Ecclestone: “La FOTA è un’associazione inutile!”

29 settembre 2011 13:50 Scritto da: Davide Reinato

Bernie Ecclestone ha attaccato duramente l’associazione dei team di Formula 1, la FOTA, dopo le lamentele di quest’ultima riguardo al calendario 2012, di cui abbiamo già parlato ieri in questo articolo.

Ecclestone torna ad interpretare la parte del nano malefico e, direttamente dal sito ufficiale della F1, ha etichettato la FOTA come una cosa prettamente inutile.

Dopo le parole dure dei giorni scorsi, riassumibili in “Faccio quello che voglio”, Ecclestone ha rincarato la dose: “Provo a non pensare a loro. Si tratta di una associazione non necessaria, formata da persone che dovrebbero pensare più a come realizzare vetture competitive invece che curarsi di business. I loro pensieri dovrebbero limitarsi a quello, perché di trovare le risorse economiche necessarie me ne occupo io”.

E’ vero che tramite la FOM, Ecclestone tiene praticamente in pugno la categoria. C’è da dargli merito di aver trasformato la F1 da un mondo caotico e spendaccione in una macchina commerciale altamente redditizia. Tuttavia, ultimamente sta calcando molto la mano e l’altro lato della medaglia di tutta questa storia è una categoria blindata, assolutamente d’élite.  E’ proprio grazie alla FOTA che le cose, seppur minimamente, si sono ammorbidite. I team di Formula 1 hanno capito da tempo che devono avvicinarsi alle persone se si vuole garantire un futuro della categoria, altrimenti l’interesse continuerà a scemare, fino a quando il giocattolo potrebbe rompersi.

La FOTA, ovviamente, non è solo questo ma il pubblico gradisce molto poter venire a contatto con i protagonisti diretti delle corse domenicali. Un classico esempio lo abbiamo avuto all’ultimo FOTA Fans Forum, tenutosi presso la sede Pirelli a Milano. Il pensiero degli intervistati è più o meno uguale: “Speriamo che le cose continuino a cambiare in meglio”.

10 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!