Pirelli accantona la mescola dura per il 2011

8 agosto 2011 11:01 Scritto da: Davide Reinato

Le parole di Paul Hembery, responsabile di Pirelli Motorsport, rendono noto che il gommista italiano non porterà in pista gli pneumatici a mescola dura per le rimanenti gare della stagione.

Per le prossime tre gare, Pirelli ha già fatto la propria scelta: Medie e morbide per Spa Francorchamps e Monza, mentre sul circuito cittadino di Singapore i team avranno a disposizione mescole morbide ed extra-morbide.

Il particolare interessante, però, che è le Pzero Silver Hard le rivedremo nella prossima stagione: “Non penso che rivedremo ancora la mescola dura. Probabilmente è troppo dura, mentre la media ha dimostrato di essere abbastanza robusta, anche nell’ottica dei prossimi impegnatici tracciati che ci aspettano”, ha confermato Hembery. “Probabilmente nella prossima stagione, le attuali medie diventeranno le Hard, quindi introdurremo un nuovo prodotto a cavallo tra soft e medium. L’idea sarebbe quella di creare un divario di prestazione di un secondo tra le varie mescole, cosa che per ora ci è riuscita solo tra soft e super soft. L’obiettivo è di riuscirci anche con le medie e le hard”.

Il manager inglese ha anche elogiato il lavoro svolto quest’anno dalla Pirelli che ha contribuito a migliorare lo spettacolo in pista: “Pirelli ha motivo d’essere felice. La nostra squadra ha fatto un ottimo lavoro, abbiamo avuto poche possibilità di essere pronti in tempo con tutti quei vincoli e i pochi test a disposizione. Penso però che abbiamo consegnato un ottimo prodotto e aggiunto qualcosa allo spettacolo tipico del weekend”.

32 Commenti

  • Caribbean Black

    PaoloR.
    Lasciando stare i complotti, penso che la scelta della Pirelli sia dettata solo dal buon senso: la gomma dura si è dimostrata per quello che è, cioè una mescola non adatta perché troppo dura e che non dura abbastanza (spero di non ricordarmi male ma in Turchia durava quanto la mescola morbida ed era decisamente più lenta di quest’ultima). Speriamo per l’anno prossimo che le gomme durino di più. È impossibile che le facciano durare tutto un Gran Premio (lo zio Bernie ne avrebbe a male), ma almeno le mescole più dure dovrebbero resistere per 25-30 giri, se no va a finire che abbiamo gare con più di 100 soste ai box.

    Perfettamente concorde!

  • Lasciando stare i complotti, penso che la scelta della Pirelli sia dettata solo dal buon senso: la gomma dura si è dimostrata per quello che è, cioè una mescola non adatta perché troppo dura e che non dura abbastanza (spero di non ricordarmi male ma in Turchia durava quanto la mescola morbida ed era decisamente più lenta di quest’ultima). Speriamo per l’anno prossimo che le gomme durino di più. È impossibile che le facciano durare tutto un Gran Premio (lo zio Bernie ne avrebbe a male), ma almeno le mescole più dure dovrebbero resistere per 25-30 giri, se no va a finire che abbiamo gare con più di 100 soste ai box.

  • alby ha ragione secondo me…bisogna togliere i due estremi.
    la super soft ha fallito come la dura, e la dimostrazione la abbiamo avuta domenica scorsa. è inammissibile un calo prestazionale di quel tipo, a che serve una gomma da qualifica per fare una gara…. puo andare bene a montecarlo, dove temperature basse, e tracciato praticamente da consumo uguale a zero…ne favoriscono l utilizzo… ma negli altri circuiti?? per fortuna che in canada e a budapest il loro utilizzo è stato assente nel primo, e aiutato dalle basse temperature nel secondo… se no ste gomme di pane nn facevano 10 giri.
    adesso vogliono portarle a singapore, dove l anno scorso (a parte ferrari e redbull) tutti hanno avuto enormi problemi di gomme….nn ho ben capito cosa si aspettano di ottenere con ste gomme….io spero che in gara piova!! xD

  • La pirelli ha fatto bene a togliere la gomma extra dura…ora deve togliere anche la extra morbida…perchè se viene troppo strapazzata in un giro perde di prestazzione in un lampo girando più piano di una soft….alonso e hamilton nello scorso gp ne hanno pagato le conseguenze!!!

  • gabriele72
    semplice!ho sempre sostenuto la squadra e ho sempre ritenuto la ferrari una buona vettura!il fatto che la pirelli abbia ritirato le silver è un discorso che non ha niente a ke vedere con la rossa!in ogni caso,nei primi giri,la ferrari soffre con tutti i tipi di coperture,comprese le supersoft che dovrebbero essere le gomme migliori per la ferrari!
    poi come fai a dire che è una macchina mediocre,quando alonso è il pilota che ha raccolto piu punti nelle ultime 4 gare(e stai sicuro,che nn è tutto merito suo).in ogni caso la ferrari è la macchina che da inizio campionato ad oggi è stata quella che ha fatto piu progressi di tutti,riducendo un gap che non ha precedenti nella storia della formula 1!inoltre il passo gara della ferrari,è sempre stato pari a quello di red bull e mclaren,fatta eccezione per barcellona,dove cmq,alonso fece ben 20 giri in testa!
    in fine se la pirelli avesse ritirato un tipo di gomma favorevole alla ferrari,sono sicuro che a maranello avrebbero accettato la cosa senza alcun reclamo;nn dimetichiamo che a far polemica non siamo noi,ma quelli della red bull!

    • quoto!e aggiungo,tutte queste gomme e mescole che poi alla fine durano cosi’ poco,servono solo ad incasinare tutto.facciano 2 gomme per asciutto e 2 per bagnato,e che possano durare tutto un gp!

  • anfibolico

    Sul punto della macchina mediocre, basta vedere le prime otto gare del campionato, dove Vettel aveva quattro gare di vantaggio su alonso, e ripeto alonso è un signor pilota! Che anzi se la ferrari non lo avesse sarebbe sprofondata moltov più in basso… ma per quanto riguarda l’ultima gara il suo terzo posto è bugiardo e non meritato, è frutto di un regalo doppio del duo Webber-Hamilton, il quinto posto era quello che si sarebbe preso senza alcuna giusta possibilità di recriminazione… Il recupero ferrari…ha vinto una sola gara con le regole cambiate al volo, la RB ne ha vinte sei, la MC ne ha vinte quattro con tutti e due i piloti, con le stesse regole valide dall’inizio, se la RB ha barato e questo l’ho già detto è sacrosanto che le vengano azzerati entrambi i mondiali, ma se è regolare allora ha subito un torto… è vero la ferrari ha recuperato, ma è sempre al quinto posto, sia in pole che in gara, almeno fino ad adesso… vediamo il 28 agosto cosa succede….

    • gabriele72

      allora contano solo gli errori che fanno gli altri?gli errori commessi dal muretto della ferrari nn contano?non esiste il discorso:se hamilton nn sbagliava,o se webber nnn metteva le intermedie..perchè allora anchio avrei tanti “se”per giustificare tutti i mancati podi della ferrari,che sicuramente avrebbe potuto raccogliere molti piu punti nelle prime 8 gare,sopratutto partendo da monaco..

  • gabriele72

    semplice!ho sempre sostenuto la squadra e ho sempre ritenuto la ferrari una buona vettura!il fatto che la pirelli abbia ritirato le silver è un discorso che non ha niente a ke vedere con la rossa!in ogni caso,nei primi giri,la ferrari soffre con tutti i tipi di coperture,comprese le supersoft che dovrebbero essere le gomme migliori per la ferrari!
    poi come fai a dire che è una macchina mediocre,quando alonso è il pilota che ha raccolto piu punti nelle ultime 4 gare(e stai sicuro,che nn è tutto merito suo).in ogni caso la ferrari è la macchina che da inizio campionato ad oggi è stata quella che ha fatto piu progressi di tutti,riducendo un gap che non ha precedenti nella storia della formula 1!inoltre il passo gara della ferrari,è sempre stato pari a quello di red bull e mclaren,fatta eccezione per barcellona,dove cmq,alonso fece ben 20 giri in testa!
    in fine se la pirelli avesse ritirato un tipo di gomma favorevole alla ferrari,sono sicuro che a maranello avrebbero accettato la cosa senza alcun reclamo;nn dimetichiamo che a far polemica non siamo noi,ma quelli della red bull!

  • anfibolico

    Il mio giudizio non è accecato dall'”odio” verso la ferrari, non mi è simpatica e non ne faccio mistero….la ferrari è tra le scuderie al vertice che più ne trae vantaggio dal ritiro delle gomme dure, purtroppo per te manca la controprova, nel senso che se la ferrari avesse avuto tempi uguali o magari migliori sulle dure è la pirelli ne avesse deciso il ritiro cosa avrebbe detto? O meglio le avrebbero ritirate ? Ma questo non ha molta importanza, dal momento che la ferrari è una vettura nata male, mi piacerebbe leggere cosa scrivevi prima dell’inizio del campionato per poi scoprire che la tua ferrari prendeva più di un secondo al giro… e che nonostante un signor pilota come alonso non poteva fare di più, e questo conferma la mediocrità della macchina… questa è la formula uno che vdeo…

  • gabriele72

    anfibolico
    Non sono saccente, i regali che ha avuto la ferrari sono sotto gli occhi di tutti, gli altri hanno avuto regali a livello individuale come hamilton con la gru per esempio, ma la ferrari ha sempre avuto un trattamento “differente”, basta che montezemolo agiti lo spauracchio del ritito e i risultati non si fanno attendere… Sono per un regolamento uguale per tutti, senza sconti per nessuno, chiunque faccia irregolarità deve avere una equa e proporzionata sanzione, il guaio è che la f1 sta prendendo la brutta china del calcio…
    Eppoi la ferrari pur di riuscire a vincere almeno una gara in campionato, non esita a correre da sola, stile indianapolis… con bottigliette d’acqua tirate in pista… a parte la mia antipatia per la ferrari, questo non è bello! Avrei preferito perdere con tutti in pista, non vincere in quel modo…. Todt poi ha aggiunto se non si vince in pista lo faremo con le carte bollate…
    Tutto questo non funziona, in formula 1 si vince o si perde in pista, non nei tribunali…

    vorrei sapere quale f1 vedi..hai un modo di vedere le cose veramente particolare,e il tuo giudizio è accecato dall’odio che nutri per la ferrari

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!