance è stata incoraggiante in vista della gara di Valencia”.

15 Commenti

  • è un grande.. si rimane il rammarico per il podio mancato ma l’emozione e la gioia infinita di vederlo combattere con i primi non ha prezzo.. mitico schumy sempre e comunque

  • Io contiunuo e continuerò sempre a pensare che Schumacher sia “storicamente” sopravvalutato. (Un capione di sicuro, ma un campione fortunato…) Però che piacere vederlo là davanti ieri! Pari solo alla tristezza di vederlo qualificarsi a centro gruppo!

  • Non mi stupisce…è Schumacher…mica uno qualsiasi…è quello che detiene quasi tutti i record in f1 e che ha vinto 7 mondiali…è nato per guidare e che che se ne dica è il più forte…solo che nn ha ne il mezzo ne la squadra a supporto…e nella formula uno odierna tutta alette kers cavoli e mazzi il pilota può fare ben poco…logico che quando tutti gli artefizzi vengono a meno come ieri la classe la fa da padrone! Gli auguro di poter pilotare una macchina degna di lui…ci metterebbe poco a rivincere un mondiale!

  • Mi sono ricreduto anche io, pensavo fosse bollito, invece adesso penso solo che non abbia (come è ovvio peraltro) più la motivazione necessaria per lottare a metà classifica sapendo di non poter lottare almeno per il podio, ieri però appena ha sentito odore di podio è tornato ad essere il leone che conoscevamo!!! Mitico!!!
    Speriamo che la gara di ieri gli abbia fatto tornare la voglia, sono convinto che se avesse una vettura in grado di lottare coi primi ci farebbe vedere di nuovo grandi cose!!!!

    Complimenti anche a Button che ha dimostrato che, pur non essendo il più veloce, quando le condizioni sono difficili lui c’è!!!

  • Icemankimi25

    Aldilà della vittoria un pò improvvisata di Button merita maggiore considerazione la prestazione di questo signore qui, ieri. Ha guidato maestosamente…un Grande. Sono convinto che con una macchina competitiva possa fare ancora grandi cose.

  • cmq vorrei vederlo come massa ancora in altri gp se è ancora lo schumi dei bei tempi

  • marinaschumi

    ieri hai dimostrato a chi si era dimenticato ……………………… che quando serve il PILOTA
    tu ci sei !!!!!!!!!!!! grande Michael, non guardavo al podio ….visto chi ti ritrovavi dietro ……. avrei dovuto sperare in un loro sbaglio, e non ho mai gradito vincere sulle sfortune degli altri, ma “quei due” hanno una vera macchina tu ancora no !!!!!!!!

    ps. per chi dice di Button “paracarro” ieri ha dimostrato cosa sa fare il “paracarro” e grande McLaren…………… onore al merito !!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • WBrawnSchumy

    Immenso Michael Se Avesse Avuto Una Redbull o Mclaren Avrebbe Tenuto testa a chiunque! La mercedes é quella non può farci nulla! Dategli Una Mercedes COmpetitiva allora si che ci si diverte! il Leone Torna A Ruggire!

  • Finalmente una gara incredibile :) Ma sulla sua pista e con la pioggia si sapeva che avrebbe fatto la differenza :) certo ha pagato la differenza di prestazioni della Mercedes…fosse rimasto umido per piu’ tempo credo sarebbe andato anche a prendere Vettel…

  • ieri schumy ha dimostrato che in condizioni critiche dove il mezzo meccanico conta meno è sempre un grande campione, mi piacerebbe rivederlo su una monoposto competitiva.

  • Sinceramente a me Schumacher non è mai stato molto simpatico, però ieri mi ha emozionato. Speravo con tutto il cuore che vincesse lui, lo dico da tifoso Mclaren … Grandissima gara del campione!!! Coraggio, astuzia, classe, peccato che guidi una cariola.
    E’ ancora tostissimo nel corpo a corpo. 10 E LODE…

  • vedo rosso in una macchina grigia…

  • Ieri mi è sembrato di rivedere lo Schumcher dei tempi d’oro! La gara di ieri mi fa pensare che le sue scarse prestazioni ottenute da suo rientro siano dovute più che altro a mancanza d motivazione, ossia uno come lui non ha più la motivazione per sbattersi a metà schieramento, cosa comprensibile, visto che quello che ha vinto in carriera, chi glielo fa fare i sbattersi per arrivare 6 o 7! Se avesse una vettura in grado di lottare coi primi forse ce ne farebbe vedere ancora delle belle!!!

  • vedremo se confermerà questo risultao schumi cmq mi è sembrato di rivedere il vecchio kaiser

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!