Piloti contro Hamilton? A Suzuka briefing sulla questione

30 settembre 2011 11:49 Scritto da: Davide Reinato

Se fossimo a scuola, diremmo che il ragazzo si impegna, ma non rende come dovrebbe. E il problema principale è che combina ultimamente troppi guai.

Ma siamo nel circus della Formula 1, non possiamo certo convocare i genitori del ragazzo! Ma qualcosa deve pur muoversi per Lewis, sotto accusa dopo i tanti episodi controversi. A partire dall’Australia e a finire con l’ultima boiata a Singapore, Lewis sembra non azzeccarne una quest’anno. Ed è talmente sotto pressione che è facile dimenticare anche i suoi due successi in Cina ed in Germania.

Secondo l’ex pilota di Formula 1, Hans-Joachim Stuck, Hamilton avrebbe bisogno di un supporto psicologico in questo momento difficile, mentre Coulthard è convinto che gli servirebbe un manager “con le palle quadrate” come Martin Brundle.  E’ proprio lo scozzese che dalle colonne del Telegraph ha parole due per l’anglocaraibico: “Non deve essere per forza un manager. Ma Lewis ha bisogno di qualcuno che si sieda con lui e gli parli in modo schietto ed onesto. Qualcuno che gli dica che sta diventando un idiota”.

Per il weeekend di Suzuka, i piloti pare avrebbero chiesto a Charlie Whiting di discutere dei recenti episodi che hanno visto coinvolto proprio Lewis Hamilton. L’ultimo in ordine di tempo è stato quello con Felipe Massa, sia in qualifica che in gara, che ha mandato in escandescenza il povero brasiliano. Per Martin Whitmarsh sembra che tutto ciò non sia necessario perché sostiene che “Lewis è giovane, sta imparando e imparerà anche da questo. Vincerà delle gare e sono sicuro che vincerà altri campionati”.

40 Commenti

  • MotoreAsincronoTrifase

    Iron Mc

    tatanka2003

    Iron Mc

    MotoreAsincronoTrifase

    Iron Mc

    MotoreAsincronoTrifase

    mattia_93
    Iron Mc non è per niente intelligente quello che dici, massa non è una chicane ma un bravo pilota, ok non sarà come alonso ma non è neanche come glock…. poi del resto non c’è bisogno di riggirare la frittata, sono diversi gp che hamilton fa fuori diversi piloti ed è più che giusto che si prendano provvedimenti. io ammiro hamilton perchè è davvero veloce ma non mi sembra che alonso pur essendo veloce (auto a parte) si metta a fare gli autoscontri con gli altri piloti, nelle ultime gare hamilton causa incidenti su incidenti e questo non è normale per un pilota che dovrebbe stare a rincorrere vettel… Dai non facciamo le parti vediamo come stanno realmente le cose, non si può usare sempre la prepotenza nei sorpassi, tra l’altro avviene anche al di fuori della gara quindi è proprio il comportamento che non va bene… andrebbe punito severamente (magari togliendogli qualche posizione in griglia dopo le qualifiche o una bandiera nera alla prima minc****a) in modo tale che capisca e non commetta più queste cavolate, come si fa con i bambini indisciplinati.

    in effetti non ha detto niente di intelligente, ma come puoi rispondere a un commento come quelo di tatanka2003. Oh raga, ma vi rendete conto? E’ in un brutto periodo ed ha fatto 4 incidenti con piccole toccatine quest’anno. Va beh che e’ antipatico ma da qui a volerlo cacciare ce ne vuole. Direi che una semplice lavata di capo puo’ bastare e se non calma un po’ i nervi forse un gp di squalifica. Stop. E ripeto come ho gia’ detto prima, se era un altro manco se ne parlava. Per i piloti in gran parte e’ rosik puro o antipatia

    Niente di intelligente…Vogliamo negare forse che in F1 ci sono almeno 8-9 piloti che potrebbero benissimo fare altro nella vita??? (Massa,Liuzzi,Trulli,Glock,Barrichello,Maldonado,Lalli,Petrov,D’ambrosio ecc…)
    Se poi vogliamo una F1 con 22 macchine allora è un altro discorso, ma se realmente si guardasse al talento dei piloti e non agli sponsor(vedi Petrov) oppure ai manager(vedi Massa) credo che degli attuali 22 piloti ne resterebbero al massimo 12-13…
    E poi mica siamo all’asilo: se un pilota compie un errore, che rovina o compromette la gara di un altro, e viene giustamente e puntualmente punito non vedo il motivo di polemizzare…Capivo la polemica dopo il Nurburgring 2007 o dopo Valencia 2010 ma adesso cosa significa la storia del breafing dei piloti??? Hamilton ha sbagliato ed è stato sanzionato in tutte le occasioni, anzi quando i commissari sono in dubbio circa un incidente che coinvolge Hamilton propendono sempre per la penalità, come dire IN DUBIO CONTRA HAMILTON…
    Ci si scaglia contro tecnici qualificati e titolati come Aldo Costa e non si ha il coraggio di ammettere che alcuni piloti sono veramente delle bruttissime comparse in uno spettacolo sempre più deprimente???

    Sono d’accordo che hamilton e’ troppo penalizzato, sono un suo tifoso e se leggi gli altri miei post vedi che sono d’accordo anche sul fatto che una lavata di capo ci sta ma per puro rosik gli altri piloti stanno proprio esagerando. L’allontanamento di costa e’ un altra delle genialate ferrari che rimpiangera’. Ma non ho ben capito il tuo post, Se un pilota e’ lento non vedo perche’ debba essere buttato fuori, sta facendo la sua gara. E’ hamilton che ha sbagliato, il fatto che massa e’ lento non e’ una giustificazione come non lo era per alonso l’anno scorso (non ricordo in che gp) in cui non vinse perche’ non sapeva doppiare le virgin (lo spazio lo aveva). Diciamo che la questione c’e’ perche’ si tratta di hamilton, ma ripeto il fatto che ci siano piloti lenti non significa nulla, anche perche’ massa non ha fatto nessuna manovra strana ma e’ stato tamponato.

    Il mio ragionamento sui piloti scarsi (e non semplicemente lenti) è separato da quello su Hamilton…Per prima cosa bisogna distinguere i piloti lenti perchè hanno delle vetture lente, dai piloti lenti perchè sono scarsi… Piloti lenti sono sia Massa che Schumacher, la differenza è che Massa è lento perchè è scarso(infatti con Alonso la Ferrari raccoglie ben altri risultati) Schumacher è lento perchè guida una cariola( infatti le prestazioni di Rosberg lo confermano) Il mio ideale di F1 sarebbe con 14 o 16 vetture guidate da piloti MERITEVOLI che si sono distinti nelle categorie minori perchè non è concepibile ,a mio modo di vedere, che nella manifestazione motoristica per eccellenza ci siano dei piloti o presunti tali che corrono solo perchè hanno i soldi degli sponsor… Quanto ad Hamilton non capisco cosa vogliano Massa e Maldonado??? Infatti a Singapore Hamilton ha sbagliato con Massa e per questo è stato giustamente penalizzato, a Montecarlo Hamilton ha sbagliato con Maldonado(ma anche Maldonado aveva le sue colpe) ed è stato penalizzato, in Canada Hamilton ha sbagliato con Button(forse più colpevole del caraibico) e Webber e se non si fosse ritirato sarebbe stato penalizzato, in Malesia Hamilton ha avuto un incidente con Alonso e sono stati penalizzati entrambi(con Hamilton per me incolpevole)…Ora abbiamo cinque situazioni analoghe: In tre occasioni la vicenda si è chiusa alla bandiera a scacchi (con Button,Webber e Alonso), nelle altre due occasioni ci sono state polemiche da parte degli M&M…Perchè Alonso, Button e Webber non si sono lamentati dopo la gara, mentre Massa e Maldonado invece si??? Forse la gara dei due sudamericani era più importante delle gare degli altri tre(Button escluso perchè ha vinto)??? Io credo che Jenson Mark e Fernando non si siano lamentati perchè sono veri piloti e sanno che quando si va al massimo si possono commettere errori che puntualmente vengono sanzionati, mentre gli M&M si sono lamentati perchè come ho già detto negli altri post non sono veri piloti e farebbero meglio a cercarsi un altro mestiere…Spero di essere stato chiaro…

    E’ molto probabile che io non mi sia spiegato, qui non è in discussione che Hamilton sia un buon pilota (grande? Vedremo…), e neppure gli incidenti o toccatine, il punto è il suo atteggiamento negativo, anche quando sorpassa pulito è come se cercasse di fare a sportellate, di mandare fuori strada l’avversario, una sorta di aggressività estrema che certo non giova alla sua gara, ma alla fine a quella degli altri… Ripeto è l’atteggiamento, stringere, insomma fare la mossa del genere: o ti levi o ti mando fuori strada. E non dite che non ve ne siete accorti, poi che ci siano piloti incapaci o non all’altezza in F1, su questo concordo pienamente, magari aggressivi ma non prepotenti come il pilota della Mc sta mettendo bene in luce quest’anno (anche se già gli anni scorsi nel suo stile qualcosa si intravedeva…). Tutto qui, questo è il mio pensiero…

    Quindi a Schumacher l’anno scorso quando ha stretto a muro Barrichello a 300 Km/h cosa avrebbero dovuto fare?
    Non vedo perchè Hamilton deve avere un trattamento diverso dagli altri: se sbaglia paga, se viola il regolamento viene sanzionato, stop. Capisco i tifosi McLaren che, come me, vorrebbero che Hamilton la finisse di fare ca…te per il SUO bene e per quello del Team, però accanirsi su di lui dicendo che è un pericolo per la sicurezza e che dovrebbero infliggergli penalità non previste nel regolamento mi sembra tuttavia un po’ assurdo…

    quoto ironmc. In fondo a lamentarsi sono sempre gli stessi

  • tatanka2003

    Iron Mc

    MotoreAsincronoTrifase

    Iron Mc

    MotoreAsincronoTrifase

    mattia_93
    Iron Mc non è per niente intelligente quello che dici, massa non è una chicane ma un bravo pilota, ok non sarà come alonso ma non è neanche come glock…. poi del resto non c’è bisogno di riggirare la frittata, sono diversi gp che hamilton fa fuori diversi piloti ed è più che giusto che si prendano provvedimenti. io ammiro hamilton perchè è davvero veloce ma non mi sembra che alonso pur essendo veloce (auto a parte) si metta a fare gli autoscontri con gli altri piloti, nelle ultime gare hamilton causa incidenti su incidenti e questo non è normale per un pilota che dovrebbe stare a rincorrere vettel… Dai non facciamo le parti vediamo come stanno realmente le cose, non si può usare sempre la prepotenza nei sorpassi, tra l’altro avviene anche al di fuori della gara quindi è proprio il comportamento che non va bene… andrebbe punito severamente (magari togliendogli qualche posizione in griglia dopo le qualifiche o una bandiera nera alla prima minc****a) in modo tale che capisca e non commetta più queste cavolate, come si fa con i bambini indisciplinati.

    in effetti non ha detto niente di intelligente, ma come puoi rispondere a un commento come quelo di tatanka2003. Oh raga, ma vi rendete conto? E’ in un brutto periodo ed ha fatto 4 incidenti con piccole toccatine quest’anno. Va beh che e’ antipatico ma da qui a volerlo cacciare ce ne vuole. Direi che una semplice lavata di capo puo’ bastare e se non calma un po’ i nervi forse un gp di squalifica. Stop. E ripeto come ho gia’ detto prima, se era un altro manco se ne parlava. Per i piloti in gran parte e’ rosik puro o antipatia

    Niente di intelligente…Vogliamo negare forse che in F1 ci sono almeno 8-9 piloti che potrebbero benissimo fare altro nella vita??? (Massa,Liuzzi,Trulli,Glock,Barrichello,Maldonado,Lalli,Petrov,D’ambrosio ecc…)
    Se poi vogliamo una F1 con 22 macchine allora è un altro discorso, ma se realmente si guardasse al talento dei piloti e non agli sponsor(vedi Petrov) oppure ai manager(vedi Massa) credo che degli attuali 22 piloti ne resterebbero al massimo 12-13…
    E poi mica siamo all’asilo: se un pilota compie un errore, che rovina o compromette la gara di un altro, e viene giustamente e puntualmente punito non vedo il motivo di polemizzare…Capivo la polemica dopo il Nurburgring 2007 o dopo Valencia 2010 ma adesso cosa significa la storia del breafing dei piloti??? Hamilton ha sbagliato ed è stato sanzionato in tutte le occasioni, anzi quando i commissari sono in dubbio circa un incidente che coinvolge Hamilton propendono sempre per la penalità, come dire IN DUBIO CONTRA HAMILTON…
    Ci si scaglia contro tecnici qualificati e titolati come Aldo Costa e non si ha il coraggio di ammettere che alcuni piloti sono veramente delle bruttissime comparse in uno spettacolo sempre più deprimente???

    Sono d’accordo che hamilton e’ troppo penalizzato, sono un suo tifoso e se leggi gli altri miei post vedi che sono d’accordo anche sul fatto che una lavata di capo ci sta ma per puro rosik gli altri piloti stanno proprio esagerando. L’allontanamento di costa e’ un altra delle genialate ferrari che rimpiangera’. Ma non ho ben capito il tuo post, Se un pilota e’ lento non vedo perche’ debba essere buttato fuori, sta facendo la sua gara. E’ hamilton che ha sbagliato, il fatto che massa e’ lento non e’ una giustificazione come non lo era per alonso l’anno scorso (non ricordo in che gp) in cui non vinse perche’ non sapeva doppiare le virgin (lo spazio lo aveva). Diciamo che la questione c’e’ perche’ si tratta di hamilton, ma ripeto il fatto che ci siano piloti lenti non significa nulla, anche perche’ massa non ha fatto nessuna manovra strana ma e’ stato tamponato.

    Il mio ragionamento sui piloti scarsi (e non semplicemente lenti) è separato da quello su Hamilton…Per prima cosa bisogna distinguere i piloti lenti perchè hanno delle vetture lente, dai piloti lenti perchè sono scarsi… Piloti lenti sono sia Massa che Schumacher, la differenza è che Massa è lento perchè è scarso(infatti con Alonso la Ferrari raccoglie ben altri risultati) Schumacher è lento perchè guida una cariola( infatti le prestazioni di Rosberg lo confermano) Il mio ideale di F1 sarebbe con 14 o 16 vetture guidate da piloti MERITEVOLI che si sono distinti nelle categorie minori perchè non è concepibile ,a mio modo di vedere, che nella manifestazione motoristica per eccellenza ci siano dei piloti o presunti tali che corrono solo perchè hanno i soldi degli sponsor… Quanto ad Hamilton non capisco cosa vogliano Massa e Maldonado??? Infatti a Singapore Hamilton ha sbagliato con Massa e per questo è stato giustamente penalizzato, a Montecarlo Hamilton ha sbagliato con Maldonado(ma anche Maldonado aveva le sue colpe) ed è stato penalizzato, in Canada Hamilton ha sbagliato con Button(forse più colpevole del caraibico) e Webber e se non si fosse ritirato sarebbe stato penalizzato, in Malesia Hamilton ha avuto un incidente con Alonso e sono stati penalizzati entrambi(con Hamilton per me incolpevole)…Ora abbiamo cinque situazioni analoghe: In tre occasioni la vicenda si è chiusa alla bandiera a scacchi (con Button,Webber e Alonso), nelle altre due occasioni ci sono state polemiche da parte degli M&M…Perchè Alonso, Button e Webber non si sono lamentati dopo la gara, mentre Massa e Maldonado invece si??? Forse la gara dei due sudamericani era più importante delle gare degli altri tre(Button escluso perchè ha vinto)??? Io credo che Jenson Mark e Fernando non si siano lamentati perchè sono veri piloti e sanno che quando si va al massimo si possono commettere errori che puntualmente vengono sanzionati, mentre gli M&M si sono lamentati perchè come ho già detto negli altri post non sono veri piloti e farebbero meglio a cercarsi un altro mestiere…Spero di essere stato chiaro…

    E’ molto probabile che io non mi sia spiegato, qui non è in discussione che Hamilton sia un buon pilota (grande? Vedremo…), e neppure gli incidenti o toccatine, il punto è il suo atteggiamento negativo, anche quando sorpassa pulito è come se cercasse di fare a sportellate, di mandare fuori strada l’avversario, una sorta di aggressività estrema che certo non giova alla sua gara, ma alla fine a quella degli altri… Ripeto è l’atteggiamento, stringere, insomma fare la mossa del genere: o ti levi o ti mando fuori strada. E non dite che non ve ne siete accorti, poi che ci siano piloti incapaci o non all’altezza in F1, su questo concordo pienamente, magari aggressivi ma non prepotenti come il pilota della Mc sta mettendo bene in luce quest’anno (anche se già gli anni scorsi nel suo stile qualcosa si intravedeva…). Tutto qui, questo è il mio pensiero…

    Quindi a Schumacher l’anno scorso quando ha stretto a muro Barrichello a 300 Km/h cosa avrebbero dovuto fare?
    Non vedo perchè Hamilton deve avere un trattamento diverso dagli altri: se sbaglia paga, se viola il regolamento viene sanzionato, stop. Capisco i tifosi McLaren che, come me, vorrebbero che Hamilton la finisse di fare ca…te per il SUO bene e per quello del Team, però accanirsi su di lui dicendo che è un pericolo per la sicurezza e che dovrebbero infliggergli penalità non previste nel regolamento mi sembra tuttavia un po’ assurdo…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!