Mercedes in forma a Monza

10 settembre 2011 15:49 Scritto da: Andrea Facchinetti

La Mercedes era indicata come la possibile sorpresa della giornata ma la sorpresa è rimasta a metà. Rosberg e Schumacher, dopo le prime due sessioni di qualifiche, avevano illuso i più, facendo immaginare che domani le due frecce d’argento potessero occupare le primissime file. Invece un giro non proprio eccezionale di Schumacher e una strategia diversa per Rosberg, hanno relegato le monoposto della casa di Stoccarda all’ottavo e nono posto.

Schumacher ha preceduto il compagno di scuderia, conquistando la quarta fila a fianco della Renault di Vitaly Petrov. Il tedesco, che ci ha abituati a grandi partenze negli ultimi GP, dovrà riuscire a mettersi alle spalle al più presto la vettura oro-nera per non compromettere la sua strategia. Il tedesco ha risparmiato un treno di gomme soft nel Q1, ma questo vantaggio non è riuscito a sfruttarlo al massimo nelle altre due sessioni di qualifica. Le Mercedes si sono mostrate competitive su questo tracciato, quindi domani il sette volte Campione del Mondo potrà inserirsi nelle lotte con i top team.

Rosberg, pur partendo 9°, ha una buona prospettiva per la gara di domani: Nico si è qualificato con gomme dure, il che potrebbe essere vantaggioso nei confronti delle vetture davanti a lui. Nel Q2 Rosberg è riuscito a mantenere il passo dei primissimi e così in Mercedes hanno optato per una strategia differente, cercando di sorprendere gli avversari domani. Molto fiducioso Rosberg, convinto che il buon passo mostrato oggi in qualifica possa portare domani la sua vettura a battagliare con qualche vettura dei top team. “Domani faccio uno spettacolo!” ha esordito un raggiante Rosberg nel ring delle interviste. “Sono l’unico ad aver girato con gomme dure, è un compromesso per domani, ma la strategia che abbiamo sembra promettere bene. Siamo forti qui, lo dovremmo essere anche in gara. Il podio? Non lo so ma sicuramente possiamo fare bene” ha concluso il tedesco.

5 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!