Annunciate le novità tecniche del 2014

21 luglio 2011 15:28 Scritto da: Davide Reinato

La FIA ha approvato oggi le nuove normative tecniche per il 2014 dove spiccano numerose novità interessanti. Di seguito ne elenchiamo alcune, ma per chi volesse approfondire la questione, consigliamo di spulciare le oltre settanta pagine del nuovo regolamento tecnico che trovate a questo link.

NUOVI MOTORI: è stato confermato che l’unità motrice sarà un 1.6 litri a sei cilindri, con architettura a V fissata a 90 gradi. I nuovi motori avranno un limite di 15.000 giri al minuto e anche il flusso del carburante sarà regolato, tanto che non dovrà superare i 100 Kg/h. Le novità andranno a coinvolgere anche la trasmissione, con una modifica obbligatoria che impone l’ottava marcia.

FORMULA ECO-FRIENDLY: quella del 2014 sarà una categoria molto più attenta all’ambiente. Il KERS (Kinetic Energy Recovery System) avrà una potenza di 120 kW e, oltre a questo dispositivo, sarà introdotto un sistema che sarà in grado anche di recuperare l’energia prodotta dagli scarichi. Questo consentirà ai team di rispettare il nuovo regolamento che prevede il passaggio in pitlane in modalità elettrica.

Avete letto bene. Una delle principali novità del regolamento tecnico 2014 sarà proprio questa. Il nuovo regolamento impone che i passaggi in pitlane (compresi dunque i pitstop in gara) devono essere effettuati in modalità elettrica senza l’utilizzo di carburante. Un ottimo modo per complicarsi la vita!

PULSANTE AVVIAMENTO: il motore della monoposto si spegne? No problem, basta premere un pulsante e ripartirà come una qualsiasi auto di serie. Altra novità di questa F1 è riportata alla sezione 5.18 del regolamento, dove viene affermato: “Il pilota deve essere in grado di avviare il motore in qualsiasi momento quando è al volante, senza ricorrere ad un aiuto esterno”.

Questa è forse la novità più sensata che verrà introdotta. Avere un motorino d’avviamento permetterà ai piloti di ripartire anche nel caso facciano spegnere il motore. Si pensi a quanto può essere utile ad un pilota in testacoda, magari fermo in traiettoria, la sicurezza ne avrà sicuro giovamento.

PESI E MISURE: tra le novità principali, il peso minimo della monoposto aumenta dagli attuali 640 Kg fino a 660 Kg. Il peso minimo del blocco motore, compreso del KERS, è stato fissato per 155 Kg. Inoltre, sono previste una serie di modifiche dei telai, oltre che alle dimensioni minori per le ali.

33 Commenti

  • marinaschumi

    a Pepizzi : in effetti anche a me manca molto il Caraibico e i suoi interventi da pag.1/10
    mi avevano quasi fatto capire qualcosa di tecnica di cui non sapevo nulla e , ad essere sincera, non ne so ancora tanto e senza i suoi interventi il mio sapere si è interrotto.
    Sono stata fuori per lavoro e non sono riuscita a stare al passo con i vostri commenti e non riesco a capire il perchè della sua prolungata assenza dal blog.
    Qualcuno mi sa dire qualcosa ……….oppure il polipone è in ferie con Sammy ???????????????
    e non trova il tempo per noi !!!!!!!!!!!!!!!

  • Rimango colpito negativamente da alcuni commenti,la F1 dovrà essere ecologica,così come il futuro.Non dimentichiamo che la tecnologia della Formula 1 incide anche sulla progettazione delle vetture stradali,è un laboratorio.

  • in pratica a ogni giro,quando si passera sulla pitlane il motore dovra spegnersi visto che hanno detto di non utilizzare il carburante….la propulsione elettrica dovrà essere legata ad una batteria,che sarà ricaricata dal kers stesso,oppure sarà un impianto separato?Un unica batteria oppure più batterie che svolgono ruoli diversi?……questa novità ci mancava propio…

  • La tecnologia avanza a passi da gigante, la F1 deve adeguarsi. Non vedo cosi’ male queste nuove regole, a patto che siano chiare ed incunfutabili. I 1500cc degli anni 80 avevano 1.200 cavalli. non vedo cosi’ male questi motori, anche se le limitazione dei giri e dei consumi non permetteranno certe potenze.
    Mi fa molto piacere risentire il nostro amico caraibico, detto tra noi senza i suoi commenti il Blog a perso tanto e lo leggo meno volentieri. Spero di risentirti spesso….

  • Non ho letto i vostri commenti, lascio umilmente i miei:

    – I motori sono troppo piccoli. I piloti devono essere impegnati a fronteggiare potenze più alte di queste, andiamo…Imporre l’ottava marcia è qualcosa la cui utilità veramente mi sfugge.
    – Uso del motore elettrico in pit-lane: beh, mi pare solo un modo per far studiare agli ingegneri della formula 1 il concetto di auto ibrida, sperando che ne venga fuori qualcosa di buono per la produzione di serie. Boh. Il KERS e il DRS io li odio, quindi li vorrei aboliti.
    – Pulsante avviamento: ci voleva tanto? E’ l’unica cosa veramente sensata.

    In generale…per me la Formula 1 deve andare nella direzione della sicurezza e del risparmio sui consumi, questo sì. Ma anche lasciare liberi gli ingegneri di inventarsene di diaboliche per far andare più forte la macchina. E poi i piloti alla prese con mostri che un guidatore normale avrebbe difficoltà a maneggiare. Invece il motore 1.6 ce l’ha anche mia madre…

    Infine: le limitazioni serie all’aerodinamica nemmeno questa volta??????

  • prima di dire che sarà una F1 eco-friendly vorrei capire quanto dura la batteria del kers. vi ricordo che le batterie sono prodotti altamente inquinanti e costosissimi da smaltire.

  • Caribbean Black

    Alby

    Caribbean Black
    ho solo da fare off topic…..a meno che non ci siano articoli inerenti questa vergogna chiamata “F1″ …..appena troverò i post che mi interessano non esiterò a commentare :) ….mentre per quelli che riguardano tecnica, risultati, aviluppi e quant’altro legato alle gare, la mia decisione è presa sino a quando non cambieranno le cose……

    Come vedo sei ancora dei nostri…era logico che prima o poi tornavi….e domenica come hamilton vince chi ti tiene…farai dei commenti chilometrici……
    hai visto per il 2014 faranno il pulsante per riaccendere il motore…..ora devono mettere per tutti le gruu che ti tolgono dalla sabbia e ti riportano in pista…tanto qualche anno indietro lo hanno fatto per qualche campioncino…..

    povero alby….non sai di cosa parli….eppure ho specificato anche stavolta…..la comprensione del testo dovrebbe essere semplice e chiara….la prossima volta ti faccio anche un disegnino da abbinare all’esposizione…..

    Non ti preoccupare….te lo ridico ancora una volta….non torno nemmeno se la mclaren vince il campionato, nè se hamilton vince il titolo piloti…..

    …però…impara a leggere e poi a comprendere……

  • La F1 è sopratutto tecnologia.
    Il motore elettrico (sia come KERS sia come avviamento) per me è il benvenuto!
    Chi pensa alla F1 di un tempo dovrebbe prendere atto (nel bene e nel male) dell’attualità.

  • cmq secondo me dove si può risparmiare o farla diventare ecologia è una cosa buona… non vedo il problema di percorrere la pitlane con il motore elettrico… secondo me non è male come idea.. certo non cambia niente nell’ecologia del mondo però dico.. PERCHÈ NO?

  • Caribbean Black
    ho solo da fare off topic…..a meno che non ci siano articoli inerenti questa vergogna chiamata “F1″ …..appena troverò i post che mi interessano non esiterò a commentare :) ….mentre per quelli che riguardano tecnica, risultati, aviluppi e quant’altro legato alle gare, la mia decisione è presa sino a quando non cambieranno le cose……

    Come vedo sei ancora dei nostri…era logico che prima o poi tornavi….e domenica come hamilton vince chi ti tiene…farai dei commenti chilometrici……
    hai visto per il 2014 faranno il pulsante per riaccendere il motore…..ora devono mettere per tutti le gruu che ti tolgono dalla sabbia e ti riportano in pista…tanto qualche anno indietro lo hanno fatto per qualche campioncino…..

  • Questo nuovo regolamento sta portando a standarizzare tutto……poi fare la pitlane in modalità silenziosa e uno scandolo…quanto e bello il suono di un motore con il limitatore…mah…a me questo regolamento con troppe limitazzioni non piace……

  • ma dai la formula 1 che dovrebbe essere la massima espressione della tecnologia la riducono a una competizione di micro car…….la f1 dei pokemon…… assurdo!!!

  • Secondo me non ci si dovrebbe preoccupare della potenza della monoposto,ma della loro velocità complessiva.Insomma le F1 di quest’anno sono piu’ veloci di quelle degli anni scorsi pur essendo meno potenti.La potenza e’ solo uno degli aspetti che determinano le prestazioni di una monoposto e in questo momento conta molto di piu’ l’aerodinamica,perciò il regolamento per me va bene e anzi forse e’ il migliore fra quelli degli ultimi anni anche se la certezza la avremo solo nel 2014.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!