Raikkonen in Williams? Il manager smentisce ogni contatto

27 settembre 2011 00:01 Scritto da: Davide Reinato

Per giorni si è parlato di un possibile ritorno di Kimi Raikkonen in Formula 1 con la Williams, ma oggi il manager del finlandese ha smentito ogni tipo di contatto con la Formula 1. Una doccia fredda per chi sperava di vedere sei campioni del mondo in pista nel 2011.

Eppure, nel paddock si parlava ormai di storia quasi fatta, addirittura conoscevamo anche i primi rumors sulle possibili cifre: 4 milioni di euro più bonus per un massimo di 12 milioni all’anno. Che per uno rimasto fermo un paio d’anni, non sarebbero stati neanche male.

Steve Robertson, però, ha voluto smentire le indiscrezioni sul suo assistito, dichiarando: “La gente ha saputo della visita di Kimi alla Williams, ma non c’è più niente da dire a parte questo, nulla da segnalare”. Ovvio che la domanda puntava ad avere una conferma di discussioni su un possibile ritorno, ma il manager di Kimi ha tergiversato: “No, faremo sapere a breve quelli che saranno gli impegni futuri di Kimi nel motorsport”. Ma basterà questa smentita per fermare le voci di un ritorno? Sarà dura, per diversi motivi.

Il primo è che il ritorno di Raikkonen darebbe sicuramente nuovi stimoli alla Formula 1, oltre che alla Williams stessa.
Dal 2012, poi,  il team di Grove avrà a disposizione i motori Renault ed un direttore tecnico di assoluto valore, Mike Coughlan, ex McLaren. Questo cambio al vertice porterà indubbiamente diverse novità alla squadra inglese e le cose, al momento, sembrano poter solo migliorare.

Secondo alcune voci, poi, l’arrivo di un campione del mondo nel team costringerebbe gli sponsor ad investire somme più consistenti che, unitamente all’attuale apporto di PDSVA, darebbero nuova linfa anche ai bilanci della squadra.  Kimi sarebbe un vero e proprio affare. Un investimento ad alto rischio, ma che in una situazione come quella attuale è forse l’unico modo per rilanciare l’immagine ed il valore della squadra… anche in borsa!

Il vero problema sembra proprio la volontà del pilota: la visita alla factory a Grove è stata veramente fine a sè stessa? Può anche starci la storia della nuova Jaguar ibrida da ammirare, ma sembra strano che siano arrivati proprio il finnico e Adrian Sutil, quest’ultimo da settimane indicato come papabile sostituito di Barrichello. C’è qualcosa che non torna.

Nel frattempo, Raikkonen ha provato qualsiasi cosa abbia un motore: rally, nascar, indycar, endurance. Ci manca poco che si vociferi di un ritorno al mondiale kart e ha fatto l’en plein. Alla fine però, non si sa ancora in quale categoria porterà il suo bel faccino da bravo ragazzo col vizietto del gomito alto.

E se fosse solamente una trovata pubblicitaria architettata proprio dalla Williams? Risuonano ancora le parole dell’ex direttore marketing del team di Grove che, qualche giorno fa, diceva: “Allo stato attuale alla Williams si è più disperati che fiduciosi. E la fiducia diventa critica quando ci si presenta dagli sponsor in cerca di soldi”.

A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.

30 Commenti

  • carloM

    Caribbean Black
    Un Buongiorno Caraibico a tutti i ragazzi del blog…
    Volevo approfittare di questo articolo inerente un finlandese che in passato ha fatto e dato tanto alla mia squadra del cuore, per fare un piccolo off topic riguardante un altro di Finlandese che ha fatto e dato tanto, anche di piu del primo citato, per la medesima squadra….
    Sto parlando del mio ultimo mito, l’unico rimastomi da sempre, ovvero
    Mika Pauli “the Flying Finnish” Hakkinen
    che oggi compie 43 anni….
    Tanti auguri di Buon Compleanno Campione!!!!
    Lord Caribbean Black

    mi associo,
    tanti auguri mika!!

    Auguri a Mika, pilota veloce, onesto e corretto…Ciao Caribbean…

  • ogni scusa è buona per andare in OT, caribbean… scherzo dai ;D
    l’occasione lo consente :) auguri Mika un grande pilota dentro e fuori la pista

    • buongiorno anche a te mio capo cuoco, vedo che Mika è rimasto nel cuore di tanti tifosi
      anche non della mclaren e questo la dice lunga su che persona è il festeggiato !!!!!!!!

      a proposito : anch’io approfitto per un OT : hai visto la mia bandiera !!!!!!!!!!!!

      • ciao ciao marina! wow sono capo cuoco?? bello… :)
        la tua piccolissima bandiera?? si si molto molto bella!!!

  • Caribbean Black

    Grazie ragazzi…ci tengo parecchio ed ogni anno tendo a ricordarlo :)

  • Caribbean Black
    Un Buongiorno Caraibico a tutti i ragazzi del blog…
    Volevo approfittare di questo articolo inerente un finlandese che in passato ha fatto e dato tanto alla mia squadra del cuore, per fare un piccolo off topic riguardante un altro di Finlandese che ha fatto e dato tanto, anche di piu del primo citato, per la medesima squadra….
    Sto parlando del mio ultimo mito, l’unico rimastomi da sempre, ovvero
    Mika Pauli “the Flying Finnish” Hakkinen
    che oggi compie 43 anni….
    Tanti auguri di Buon Compleanno Campione!!!!
    Lord Caribbean Black

    mi associo,
    tanti auguri mika!!

  • Caribbean Black

    Un Buongiorno Caraibico a tutti i ragazzi del blog…

    Volevo approfittare di questo articolo inerente un finlandese che in passato ha fatto e dato tanto alla mia squadra del cuore, per fare un piccolo off topic riguardante un altro di Finlandese che ha fatto e dato tanto, anche di piu del primo citato, per la medesima squadra….

    Sto parlando del mio ultimo mito, l’unico rimastomi da sempre, ovvero

    Mika Pauli “the Flying Finnish” Hakkinen

    che oggi compie 43 anni….

    Tanti auguri di Buon Compleanno Campione!!!!

    Lord Caribbean Black

    • Mi associo agli auguri al più grande rivale del mio mito Schumi.
      Una persona pulita e corretta che ci ha regalato delle battaglie emozionanti, un grande.
      Auguri Mika!

    • Buongiorno Caraibico, come non approfittare per salutarti ………………..
      e ………dopo la rilettura della sua famosa intervista su Michael è ritornato nelle mie grazie !!!!!!!!!!!!
      quindi mi associo e faccio tanti auguri a Mika il signore della F1

  • Frank Pitonetti

    ronny
    e poi devo dire che sei poco attento quando leggi perche ho sempre scritto che la stagione di hamilton è scandalosa…da 4 in pagella !!!

    Io ti voglio bene ronny… perchè mi dai proprio la sensazione del tipo buono… ti provoco ogni tanto così a caso per farti tribolare. qualcuno lo sa dai ^^.
    E comunque ronny, ricorda che come dicevo sempre alla mia ultima moglie, io mi rifiuto di guidare più veloce di quanto possa vedere, e a parte questo è solo una questione di riflessi. I miei consigli sono preziosi specialmente nelle serate buie e tempestose, quando qualche maniaco alto due metri e mezzo con l’occhio sanguigno ti artiglia il collo e ti pianta l’unica testa che hai contro la parete di un bar chiedendoti se hai pagato il conto… tu fissi il primitivo negli occhi e ricordati quello che Frank dice sempre in casi come questi. Domanda: “Ronny hai pagato il conto?”. “Si ti ho spedito l’assegno per posta”. Ragazzi con questo non voglio dire che sono un uomo di mondo e che la vita per me non ha più segreti, anzi, sono convinto che il nostro pianeta ci riservi ancora molte sorprese e che bisogna essere dei deficienti per credere che in questo universo siamo soli.

    sono nato pronto….. è OT ma non ho saputo resistere [ grosso guaio a chinatown]

  • Frank Pitonetti

    ronny
    e poi devo dire che sei poco attento quando leggi perche ho sempre scritto che la stagione di hamilton è scandalosa…da 4 in pagella !!!

    Io ti voglio bene ronny… perchè mi dai proprio la sensazione del tipo buono… ti provoco ogni tanto così a caso per farti tribolare. qualcuno lo sa dai ^^.
    E comunque ronny, ricorda che come dicevo sempre alla mia ultima moglie, io mi rifiuto di guidare più veloce di quanto possa vedere, e a parte questo è solo una questione di riflessi. I miei consigli sono preziosi specialmente nelle serate buie e tempestose, quando qualche maniaco alto due metri e mezzo con l’occhio sanguigno ti artiglia il collo e ti pianta l’unica testa che hai contro la parete di un bar chiedendoti se hai pagato il conto… tu fissi il primitivo negli occhi e ricordati quello che Frank dice sempre in casi come questi. Domanda: “Ronny hai pagato il conto?”. “Si ti ho spedito l’assegno per posta”. Ragazzi con questo non voglio dire che sono un uomo di mondo e che la vita per me non ha più segreti, anzi, sono convinto che il nostro pianeta ci riservi ancora molte sorprese e che bisogna essere dei deficienti per credere che in questo universo siamo soli.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!