A Silverstone spunta la Ferrari “Evoluzione”

8 luglio 2011 17:19 Scritto da: Davide Reinato

Un weekend iniziato male per tutti i team di Formula 1 che si sono ritrovati 3 ore di prove quasi totalmente inutili in questo venerdì del Gran Premio di Gran Bretagna. Le classiche prove libere, che ultimamente vengono destinate alle prove delle novità portate in pista, non sono state produttive come si pensava: la pioggia ha condizionato fortemente la prima e la seconda sessione, lasciando poche opportunità di provare.

Ed in Ferrari di carne al fuoco ce n’è anche tanta. Il Cavallino Rampante ha portato un numero considerevole di novità che sia Alonso che Massa hanno iniziato a sperimentare nelle libere, ma è logico che non sarà facile avere dei riscontri realistici dopo i pochi chilometri di oggi. Tuttavia, Alonso si è detto convinto che questo step evolutivo potrebbe migliorare la situazione: “Abbiamo una nuova ala posteriore e un diffusore diverso. Ma soprattutto avremo la sospensione posteriore modificata, già provata in Canada e in Spagna”.

L’obiettivo resta quello di recuperare quanto più carico aerodinamico in curva, specie nelle piste come Silverstone, dove il grip aerodinamico conta parecchio: “Dove ci sono curve veloci in sequenza, lasciamo sempre qualche decimo. E in questa pista ci sono in ogni settore. Sono ottimista, ma anche consapevole che il tracciato si adatta meglio agli altri che a noi”.

Le modifiche più evidenti hanno coinvolto l’ala anteriore, quella posteriore, la sospensione posteriore, gli scarichi, il fondo vettura e il diffusore. Forse la modifica più evidente è stata quella all’ala posteriore, dove si nota il diverso comando del flap regolabile, un po’ come quello visto sulla Renault già da inizio anno.  Resta comunque difficile fare una valutazione delle prove di oggi. I tempi non sono per nulla indicativi e nonostante ci faccia piacere ritrovare il nome di Felipe in prima posizione, dovremo aspettare domani per capire se ci sarà modo per il Cavallino di avvicinarsi agli avversari oppure no…

Felipe Massa: “La macchina si è comportata bene sul bagnato, il che è positivo. Per il resto del weekend è ancora prevista pioggia e per questo motivo ho usato solamente un set di gomme intermedie oggi. Ho avuto un po’ di graining sulle anteriori, specie all’inizio della seconda sessione, ma poi la situazione è migliorata. Le condizioni della pista cambiano continuamente, non è facile fare una valutazione approfondita dei nuovi pezzi che abbiamo qui”.

Fernando Alonso: “La pioggia sicuramente non ci ha aiutati per testare le novità aerodinamiche che abbiamo qui. Abbiamo utilizzato un solo set di intermedie per preservare le gomme per domani e domenica, perché è ancora prevista pioggia. Solo al termine della prima sessione ho provato ad uscire con un set di slick, ma la pista era ancora troppo bagnata. Dai pochi giri che ho fatto, difficile dire se le nuove parti della vettura sono efficaci, anche se penso che ci sia stato un progresso”.

8 Commenti

  • Alexandro HAMALORAI
    @ Stefano
    Quoto al 100%
    Tanti a lamentarsi di tutto.Però quando si va a vedere i risultati, si nota che dal 97 ad oggi e cioè in 14 stagioni, la ferrari non ha lottato per il titolo solo in 2 occasioni (2005 e 2009).
    SCUSATE SE è POCO!!!!!!!!!!!!

    ovviamente se si guarda la storia dal 1950 ad oggi si capisce che la Ferrari ha vinto o lottato fino all’ultimo per il titolo quasi sempre… Purtroppo quando ci si accorge che gli altri son più forti è facile disperare… Vorrei chiedere a tutti però: se la Ferrari fosse al posto della RB a quest’ora saremmo tutto felicissimi della deroga della FIA…? Io credo che ad essere profondamente cambiato alla Ferrari rispetto all’epoca Todt/Brawn/Schumi sia il peso politico della Scuderia…

  • Ma speriamo che queste modifiche ci aiutano a essere un pochino più performanti….dai ferrari!!!

  • Alexandro HAMALORAI

    @ Stefano

    Quoto al 100%

    Tanti a lamentarsi di tutto.Però quando si va a vedere i risultati, si nota che dal 97 ad oggi e cioè in 14 stagioni, la ferrari non ha lottato per il titolo solo in 2 occasioni (2005 e 2009).

    SCUSATE SE è POCO!!!!!!!!!!!!

  • Fra
    Ma l’ala anteriore è la solita non mi pare sia nuova…redazione illuminatemi perfavore 😀

    Onnipotente pure qui lol

  • Ma l’ala anteriore è la solita non mi pare sia nuova…redazione illuminatemi perfavore 😀

  • elpibedeoro

    Debutterà in gara sta sospensione? Vorrei sapere per quel motivo quei pagliacci che popolano il nostro staff tecnico prima di portare delle novità devono testare seimila volte. McLaren e Red Bull vanno il doppio e aggiornano sempre la vettura. A Maranello ,come da un paio d’anni a questa parte , dormono . Ma per favore….se ci fosse ancora il DRAKE , lui si che era un uomo ….era una Ferrari di uomini….quelli che mancano oggi.
    Ritiriamo la scuderia che è meglio.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!