GP Gran Bretagna 2011: anteprima e orari del weekend

3 luglio 2011 12:51 Scritto da: Davide Reinato

Il circus della Formula 1 si prepara a far tappa in uno dei circuiti storici del calendario, Silverstone! L’ex aeroporto militare della Royal Air Force era inizialmente formato da tre piste, disposte a triangolo. Per le  prime corse effettuate su questa pista, venivano collegati quei tre lunghi rettilinei con altrettante curve, realizzate con balle di fieno. Ne sono passati di anni e di cambiamenti il circuito ne ha avuti parecchi, proprio fino all’anno passato con la realizzazione della nuova Arena. L’ultima novità è rappresentata dai nuovi box, inaugurati nel maggio scorso, che hanno comportato lo spostamento del rettilineo del traguardo subito dopo la curva Vale: dunque la prima curva sarà ora la Abbey.

Il tracciato sorge nel Northamptonshire, in Inghilterra. La cittadina di Silverstone conta poco più di duemila abitanti e sarebbe un puntino perso sulla cartina senza il tracciato per antonomasia, culla dell’automobilismo sportivo britannico. L’impianto oggi si compone di un nastro d’asfalto lungo 5.891 metri e presenta una grande varietà di curve, molte delle quali veloci e ad ampio raggio. Qui l’efficienza aerodinamica conta parecchio e sarà fondamentale vedere chi ha lavorato meglio, in queste settimane, per vedere se ci sono novità in termini di valori in campo.

Infatti, come già abbiamo scritto qualche giorno fa, da Silverstone verranno limitati gli scarichi soffianti in rilascio. Questa nuova limitazione, apparsa da subito come l’ultima spiaggia per evitare che la Red Bull ammazzi il mondiale, potrebbe far perdere proprio ai bibitari qualcosina in termini di efficienza e dare la possibilità alle dirette rivali di avvicinarsi.

Per questa pista dall’asfalto difficile, Pirelli ha annunciato che fornirà ai team le mescole dure e morbide, ossia le Pzero Silver Hard e le Pzero Yellow Soft. Tuttavia, resta l’incognita della pioggia che, da queste parti, non manca mai. Secondo le prime previsioni, già dal giovedì – per la consueta sessione di autografi – i piloti dovrebbero portare dietro l’ombrello. Anche il resto del weekend potrebbe essere influenzato dal meteo ballerino, ma sappiamo che le indicazioni più realistiche potremo averle man mano che ci avvicineremo al giorno dell’evento.

Nel frattempo, godiamoci un giro di pista di Fernando Alonso con la F10 dello scorso anno.

GP GRAN BRETAGNA – ORARI DEL WEEKEND

Venerdì 8 Luglio
Prove Libere 110:00 - 11:30live BlogF1.it
Prove Libere 214:00 - 15:30live BlogF1.it
Sabato 9 Luglio
Prove Libere 311:00 - 12:00live BlogF1.it
Qualifiche14:00 - 15:00live BlogF1.it e diretta TV su Rai 2
Domenica 10 Luglio
Gara, GP Gran Bretagna14:00live BlogF1.it e diretta TV su Rai 1

191 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!