Quarta e quinta fila per le Mercedes

30 luglio 2011 18:55 Scritto da: Daniele Spagnuolo

Le due Mercedes di Nico Rosberg e Michael Schumacher si qualificano rispettivamente in 7° e 9° posizione al Gran Premio d’Ungheria 2011. A dividerli, la Force India di Adrian Sutil.

In Q1, la coppia Mercedes scende in pista con le dure, chiudendo la prima sessione delle qualificazioni con Schumacher in ottava piazza e Rosberg in decima posizione. La Q2 vede invece i due uscire dai box con le morbide, con il giovane tedesco settimo e il Kaiser nono, a ben 1″.1. La seconda fase di qualifica si conclude quindi con Rosberg 7° e Schumacher subito dietro in ottava a posizione, a 6 decimi di distacco.

In Q3 ancora con gomme a mescola super morbida, le due Mercedes si piazzano 7° e 9°, effettuando un solo tentativo nel finale. Distanti 1″.2 dalla vetta, i due pagano un certo distacco in ottica di gara: tanto più se si pensa che durante le libere la squadra di Ross Brawn, in seguito ai problemi di eccessivo consumo degli pneumatici con a bordo una grande quantità di benzina, ha effettuato delle simulazioni di gara senza riuscire a risolvere il problema.

Nico Rosberg si dice “soddisfatto di aver conservato un set di pneumatici per la gara che potrà aiutarmi a guadagnare dei punti utili. Ho effettuato un buon giro, e qualificarmi in 7° posizione è un buon risultato oggi”.

Schumacher sostiene invece che “la cosa positiva che posso trarre da queste qualifiche è che domani partirò sul lato migliore della pista dalla 9° posizione. Dobbiamo in ogni caso indagare però sul perchè nei primi due settori non siamo stati veloci con le super-soft. Come sempre, cercheremo di fare del nostro meglio domani”.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!