Hamilton in Ferrari? Domenicali dice no!

10 agosto 2011 15:27 Scritto da: Diego Mandolfo

Lewis Hamilton alla Ferrari? Per Stefano Domenicali si tratta di un’ipotesi improbabile, sia adesso che nel prossimo futuro. Le parole del Team Principal di Maranello scendono come una doccia fredda sui bollori da ombrellone che si stavano diffondendo tra tifosi, curiosi e cronisti.

Domenicali non si aspetta di vedere Hamilton in rosso, perchè non rientrerebbe nei piani della squadra. Di segnali che avrebbero fatto pensare ad un avvicinamento tra l’anglo-caraibico e la scuderia del Cavallino ce n’erano stati, in effetti, più di uno. Non ultime le sue stesse dichiarazioni, che lasciavano intravvedere una porta aperta sul possibile trasferimento. Ma da quelle parti passava Stefano Domenicali e, per non creare equivoche correnti d’aria, quella porta l’ha subito richiusa:

“Sono contento che Lewis abbia detto “mai dire mai alla Ferrari”, infatti, è logico che tutti aspirano a venire a Maranello, prima o poi, dato quello che questo Team rappresenta nella storia della Formula 1″. Per essere ancora più chiaro, in questo suo intervento alla manifestazione estiva Wrooom, Domenicali ha poi puntualizzato:  “Detto questo, non credo che la questione si porrà, né nel breve né nel lungo periodo. Per la Ferrari del futuro, credo che la combinazione giusta è quella di avere una ben consolidata guida di grande esperienza, insieme a un giovane talento in ascesa. Non credo che, con la pressione che abbiamo sempre addosso, possiamo considerare di avere due giovani in squadra allo stesso tempo“.

Insomma Domenicali non ci pensa affatto a creare le condizioni che caratterizzarono la stagione 2007 in casa McLaren, con due prime donne che correvano per la vittoria come Alonso e Hamilton. A buon intenditor…

26 Commenti

  • io fossi la Ferrari tra Domenicali e Hamilton preferirei Luigino … che al max si scorna con Alonso … ma per la prima posizione … non per 5 o la 6 … o nella speranza che qualcuno vada fuori davanti per fare un podio …

  • La smentita e’ ovvia. Anzi piu’ forte smentiscono le cose, piu’ e’ probabile che poi le cose stesse accadano. E’ successo con Alonso, probabilmente succedera’ con Hamilton.
    La dichiarazione che invece mi sembra molto strana e’ questa:” Per la Ferrari del futuro, credo che la combinazione giusta è quella di avere una ben consolidata guida di grande esperienza, insieme a un giovane talento in ascesa”.
    Danno gia’ per certo quindi che Massa non sara’ piu’ delle Ferrari, magari non dall’anno prossimo ma da quello dopo sicuramente si. Come si fa a dare fiducia ad un pilota che in questo momento ha un rendimento “scandaloso” ed al quale gia’ dici che presto andra’ via???? Se si vuole recuperare Massa (per me cosa impossibile) bisogna caricarlo di Fiducia e di certezze. E questo non e’ di sicuro il modo giusto.
    Continuo a pensare che Massa non correra’ in ferrari nel 2012…… o almeno lo spero

  • buongiorno se anche l anno prossimo nando non dovesse vincere credo che la ferrari sceglierà un altro pilota competitivo da affiancargli credo che hamilton non sia da escludere

  • Alexandro HAMALORAI

    @ marcoct

    Non è proprio vero quello che dici.

    Ayrton aveva chiaro in mente che la gloria massima l’avrebbe avuta approdando in Ferrari.

    Molto probabilmente il salto a Maranello lo avrebbe fatto nel 95 o nel 96, ma poi il destino ha deciso diversamente.

    Se Hamilton si mettesse in testa, che quel suo idolo non ebbe quella possibilità di guidare per la rossa, potrebbe lui stesso cercare di ricrearne le condizioni affinchè tutto possa accadere.

    Perchè diciamoci la verità: qualsiasi pilota ha il desiderio di vincere un titolo con la ferrari, anche se lo negano sempre e fanno sempre l’occhio dolce alla propria squadra.

    Vettel sa benissimo che un paio di mondiali in redbull non lo sazieranno mai e la ferrari ce l’ha in mente pure lui.

  • Ferrarista Sfegatato

    be’ di certo nn avrebbe potuto dire ” certo stiamo trattando per portare lewis da noi nel 2013 al posto di massa” … non è con qst dichiarazioni che domenicali può smentire queste voci … dal 2008 al 2009 non faceva altro che smentire le voci sull’arrivo di alonso quinidi …

  • Peccato che ad Hamilton non gliene freghieni niente di andare in Ferrari, guida una Mclaren, il team in cui ha corso il suo pilota preferito, un certo Ayrton Senna…

    Domenicali fai una bella cosa, dimettiti che è meglio, fallo per la tua dignità…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!