Sulla RB7 spunta una nuova genialata di Newey

23 settembre 2011 17:59 Scritto da: Marcello Gentile

Chiunque abbia avuto quest’anno la fortuna di assistere dal vivo ad una gara di F.1 avrà di sicuro sentito qualcosa di strano. Non parliamo di emozioni o sensazioni, ma proprio a livello di udito. Durante le staccate, i motori di Red Bull e Renault emettono uno strano rumore che dalle immagini trasmesse in tv non viene avvertito nitidamente o sembra simile ad una “grattata” dall’audio delle camera car.

Fortunatamente, YouTube ci viene in aiuto in questo senso e, grazie a questo video, potrete sentire la differenza tra il suono del motore Cosworth della HRT e quello Renault della Red Bull.

Se qualcuno avesse ancora bisogno di prove sull’utilizzo massiccio da parte di Red Bull dei gas di scarico che alimentano il diffusore anche in frenata, qui c’è quella acustica. E si capisce anche che il metodo utilizzato non è quello del “fire overrun” in cui avviene l’accensione in un cilindro sì e uno no, perché si avverte che il motore resta accelerato durante la scalata delle marce. Quindi viene tenuta la farfalla parzialmente aperta. In questo modo la benzina che passa nella camera di scoppio non esplode e va a finire direttamente negli scarichi, dove le alte temperature fanno avvenire la combustione.

Siamo partiti da così lontano perché, proprio a Monza, è emerso un altro argomento di discussione. Questa immagine ha creato non poche polemiche. C’è stato, infatti, chi parlava di un escamotage per usare il principio dei doppi diffusori e siamo qui per rassicurare tutti che non si tratta di qualcosa di irregolare. E’ soltanto l’ennesima genialata di Adrian Newey, volta al recupero di carico aerodinamico al posteriore un po’ carente a Monza visti gli alettoni scarichissimi.

Dall’inizio della stagione, la Red Bull aveva usato un piccolo flap sulla parte superiore del bordo d’uscita del diffusore. La modifica monzese ha portato ad un allungamento di questo flap fino alla parte laterale del diffusore. Fondamentalmente, l’azione del flap nella sua parte centrale è quella di creare un vortice contro-rotante che causi un effetto di risucchio verso il basso per quanto riguarda il flusso in uscita dall’alettone posteriore. E’ facilmente intuibile che questo effetto si traduce in un aumento di deportanza al posteriore.

Per quanto riguarda l’aggiunta nella parte ricurva fatta a Monza, così si aumenta il volume del flusso in uscita sia a livello longitudinale che trasversale. Più flusso ad alta velocità viene espulso dal diffusore e più deportanza viene generata.
Questa soluzione sarà probabilmente alla base dei disegni delle monoposto 2012, anche perché la deportanza ottenuta dal fondo vettura è quella che genera la minor quantità di resistenza. E tutti la cercano disperatamente.

21 Commenti

  • Riki

    ZioTure

    AlbyQuesto newey e propio un genio…..per ogni gp fa qualche cosa in più…..se continua così anche per il 2012 non cè niente da fare…

    Si questo è assodato, ma il prossimo anno spariranno gli scarichi soffiati e la red-bull perdera’ molto del suo vantaggio. Poi con tutto il rispetto e l’ammirazione che ho su Neway non è cosi’ scontato che la Red-bull sara’ ultra competitiva anche nel 2012.La f1 è un ruota che gira incontrollabile, abbiamo visto ad esempio come la Brawn senza il suo diffusore è calata a picco, deludendo sia la Mercedes che ci ha messo i soldi che Schumacher che ci ha messo la faccia. Tutto è imprevedibile, fosse cosi’ semplice basterebbe ingaggiare Neway sia alla Mercedes che alla Ferrari per essere invincibili ma ho i miei dubbioltre al genio bisogna imbroccare la strada giusta e la red-bull grazie all’intuizione di Neway ha scelto la strada giusta gia’ tre anni fa’ e poi ha continuato ha progredire.Ma il progetto RB1 RB2 RB3 dovra’ per forza di cose ripartire da zero e non è detto che Neway continui su questa strada, il progetto nuovo potrebbe anche essere un flop.

    già, non dimentichiamoci che anche la williams FW16 con la quale Senna morì fu un progetto di mr Newey, che fece l’abitacolo talmente piccolo da compromettere le prestazioni del brasiliano che decise per la gara di Imola di farsi modificare l posizione del sedile e di conseguenza la posizione del volante (al quale venne allungato il piantone con una saldatura, allora si insinuava proprio su ordine del progettista inglese) Il resto è storia, che noi tutti conosciamo molto bene…

    Quella Williams non aveva solo l’abitacolo piccolo, era una macchina sbagliata anche in altre aree. E’ sempre la solita storia la F1 è fatta di cicli e nemmeno avere in squadra Newey puo’ significare vincere sempre.

  • ZioTure

    AlbyQuesto newey e propio un genio…..per ogni gp fa qualche cosa in più…..se continua così anche per il 2012 non cè niente da fare…

    Si questo è assodato, ma il prossimo anno spariranno gli scarichi soffiati e la red-bull perdera’ molto del suo vantaggio. Poi con tutto il rispetto e l’ammirazione che ho su Neway non è cosi’ scontato che la Red-bull sara’ ultra competitiva anche nel 2012.La f1 è un ruota che gira incontrollabile, abbiamo visto ad esempio come la Brawn senza il suo diffusore è calata a picco, deludendo sia la Mercedes che ci ha messo i soldi che Schumacher che ci ha messo la faccia. Tutto è imprevedibile, fosse cosi’ semplice basterebbe ingaggiare Neway sia alla Mercedes che alla Ferrari per essere invincibili ma ho i miei dubbioltre al genio bisogna imbroccare la strada giusta e la red-bull grazie all’intuizione di Neway ha scelto la strada giusta gia’ tre anni fa’ e poi ha continuato ha progredire.Ma il progetto RB1 RB2 RB3 dovra’ per forza di cose ripartire da zero e non è detto che Neway continui su questa strada, il progetto nuovo potrebbe anche essere un flop.

    già, non dimentichiamoci che anche la williams FW16 con la quale Senna morì fu un progetto di mr Newey, che fece l’abitacolo talmente piccolo da compromettere le prestazioni del brasiliano che decise per la gara di Imola di farsi modificare l posizione del sedile e di conseguenza la posizione del volante (al quale venne allungato il piantone con una saldatura, allora si insinuava proprio su ordine del progettista inglese) Il resto è storia, che noi tutti conosciamo molto bene…

  • Alby
    Questo newey e propio un genio…..per ogni gp fa qualche cosa in più…..se continua così anche per il 2012 non cè niente da fare…

    Si questo è assodato, ma il prossimo anno spariranno gli scarichi soffiati e la red-bull perdera’ molto del suo vantaggio. Poi con tutto il rispetto e l’ammirazione che ho su Neway non è cosi’ scontato che la Red-bull sara’ ultra competitiva anche nel 2012.
    La f1 è un ruota che gira incontrollabile, abbiamo visto ad esempio come la Brawn senza il suo diffusore è calata a picco, deludendo sia la Mercedes che ci ha messo i soldi che Schumacher che ci ha messo la faccia. Tutto è imprevedibile, fosse cosi’ semplice basterebbe ingaggiare Neway sia alla Mercedes che alla Ferrari per essere invincibili ma ho i miei dubbi
    oltre al genio bisogna imbroccare la strada giusta e la red-bull grazie all’intuizione di Neway ha scelto la strada giusta gia’ tre anni fa’ e poi ha continuato ha progredire.
    Ma il progetto RB1 RB2 RB3 dovra’ per forza di cose ripartire da zero e non è detto che Neway continui su questa strada, il progetto nuovo potrebbe anche essere un flop.

  • io sono stato a Monza sia il sabato che la domenica e’ ho avuto modo di seguire le vetture in piu’ parti della pista. Il rumore in questione degli scarichi “soffiati” dei motori Renault era ben udibile alla prima di Lesmo dove c’e’ anche un bell’eco. Quello che si puo’ dedurre assistendo dal vivo e’ che il sistema sembra funzionare con il principio dei “pulso reattori” (tipo v1 e v2 tedesche della seconda guerra mondiale) ossia la benzina arriva diretta negli scarichi incandescenti e provoca delle micro esplosioni molto probabilmente miscelate con la giusta quantità di aria grazie all’elettronica delle valvole pneumatiche … il sistema e’ molto complesso … se la macchina non e’ progettata dell’inizio per questo tipo di approccio e’ difficile applicarlo successivamente con buoni risultati.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!