Incidenti in gara: La Fia fa due pesi e due misure?

13 luglio 2011 19:40 Scritto da: Mario Puca

Il Gp che ha visto trionfare la Ferrari per la prima volta in questo campionato è stato certamente uno dei più interessanti e ricchi di spunti di discussione, a cominciare dall’annosa questione dei blown diffuser, che rischiava quasi di far passare in secondo piano la splendida vittoria di Alonso. Certamente le condizioni climatiche estremamente variabili e l’asfalto viscido per il primo quarto di gara hanno incrementato ulteriormente lo spettacolo, favorendo i duelli tra i piloti. Ce n’è stato uno, però, che ha fatto discutere e che riproponiamo in questa sede per analizzarlo “a freddo”.

Parliamo del sorpasso di Massa ai danni di uno degli idoli di casa, Lewis Hamilton, alle ultime curve dell’ultimo giro. La manovra è stata spettacolare, con il brasiliano “a fionda” all’esterno del pilota della McLaren, il quale, però, nel ritardare la frenata, è finito addosso al ferrarista, spingendolo fuori dalla traiettoria ideale e compromettendone quindi l’entrata nella curva successiva, cosa che è costata di fatto la quarta posizione al brasiliano.

A far discutere non è tanto il “lungo” con annesso controsterzo in appoggio del pilota inglese ma la diversa misura usata dai commissari per due episodi molto simili tra loro. Ci riferiamo alla manovra di Schumacher nei primi giri; approfittando di una traiettoria piuttosto larga di Kobayashi, il pluricampione tedesco si è buttato all’interno ma la sua Mercedes è scivolata finendo sulla Sauber dell’incolpevole giapponese. Ala rotta per Schumy e testacoda per Koba. I commissari, poi, hanno punito la manovra del tedesco addirittura con uno stop and go di dieci secondi!

 

La penalizzazione per il tedesco è più che giusta, anche se, probabilmente, un pò esagerata, tenuto conto dell’asfalto viscido ed imprevedibile. Sarebbe stato più giusto un classico drive through. A questo punto, però, considerata la severissima punizione inflitta a Schumacher, i commissari avrebbero dovuto punire anche Lewis Hamilton, visto che la sua difesa nel sorpasso subito da Massa è stata piuttosto brusca, tanto da spingere la Ferrari sullo sporco e causando anche la rottura della paratia dell’ala anteriore della McLaren. Lewis ritarda volontariamente la frenata e, quando si accorge che la sua monoposto sta per girarsi, è costretto a controsterzare, appoggiandosi però sulla Ferrari di Massa, senza la quale Lewis sarebbe andato in testacoda.

 

Se volessimo utilizzare dei termini prettamente giuridici diremmo che l’incidente causato da Schumacher è colposo, visto che Schumacher non ha tenuto in considerazione l’asfalto scivoloso, mentre l’incidente di Hamilton è volontario, perchè Lewis ha volontariamente ritardato la frenata, dopodichè non ha potuto fare a meno che appoggiarsi sulla Ferrari.

Per carità, nessuna polemica per la manovra di Hamilton; lo abbiamo sempre detto: viva i sorpassi e viva i piloti che combattono e certamente Hamilton in questo è il numero uno incontrastato. La questione su cui vogliamo coinvolgervi è: perchè i commissari penalizzano Schumacher con dieci secondi di penalità e chiudono gli occhi su Hamilton? Una penalizzazione così severa per un pilota, peraltro in condizioni di pista particolari, è indubbiamente segno evidente di un metro di giudizio molto rigido. Tale metro, però, non pare sia stato utilizzato anche per Hamilton, che, a quel punto, doveva come minimo essere sanzionato con venti secondi da aggiungere al tempo finale, consegnando quindi la quarta posizione a Massa. Proviamo a fare un pò i maliziosi: sarà che siamo in Inghilterra e, guarda un pò, Hamilton è inglese?

120 Commenti

  • gabriele72
    scusa superlewis,posso sapere cos’hai contro le corse dei cavalli?:)

    assolutamente niente solo ke nn e’ f1 :-)

  • pieroto pipoto

    superlewis

    pieroto pipoto
    ancora con sta storia delle nobili gesta degli eroici piloti del passato? la F1 è cambiata, in questo caso non ha importanza se in meglio o in peggio, è cambiata; talune cose non sono più permesse, e non è che “perchè una volta i piloti saltavano i fossi per il lungo” che allora chi si comporta così è giustificato. Si è presa la linea di punire le sportellate? Giusta o sbagliata che sia dev’essere applicata per TUTTI dal più pulito cocchiere di Winsor, a Max Damage di carmageddon… tradotto: si può anche smettere di giustificare e idolatrare Hamilton (o chi che sia) quando gioca sporco: è solo scorretto verso chi si comporta bene.

    se per te e’ giocare sporco questo vai a vederti le corse dei cavalli

    probabilmente col caldo hai qualche carenza di sali minerali, nel mio post è spiegato 3 volte che indifferentemente a come si definisca “giocare sporco” “sportellare” “corpo a corpo” ecc, se è stato stabilito che tale comportamento va sanzionato, va sazionato per tutti, indifferentemente che sia bello, brutto, giusto o sbagliato.
    o capisci solo quello che vuoi, o non capisci proprio…

  • MassaisTheBest

    superlewis

    superlewis

    MassaisTheBest

    superlewis

    MassaisTheBest

    superlewis

    DAVIDE78Comunque al dì là di tutto mi piace ricordare che recentemente PINO ALLIEVI della GAZZETTA DELLO SPORT ha sostenuto che la F1 ha trovato un pilota della stessa pasta dei MANSELL e dei VILLENEUVE (Padre) un certo LEWIS HAMILTON.Ma adesso mi chiedo, come mai anche tra i giornalisti Italiani c’è chi nutre apertamente tanta stima per LEWIS HAMILTON ?Qualche nome ?Pino ALLIEVI appunto, poi IVAN CAPELLI, ANDREA DE ADAMICH, GUIDO MEDA, ANDREA BUDEL e GIORGIO TERRUZZI.

    xke’ e’ un vero pilota da corsa a differenza di qualcuno ke serve solo a girare il volante e fa il figo grzie alle strategie o grazie alle prestazioni eclatanti della vettura!!hamilton a silverston ha fatto una gara epica considerando ke aveva una vettura 2 secondi e negli ultimi giri anke 3 secondi piu lenta della concorrenza

    Questo cosa c’entra? Stiamo parlando della scorrettezza di Hamilton, non delle abilità velocistiche.

    lo dici tu e qualke ferrarista ke scorretto!lui e aggressivo nn scorretto..scorretto e massa ke lo chiude tutte le volte ke lo svernicia

    Sì certo, a Massa sono stati dati tutti gli appellativi del mondo, ma mai scorretto mentre ad Hamilton “scorretto” è uno dei primi nomi che gli si da, poi stai raccontando fesserie Massa può difendere la posizione o superare all’esterno se vuole, non è che se c’è sua maestà lewis hamilton deve passare bisogna stendergli il tappeto rosso

    certo e se lo fa lewis e’ uno scorretto!!ma come ragion??lanno scorso lo buttarono fuori 2o 3 volte a lewis nessuno parla di scorrettezze lo fa lui ed scorretto,se guidava una ferrari nn lo era ragionate cosi’!

    uno ke fa piu di 70 sorpassi a meta’ stagione caro mio ci puo stare ke ogni tanto sbaglia la staccata o qualkosaltro a differenza di uno ke 70 sorpassi forse li ha fatti in 10 anni di f1 e guida cn il braccio di fuori e la sigaretta in bocca ahahah

    Peccato che fino ad ora in questa stagione ne ha fatti più di hamilton di sorpassi…documentati, prima di commentare.

    mah..forse hai letto le statistike di qualke mese fa e poi se conti i sorpassi su lotus sauber ecc..allora si ci puo anke stare!!

  • MassaisTheBest

    superlewis

    superlewis

    MassaisTheBest

    superlewis

    MassaisTheBest

    superlewis

    DAVIDE78Comunque al dì là di tutto mi piace ricordare che recentemente PINO ALLIEVI della GAZZETTA DELLO SPORT ha sostenuto che la F1 ha trovato un pilota della stessa pasta dei MANSELL e dei VILLENEUVE (Padre) un certo LEWIS HAMILTON.Ma adesso mi chiedo, come mai anche tra i giornalisti Italiani c’è chi nutre apertamente tanta stima per LEWIS HAMILTON ?Qualche nome ?Pino ALLIEVI appunto, poi IVAN CAPELLI, ANDREA DE ADAMICH, GUIDO MEDA, ANDREA BUDEL e GIORGIO TERRUZZI.

    xke’ e’ un vero pilota da corsa a differenza di qualcuno ke serve solo a girare il volante e fa il figo grzie alle strategie o grazie alle prestazioni eclatanti della vettura!!hamilton a silverston ha fatto una gara epica considerando ke aveva una vettura 2 secondi e negli ultimi giri anke 3 secondi piu lenta della concorrenza

    Questo cosa c’entra? Stiamo parlando della scorrettezza di Hamilton, non delle abilità velocistiche.

    lo dici tu e qualke ferrarista ke scorretto!lui e aggressivo nn scorretto..scorretto e massa ke lo chiude tutte le volte ke lo svernicia

    Sì certo, a Massa sono stati dati tutti gli appellativi del mondo, ma mai scorretto mentre ad Hamilton “scorretto” è uno dei primi nomi che gli si da, poi stai raccontando fesserie Massa può difendere la posizione o superare all’esterno se vuole, non è che se c’è sua maestà lewis hamilton deve passare bisogna stendergli il tappeto rosso

    certo e se lo fa lewis e’ uno scorretto!!ma come ragion??lanno scorso lo buttarono fuori 2o 3 volte a lewis nessuno parla di scorrettezze lo fa lui ed scorretto,se guidava una ferrari nn lo era ragionate cosi’!

    uno ke fa piu di 70 sorpassi a meta’ stagione caro mio ci puo stare ke ogni tanto sbaglia la staccata o qualkosaltro a differenza di uno ke 70 sorpassi forse li ha fatti in 10 anni di f1 e guida cn il braccio di fuori e la sigaretta in bocca ahahah

    Peccato che fino ad ora in questa stagione ne ha fatti più di hamilton di sorpassi…documentati, prima di commentare.

  • superlewis

    MassaisTheBest

    superlewis

    MassaisTheBest

    superlewis

    DAVIDE78Comunque al dì là di tutto mi piace ricordare che recentemente PINO ALLIEVI della GAZZETTA DELLO SPORT ha sostenuto che la F1 ha trovato un pilota della stessa pasta dei MANSELL e dei VILLENEUVE (Padre) un certo LEWIS HAMILTON.Ma adesso mi chiedo, come mai anche tra i giornalisti Italiani c’è chi nutre apertamente tanta stima per LEWIS HAMILTON ?Qualche nome ?Pino ALLIEVI appunto, poi IVAN CAPELLI, ANDREA DE ADAMICH, GUIDO MEDA, ANDREA BUDEL e GIORGIO TERRUZZI.

    xke’ e’ un vero pilota da corsa a differenza di qualcuno ke serve solo a girare il volante e fa il figo grzie alle strategie o grazie alle prestazioni eclatanti della vettura!!hamilton a silverston ha fatto una gara epica considerando ke aveva una vettura 2 secondi e negli ultimi giri anke 3 secondi piu lenta della concorrenza

    Questo cosa c’entra? Stiamo parlando della scorrettezza di Hamilton, non delle abilità velocistiche.

    lo dici tu e qualke ferrarista ke scorretto!lui e aggressivo nn scorretto..scorretto e massa ke lo chiude tutte le volte ke lo svernicia

    Sì certo, a Massa sono stati dati tutti gli appellativi del mondo, ma mai scorretto mentre ad Hamilton “scorretto” è uno dei primi nomi che gli si da, poi stai raccontando fesserie Massa può difendere la posizione o superare all’esterno se vuole, non è che se c’è sua maestà lewis hamilton deve passare bisogna stendergli il tappeto rosso

    certo e se lo fa lewis e’ uno scorretto!!ma come ragion??lanno scorso lo buttarono fuori 2o 3 volte a lewis nessuno parla di scorrettezze lo fa lui ed scorretto,se guidava una ferrari nn lo era ragionate cosi’!

    uno ke fa piu di 70 sorpassi a meta’ stagione caro mio ci puo stare ke ogni tanto sbaglia la staccata o qualkosaltro a differenza di uno ke 70 sorpassi forse li ha fatti in 10 anni di f1 e guida cn il braccio di fuori e la sigaretta in bocca ahahah

  • MassaisTheBest

    superlewis

    MassaisTheBest

    superlewis

    DAVIDE78Comunque al dì là di tutto mi piace ricordare che recentemente PINO ALLIEVI della GAZZETTA DELLO SPORT ha sostenuto che la F1 ha trovato un pilota della stessa pasta dei MANSELL e dei VILLENEUVE (Padre) un certo LEWIS HAMILTON.Ma adesso mi chiedo, come mai anche tra i giornalisti Italiani c’è chi nutre apertamente tanta stima per LEWIS HAMILTON ?Qualche nome ?Pino ALLIEVI appunto, poi IVAN CAPELLI, ANDREA DE ADAMICH, GUIDO MEDA, ANDREA BUDEL e GIORGIO TERRUZZI.

    xke’ e’ un vero pilota da corsa a differenza di qualcuno ke serve solo a girare il volante e fa il figo grzie alle strategie o grazie alle prestazioni eclatanti della vettura!!hamilton a silverston ha fatto una gara epica considerando ke aveva una vettura 2 secondi e negli ultimi giri anke 3 secondi piu lenta della concorrenza

    Questo cosa c’entra? Stiamo parlando della scorrettezza di Hamilton, non delle abilità velocistiche.

    lo dici tu e qualke ferrarista ke scorretto!lui e aggressivo nn scorretto..scorretto e massa ke lo chiude tutte le volte ke lo svernicia

    Sì certo, a Massa sono stati dati tutti gli appellativi del mondo, ma mai scorretto mentre ad Hamilton “scorretto” è uno dei primi nomi che gli si da, poi stai raccontando fesserie Massa può difendere la posizione o superare all’esterno se vuole, non è che se c’è sua maestà lewis hamilton deve passare bisogna stendergli il tappeto rosso

    certo e se lo fa lewis e’ uno scorretto!!ma come ragion??lanno scorso lo buttarono fuori 2o 3 volte a lewis nessuno parla di scorrettezze lo fa lui ed scorretto,se guidava una ferrari nn lo era ragionate cosi’!

  • MassaisTheBest

    superlewis

    MassaisTheBest

    superlewis

    DAVIDE78Comunque al dì là di tutto mi piace ricordare che recentemente PINO ALLIEVI della GAZZETTA DELLO SPORT ha sostenuto che la F1 ha trovato un pilota della stessa pasta dei MANSELL e dei VILLENEUVE (Padre) un certo LEWIS HAMILTON.Ma adesso mi chiedo, come mai anche tra i giornalisti Italiani c’è chi nutre apertamente tanta stima per LEWIS HAMILTON ?Qualche nome ?Pino ALLIEVI appunto, poi IVAN CAPELLI, ANDREA DE ADAMICH, GUIDO MEDA, ANDREA BUDEL e GIORGIO TERRUZZI.

    xke’ e’ un vero pilota da corsa a differenza di qualcuno ke serve solo a girare il volante e fa il figo grzie alle strategie o grazie alle prestazioni eclatanti della vettura!!hamilton a silverston ha fatto una gara epica considerando ke aveva una vettura 2 secondi e negli ultimi giri anke 3 secondi piu lenta della concorrenza

    Questo cosa c’entra? Stiamo parlando della scorrettezza di Hamilton, non delle abilità velocistiche.

    lo dici tu e qualke ferrarista ke scorretto!lui e aggressivo nn scorretto..scorretto e massa ke lo chiude tutte le volte ke lo svernicia

    Sì certo, a Massa sono stati dati tutti gli appellativi del mondo, ma mai scorretto mentre ad Hamilton “scorretto” è uno dei primi nomi che gli si da, poi stai raccontando fesserie Massa può difendere la posizione o superare all’esterno se vuole, non è che se c’è sua maestà lewis hamilton deve passare bisogna stendergli il tappeto rosso

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!