La Force India punta a battere la Mercedes

25 agosto 2011 23:13 Scritto da: Davide Reinato

La Force India ha fatto un buon passo in avanti nello sviluppo della monoposto, testimoniato dai buoni risultati ottenuti nelle ultime corse da Sutil e Di Resta.

Proprio Sutil, in una intervista rilasciata oggi, ha ammesso che la Force India lotterà fino alla fine per la conquista del quinto posto in classifica, obiettivo ancora possibile, considerando le scarse prestazioni della Lotus Renault e di quelle poco convincenti della Mercedes.

A gasare gli uomini del team indiano ci hanno pensato le ultime prestazioni in Germania ed in Ungheria, dove la VJM04 è apparsa in grado di poter competere con costanza per la zona punti: “Le ultime due gare, forse anche le ultime tre – ammette Sutil – hanno mostrato quanto siano migliorate le nostre performance. Penso che potremo fare molto bene in questa ultima parte della stagione. Saremo forti ovunque, possiamo battere la Renault. In questo momento, credo che siamo davanti anche alla Mercedes, nonostante in qualifica siamo leggermente più indietro di loro, ma è comunque un buon segno”.

Il tedesco rimanere comunque con i piedi per terra: “Non mi aspetto cerco di lottare con Ferrari e McLaren, perché sono troppo avanti. Non ci sarà nulla di speciale sulla vettura, sarà simile all’ultima gara. Dobbiamo però sfruttare le nostre possibilità e sperare di finire a punti più volte possibile”.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!