Buemi: “L’Ungheria una delle mie gare più belle”

1 agosto 2011 12:10 Scritto da: Davide Reinato

Al termine del Gran Premio di Ungheria, c’era un gran sorriso stampato sul volto di Sebastien Buemi. Il pilota della Toro Rosso ha centrato una delle sue migliori prestazioni quest’anno, risalendo dal penultimo posto fino all’ottavo, raccogliendo punti preziosi per la squadra.

Buemi partiva dal fondo perché era stato sanzionato al Nurburgring per aver causato la collisione con Heidfeld, che aveva costretto al ritiro il pilota della Lotus Renault. Le condizioni di umido trovate al via hanno esaltato lo stile di guida di Sebastien che si è ritrovato a fare un’ottima partenza e recuperare posizioni già dal via.

Buemi racconta così la sua piccola, grande impresa: “Ho fatto una delle mie migliori gare. Una partenza super, dove ho passato circa dieci vetture al primo giro. A quel punto, ho tenuto un buon ritmo e sono riuscito a passare altre vetture con pista umida. Quando l’asfalto ha cominciato ad asciugarsi, ho sentito che il setup non era perfetto ed avevo molto sottosterzo. Ho cercato di non perdere la calma e poi la squadra ha fatto un ottimo lavoro, cambiando l’incidenza dell’ala quando mi sono fermato al pitstop. Questo mi ha aiutato a risparmiare le gomme. Quando è tornata la pioggia, la vettura ha cominciato ad andare molto meglio e questo mi ha aiutato a raggiungere la zona punti. Ci sono stati un sacco di momenti emozionanti, soprattutto il mio sorpasso su Kobayashi, ho dovuto fare una frenata proprio al limite per passarlo”.

A completare la festa del team di Faenza ci ha pensato Jaime Alguersuari, con la seconda Toro Rosso, che chiudendo la top ten ha aggiunto un punto al suo carniere. Nonostante tutto, lo spagnolo non era felicissimo: “Avrei potuto finire settimo” ha ammesso. “Durante il mio pitstop ha cominciato a piovere leggermente e con le gomme non ancora in temperatura era difficile mantenere la pista e sono andato fuori. Ho recuperato verso la fine, ma ho perso un’altra posizione dopo il contatto con Kobayashi. Tutto sommato, è stata una buona prestazione di squadra, un bel modo per iniziare la breve pausa estiva”.

Si chiude in maniera positiva, dunque, la centesima gara della Scuderia Toro Rosso. Ora c’è veramente motivo di festeggiare!

3 Commenti

  • Quoto john,devo dire che sia Buemi,che Alguersuari e anche la Toro Rosso stanno disputando una stagione molto buona.Credo che i due piloti abbiano,oltre che una vettura alquanto innovativa e migliore rispetto all’anno scorso,anche acquistato una certa maturità,anche se la manovra dello svizzero in Germania ha un pò ridimensionato questo giudizio,rimango del parere che sono in gran crescita.

  • Ha riscattato il Nurburgring. Peccato si sia visto poco. Del resto, c’era altro a cui assistere.
    Mi sto mica lamentando perché ora c’è troppo da vedere? :)

  • grande annata bravissimi ve lo meritate :)

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!