La Ferrari sul caso Smedley: “Molto rumore per nulla”

4 ottobre 2011 16:07 Scritto da: Antonino Rendina

Much ado about nothing”, molto rumore per nulla. La Ferrari cita Shakespeare per replicare seccamente alla polemica di questi giorni sui toni usati via radio da Rob Smedley per spronare Felipe Massa.

Un vero e proprio caso mediatico ingigantito un po’ da tutti. Dagli inglesi, ma anche dai siti di informazione italiani (primo mea culpa). Ma non solo, visto e considerato che il quotidiano più venduto in Italia stamane parlava in prima pagina di “team radio antisportivo“.

La risposta della Rossa non si è fatta attendere. Ecco quanto si apprende dalle colonne della rubrica il Grillo Rampante: “Parole, parole, parole… Al Grillo Rampante – ma non soltanto a lui, a leggere anche certi quotidiani inglesi – è venuto in mente William Shakespeare quando si è imbattuto nella polemica artefatta scatenata dalla frase pronunciata da Rob Smedley durante il Gran Premio di Singapore.

Se è vero che l’ingegnere di pista di Felipe Massa si è lasciato prendere dalla foga del momento e ha usato una parola (“destroy”) non certamente felice ma comunque priva di qualsiasi intento malizioso – ogni tanto si stenta a credere che Rob sia nato a Middlesbrough- è altrettanto vero che quella frase è stata detta a Felipe quando si trovava all’uscita della curva 5 nel corso del giro 11 della gara, quello che si sarebbe concluso con il pit-stop simultaneo del ferrarista e di Hamilton: nulla quindi a che vedere con il contatto avvenuto fra lo stesso Felipe e Lewis nel corso del giro successivo.

Non ci sarebbe voluto molto per evitare un simile fraintendimento ma sono cose che succedono in un mondo frenetico come la Formula 1. Alla fin fine, come direbbe il Grande Bardo, molto rumore per nulla.”

Quell’espressione “distruggere la sua gara” era dettata soltanto da un eccesso di furore, senza nessuna malizia. Smedley, carattere latino, utilizza parole forti per incoraggiare il proprio pilota. Soltanto trance agonistica . Un espressione forse poco felice ma nulla di più. Vicenda chiusa.

Ps. In merito al tanto discusso articolo di ieri, apparso sul blog, è doveroso precisare che non si trattava di una difesa di Hamilton nè di un atto d’accusa verso la Rossa.

Voleva semplicemente essere il punto di partenza per una critica a Felipe Massa. Una critica forse esagerata e ingenerosa nella fattispecie (altro mea culpa) a un campione che però’ non corre più come tale. Nessuna crociata in atto contro Felipe.

L’augurio al paulista è di tornare presto a guidare sui suoi livelli. Speriamo di rivedere quanto prima il trascinatore sbarazzino, arrembante e veloce dei primi anni in rosso. Che ci faceva emozionare.

Il pilota che nel 2008 svernicava Lewis Hamilton in Turchia, a Valencia, al Fuji. Un vero attaccante brasiliano, non un maldestro difensore centrale. Felipe, “The Daddy of Brazil”…

21 Commenti

  • MotoreAsincronoTrifase

    gabriele72

    MotoreAsincronoTrifase

    mycamo

    MotoreAsincronoTrifase

    tatanka2003
    Come volevasi dimostrare…

    dimostrare cosa. Che montezemolo non dice “siamo antisportivi usando massa per avvantaggiare alonso.”? Beh, a me non mi ha molto convinto e di alonso non di parla proprio, eppure il discorso verte su di lui. E poi se proprio si vuole intonare una canzone a massa non direi che “parole parole parole” e’ l’ideale ma piuttosto “mi ritorni in mente…”. E’ stato un pilota che ha fatto un paio di buone annate cometanti altri prima. Frenzen con una giordan schifosa ha rischiato di vincere un mondiale quando schumaker si e’ rotto la gamba, barrichello con la stewart faceva grandi cose ecc. Eppure nessuno si e’ confermato vero campione. Anche se mi viene il dubbio che massa e’ usato solo per aiutare alonso, come le seconde guide di schumaker

    Posto il fatto che Massa il rango di seconda guida se l’è guadagnato a suon di risultati ( 😉 ), non è che avere prima e seconda guida sia un’eresia … anzi nella f1 di oggi forse è il modo migliore per avere più possibilità di vincere … l’ha finalmente ammesso anche Button, le lattine lo fanno almeno da 2 anni, però se è la Ferrari a puntare su Alonso, apriti cielo …
    Escludendo Massa dal discorso, che è in Ferrari per un misto di debito di riconoscenza (mondiale 2008 perso anche a causa della Squadra), necessità di pubblicità in sud america e contratto oneroso da rompere, prendiamo il caso RB: qui la squadra è Vettel centrica ma nessuno ci monta un casino. La F1 è sempre stata così: a meno di team con vetture stratosferiche c’è sempre stato un pilota che catalizzava l’attenzione della squadra, vuoi per carisma, vuoi per velocità, vuoi per acume tattico.
    E a dirla tutta credo che anche in McLaren ci stiano pensando … non dal prossimo anno ma dal 2013 di sicuro.
    Il tutto per dire … smettiamola con sta storia dei favoritismi: la squadra si concentra sul pilota che si guadagna, sul campo, i gradi.

    ma nessuno dice che non e’ giusto avere una seconda guida, ma che la seconda guida sia assoldata apposta per rovinare la gara altrui per avvantaggiare il suo caposquadra.

    ma perchè,la red bull non fa correre webber per avvantaggiare vettel..?

    infatti la red bull non e’ un esempio di sportivita’. Poi un conto e far correre un pilota per avvantaggiarne un altro facendo esperimenti sulla sua macchina, un altro e’ “assoldare” una seconda guida per mettere fuori combattimento i principali rivali della prima donna

  • F1 - Ferrari

    Sicuramente!
    La Ferrari “ha assoldato” Felipe Massa per rovinare le gare altrui.
    Si si, come no. Le cose stanno proprio così.

    Anzi. Caro Felipe, la prossima volta che sei in difficoltà (quasi sempre, purtroppo) scansati e fai passare i vari Hamilton, Button, Vettel o Webber.
    Non tentare di difendere la posizione perché ciò equivale a rallentare VOLONTARIAMENTE la gara degli altri piloti e ad avvantaggiare Alonso (come da contratto).

  • MotoreAsincronoTrifase

    mycamo

    MotoreAsincronoTrifase

    tatanka2003
    Come volevasi dimostrare…

    dimostrare cosa. Che montezemolo non dice “siamo antisportivi usando massa per avvantaggiare alonso.”? Beh, a me non mi ha molto convinto e di alonso non di parla proprio, eppure il discorso verte su di lui. E poi se proprio si vuole intonare una canzone a massa non direi che “parole parole parole” e’ l’ideale ma piuttosto “mi ritorni in mente…”. E’ stato un pilota che ha fatto un paio di buone annate cometanti altri prima. Frenzen con una giordan schifosa ha rischiato di vincere un mondiale quando schumaker si e’ rotto la gamba, barrichello con la stewart faceva grandi cose ecc. Eppure nessuno si e’ confermato vero campione. Anche se mi viene il dubbio che massa e’ usato solo per aiutare alonso, come le seconde guide di schumaker

    Posto il fatto che Massa il rango di seconda guida se l’è guadagnato a suon di risultati ( 😉 ), non è che avere prima e seconda guida sia un’eresia … anzi nella f1 di oggi forse è il modo migliore per avere più possibilità di vincere … l’ha finalmente ammesso anche Button, le lattine lo fanno almeno da 2 anni, però se è la Ferrari a puntare su Alonso, apriti cielo …
    Escludendo Massa dal discorso, che è in Ferrari per un misto di debito di riconoscenza (mondiale 2008 perso anche a causa della Squadra), necessità di pubblicità in sud america e contratto oneroso da rompere, prendiamo il caso RB: qui la squadra è Vettel centrica ma nessuno ci monta un casino. La F1 è sempre stata così: a meno di team con vetture stratosferiche c’è sempre stato un pilota che catalizzava l’attenzione della squadra, vuoi per carisma, vuoi per velocità, vuoi per acume tattico.
    E a dirla tutta credo che anche in McLaren ci stiano pensando … non dal prossimo anno ma dal 2013 di sicuro.
    Il tutto per dire … smettiamola con sta storia dei favoritismi: la squadra si concentra sul pilota che si guadagna, sul campo, i gradi.

    ma nessuno dice che non e’ giusto avere una seconda guida, ma che la seconda guida sia assoldata apposta per rovinare la gara altrui per avvantaggiare il suo caposquadra.

    ma perchè,la red bull non fa correre webber per avvantaggiare vettel..?

  • MotoreAsincronoTrifase

    mycamo

    MotoreAsincronoTrifase

    tatanka2003
    Come volevasi dimostrare…

    dimostrare cosa. Che montezemolo non dice “siamo antisportivi usando massa per avvantaggiare alonso.”? Beh, a me non mi ha molto convinto e di alonso non di parla proprio, eppure il discorso verte su di lui. E poi se proprio si vuole intonare una canzone a massa non direi che “parole parole parole” e’ l’ideale ma piuttosto “mi ritorni in mente…”. E’ stato un pilota che ha fatto un paio di buone annate cometanti altri prima. Frenzen con una giordan schifosa ha rischiato di vincere un mondiale quando schumaker si e’ rotto la gamba, barrichello con la stewart faceva grandi cose ecc. Eppure nessuno si e’ confermato vero campione. Anche se mi viene il dubbio che massa e’ usato solo per aiutare alonso, come le seconde guide di schumaker

    Posto il fatto che Massa il rango di seconda guida se l’è guadagnato a suon di risultati ( 😉 ), non è che avere prima e seconda guida sia un’eresia … anzi nella f1 di oggi forse è il modo migliore per avere più possibilità di vincere … l’ha finalmente ammesso anche Button, le lattine lo fanno almeno da 2 anni, però se è la Ferrari a puntare su Alonso, apriti cielo …
    Escludendo Massa dal discorso, che è in Ferrari per un misto di debito di riconoscenza (mondiale 2008 perso anche a causa della Squadra), necessità di pubblicità in sud america e contratto oneroso da rompere, prendiamo il caso RB: qui la squadra è Vettel centrica ma nessuno ci monta un casino. La F1 è sempre stata così: a meno di team con vetture stratosferiche c’è sempre stato un pilota che catalizzava l’attenzione della squadra, vuoi per carisma, vuoi per velocità, vuoi per acume tattico.
    E a dirla tutta credo che anche in McLaren ci stiano pensando … non dal prossimo anno ma dal 2013 di sicuro.
    Il tutto per dire … smettiamola con sta storia dei favoritismi: la squadra si concentra sul pilota che si guadagna, sul campo, i gradi.

    ma nessuno dice che non e’ giusto avere una seconda guida, ma che la seconda guida sia assoldata apposta per rovinare la gara altrui per avvantaggiare il suo caposquadra.

  • MotoreAsincronoTrifase

    tatanka2003
    Come volevasi dimostrare…

    dimostrare cosa. Che montezemolo non dice “siamo antisportivi usando massa per avvantaggiare alonso.”? Beh, a me non mi ha molto convinto e di alonso non di parla proprio, eppure il discorso verte su di lui. E poi se proprio si vuole intonare una canzone a massa non direi che “parole parole parole” e’ l’ideale ma piuttosto “mi ritorni in mente…”. E’ stato un pilota che ha fatto un paio di buone annate cometanti altri prima. Frenzen con una giordan schifosa ha rischiato di vincere un mondiale quando schumaker si e’ rotto la gamba, barrichello con la stewart faceva grandi cose ecc. Eppure nessuno si e’ confermato vero campione. Anche se mi viene il dubbio che massa e’ usato solo per aiutare alonso, come le seconde guide di schumaker

    Posto il fatto che Massa il rango di seconda guida se l’è guadagnato a suon di risultati ( 😉 ), non è che avere prima e seconda guida sia un’eresia … anzi nella f1 di oggi forse è il modo migliore per avere più possibilità di vincere … l’ha finalmente ammesso anche Button, le lattine lo fanno almeno da 2 anni, però se è la Ferrari a puntare su Alonso, apriti cielo …
    Escludendo Massa dal discorso, che è in Ferrari per un misto di debito di riconoscenza (mondiale 2008 perso anche a causa della Squadra), necessità di pubblicità in sud america e contratto oneroso da rompere, prendiamo il caso RB: qui la squadra è Vettel centrica ma nessuno ci monta un casino. La F1 è sempre stata così: a meno di team con vetture stratosferiche c’è sempre stato un pilota che catalizzava l’attenzione della squadra, vuoi per carisma, vuoi per velocità, vuoi per acume tattico.
    E a dirla tutta credo che anche in McLaren ci stiano pensando … non dal prossimo anno ma dal 2013 di sicuro.
    Il tutto per dire … smettiamola con sta storia dei favoritismi: la squadra si concentra sul pilota che si guadagna, sul campo, i gradi.

  • MotoreAsincronoTrifase

    tatanka2003
    Come volevasi dimostrare…

    dimostrare cosa. Che montezemolo non dice “siamo antisportivi usando massa per avvantaggiare alonso.”? Beh, a me non mi ha molto convinto e di alonso non di parla proprio, eppure il discorso verte su di lui. E poi se proprio si vuole intonare una canzone a massa non direi che “parole parole parole” e’ l’ideale ma piuttosto “mi ritorni in mente…”. E’ stato un pilota che ha fatto un paio di buone annate cometanti altri prima. Frenzen con una giordan schifosa ha rischiato di vincere un mondiale quando schumaker si e’ rotto la gamba, barrichello con la stewart faceva grandi cose ecc. Eppure nessuno si e’ confermato vero campione. Anche se mi viene il dubbio che massa e’ usato solo per aiutare alonso, come le seconde guide di schumaker

    • Beh per aiuto al compagno di squadra significa coprirgli le spalle, il resto ……..è solo noia.

      • MotoreAsincronoTrifase

        rovinare la gara a un altro pilota insieme alla propria non mi sembra coprire le spalle ma proprio antisportivita’. Proprio come fece piquet, anche se non a quei livelli

  • felipe di sorpassi meravigliosi ne ha fatti tanti…fuji 2007 contro kubica, canada 2008 sorpasso doppio al tornantino contro kovalainen e barrichello, malesia 2010 contro button…articolo questa volta eh mi piace di più, soprattutto la parte finale

  • MassaisTheBest

    Caribbean Black
    ihihihihihiihihihi 😀 si come no credici :D:D:D:D

    era un nitrito?? 😀 😀
    comunque c’era pure questo!
    http: // www . youtube . com /watch?v=SKHyHdKdygY

    • Caribbean Black

      no no non era un nitrito….ho provato a scrivere massa overtakes ma escono solo i sorpassi che subisce :(

      a proposito….ma perchè non fanno anche una classifica dei sorpassi subiti???? Secondo me vince massa lo stesso 😀

  • MassaisTheBest

    Caribbean Black
    Il pilota che nel 2008 svernicava Lewis Hamilton in Turchia, a Valencia, al Fuji…..
    Errore….turchia e valencia ok, al Fuji il brasiliano steccava colpendo lewis e beccandosi anche un bel meritato drive through 😀 ….scusa la puntulizzazione 😀
    ….ad ogni modo….stamani dcevo…..Rendina Poeta…..onore a te Antonino 😀

    :-D… al Fuji però faceva un sorpasso epico!!!
    ps: ciao amico!

    • Caribbean Black

      Si si, effettivamente…..uno degli unici 2 della sua carriera….l’altro che ricordo è quello di budapest 😀

      Ciao Andrew 😀 ….ti mando un saluto ed un abbraccione Caraibico dall’Abruzzo :D:D:D:D

      • Caribbean Black

        no aspetta….sono 3….c’è anche quello kamikaze su webber non ricordo dove, forse sempre al fuji nel 2008 😀

      • MassaisTheBest

        sìsì 😀 ma ce ne saranno altri… 😀

      • Caribbean Black

        ihihihihihiihihihi 😀 si come no credici :D:D:D:D

  • Caribbean Black

    Il pilota che nel 2008 svernicava Lewis Hamilton in Turchia, a Valencia, al Fuji…..

    Errore….turchia e valencia ok, al Fuji il brasiliano steccava colpendo lewis e beccandosi anche un bel meritato drive through 😀 ….scusa la puntulizzazione 😀

    ….ad ogni modo….stamani dcevo…..Rendina Poeta…..onore a te Antonino 😀

  • ma questo Grillo Parlante invece di fare tanto il permaloso ogni volta perchè non fa un pò di mea culpa su questa ennesima stagione disastrosa???

  • pieroto pipoto

    ieri peste & corna, oggi sviolinata a Massino… bah…
    comunque tanto rumore x nulla…

  • tatanka2003

    Come volevasi dimostrare…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!