Kubica tornerà al volante a fine settembre

9 settembre 2011 19:29 Scritto da: Davide Reinato

Buone notizie dal paddock di Monza: come annunciato poco fa sul nostro Twitter, Robert Kubica tornerà a guidare alla fine del mese. Forse al simulatore in un primo momento, poi una supercar. Questo sembra essere il programma che dovrebbe rivedere al volante il giovane talento polacco.

L’ultimo intervento chirurgico è andato a buon fine e ora Robert sta lavorando al recupero della forza muscola, prima di rimettersi in carreggiata e provare a tornare ad essere quello di sempre. A confermarlo è lo stesso Daniele Morelli, manager di Robert.

“E’ presumibile che Robert riesca a mettersi un casco in testa per farci vedere ciò che è capace di fare” ha ammesso il manager italiano in un incontro con i giornalisti all’interno del motorhome Lotus Renault. “Ovviamente non sarà subito una monoposto di Formula 1, ma è importante che Robert possa riprendere presto a guidare, che si tratti di un simulatore o una supercar, non è importante”.

Morelli ci ha anche aggiornati sul recupero di Robert dopo l’ultimo intervento per sbloccare l’articolazione del gomito destro: “C’erano parecchi punti interrogativi sul risultato, ma fortunatamente l’operazione è andata bene. Il giorno dopo l’operazione, Robert riusciva già a muovere il gomito quasi normalmente. Questo è un passo fondamentale per il recupero delle funzionalità”.

Si riaprono le speranze per rivedere il pilota in F1, specie dopo le voci fasulle messe in giro da Mika Salo, che aveva dichiarato di essere sicuro che Robert aveva perso un dito. Oltre a smentire questa falsità, Morelli ha aggiunto: “Non siamo stati mai realente preoccupati per il recupero di Robert, chi lo conosce sa bene che è un mastino. Sta lavorando moltissimo e spesso bisogna anche fermarlo, perché fa anche troppo”.

8 Commenti

  • Ecco le notizie piu belle che uno si aspetta di leggere di prima mattina!! Bentornato robert!

  • Rober kubica, torna una bellissima notizia prima di tutto, per la sua salute cosa primaria e poi perchè è un grandissimo campione, una persona semplice ed umile una persona da stimare al 100% .
    E per me è stato il miglior driver della stagione 2010 sicuramente poteva ripetersi nel 2011 non capisco come i top team non si accorgano di lui mah! spero venga in ferrari al più presto!

  • Ottima notizia 😀
    Torna presto Robert!!!

  • Tanti auguri a robert, e un grosso complimento all’equipe medica.

  • SIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!
    grande robert!!!!!!! Dimentica i letti d’ospedale e torna a far vedere ciò di cui sei capace!!!!!!!!!
    la lunga salita sta finendo!!!!
    Spero davvero di poterlo veder correre in F1, ma è il fatto che stia bene a sollevarmi!!
    Certo che sti piloti hanno davvero una mente d’acciaio, lavorano duro in pista e se la vita gli mette davanti ostacoli come quello affrontato da Kubica allora fanno vedere di che pasta sono fatti!!!! Ricordarte Zanardi???
    Questi sono gli atteggiamenti che ci fanno ricordare che nelle macchine c’è pur sempre un uomo!!!! Peccato che questo “cuore” si veda solamente quando capitano cose brutte…
    E’ per questo che mi piace sentire i piloti esultare a fine gara o piangere a fine campionato, che sia di gioia o di delusione…
    Robert ci sta facendo vedere quanto è grande il suo di cuore!!!!!

  • “pecie dopo le voci fasulle messe in giro da Mika Salo, che aveva dichiarato di essere sicuro che Robert aveva perso un dito”
    ma perchè i “dimenticati” della formula1 devono sempre sparare qualche caxxata per far parlare di loro…mba..

    • Sinceramente spero che in cuor suo mika salo fosse davvero convinto di ciò che diceva, o che sia stato un grosso malinteso…. Sarebbe davvero uno schifo se avesse provato a sfruttare la sofferenza di Kubica per farsi un po’ di pubblicità….
      Non sono nuovi però falsi allarmi su Robert, che secondo me ha deciso di mantenere la massima riservatezza sulle sue condizini, in modo da concentrarsi al massimo sul recupero…che fosse per la F! o per la vita. Questo ha lasciato spazio a molti dubbi….
      Non mi piace molto l’atteggiamento dei media che rincorrono le notizie…. Avrei preferito leggere notizie di Robert dopo i test… Immaginate la pressione che deve subire il pilota se tutto il mondo sta a guardare se sei ancora in grado di guidare o meno… mamma mia, da brividi…
      In ogni caso, come nel commento precedente, esulto per te robert!!!! continuando a sperare!!!!!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!