Grosjean girerà nelle libere a Singapore

2 agosto 2011 11:37 Scritto da: Davide Reinato

Eric Boullier ha confermato che Romain Grosjean parteciperà alla sessione di libere con la Lotus Renault GP una volta completata la stagione di GP2. Il francese chiuderà la stagione a Monza e con il titolo ormai quasi in tasca, è consapevole che le porte della Formula 1 gli si stanno spalancando nuovamente.

Non capita a tutti avere una seconda possibilità, specie in un mondo spietato e cinico come quello della Formula 1. Dopo alcune gare svolte nel 2009 accanto ad Alonso, il talento di Grosjean sembra essere venuto finalmente fuori. Chi lo segue in GP2 avrà sicuramente notato come Romain sia decisamente più concreto e maturo, pronto insomma per il salto di categoria nella massima serie. Anche se Boullier non ci ha dato una data esatta in cui vedremo Grosjean sulla R31, probabilmente sarà già a Singapore per le prime prove libere, ovviamente al posto di Nick Heidfeld.

Nonostante Heidfeld sia stato ancora riconfermato, ci sono grandi possibilità che debba continuare a lasciare il posto nelle libere a Bruno Senna anche nei prossimi due appuntamenti di Spa e Monza, per permettere al brasiliano di continuare l’apprendistato con la R31 e, sponsor permettendo, prendere parte al Gran Premio del Brasile al termine della stagione. Sulla questione, Boullier ha affermato: “Non abbiamo ancora deciso, ma è possibile che Bruno riprenda la pista il venerdì mattina. Prima di prendere una decisione, attendiamo il nostro debriefing di venerdì. Comunque, questa non è la nostra priorità al momento, ci sono cose più importanti, ossia migliorare le nostre prestazioni”.

Alla domanda se Senna fosse arrivato in vettura solo per una questione di sponsor, il team principal della Lotus ha negato: “Genii Capital è impegnata in Brasile come in altri paesi, ma questo non ha nulla a che fare con la sostituzione di Nick con Bruno in Ungheria. Genii era coinvolta in affari in brasile ancora prima che Bruno entrasse in squadra, sono due cose non direttamente correlate”.

5 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!