DRS Zone sul rettilineo di partenza a Suzuka

6 ottobre 2011 11:51 Scritto da: Davide Reinato

La FIA ha annunciato che ci sarà una singola zona DRS sul circuito di Suzuka. Per il GP del Giappone, gli uomini della Federazione hanno ritenuto che l’unica zona per attivare l’ala mobile sarà quella del rettilineo di partenza. Sarà possibile attivarlo all’uscita dell’ultima curva fino alla prima.

Il punto di rilevamento sarà 70 metri dopo la curva 15, mentre 30 metri dopo ci sarà modo di poterlo attivare. Una DRS zone particolarmente breve, ma dovrebbe comunque essere sufficiente per poter effettuare qualche sorpasso in più.

Secondo Vitantonio Liuzzi dovrebbe bastare: “Abbiamo visto gare dove non ci aspettavamo molti sorpassi, ma alla fine il DRS ha aiutato sempre a rendere più movimentate le gare“.

Ovviamente in prova ed in qualifica il sistema sarà liberamente utilizzabile. Sarà interessante vedere chi si potrà permettere di fare in pieno la 130R con l’ala aperta. A tal proposito, Liuzzi ha commentato: “Ho intenzione di provarci, ma non sarà facile per noi, dato che abbiamo pochissimo carico aerodinamico. Sarà veramente dura!”.

6 Commenti

  • Alexandro HAMALORAI

    Il problema non è tanto la zona DRS, ma la zona morta in cui è infilata la ferrari!

  • Ferrarista Sfegatato

    io l’avrei messa a metà rettilineo tra la spoon e la 130 R fino al triangolo … sarebbe stato stupendo vedere le macchine arrivare a frenare di traverso con 10-15 km\h in più da gestire … avremmo visto tanti lunghi … speriamo di vedere tanti sorpassi …

  • Alla prima curva non è che si sia una vera e propria staccata… Io sinceramente la zona DRS l’avrei messa tra la spoon e il casino triangle, perchè in quel punto mi sembra che ci sia la frenata più impegnativa…Vediamo cosa succederà domenica…

  • mah… la pista è molto particolare, e trovare un punto preciso per il drs è difficile, visto che il rettilineo più lungo non finisce con una staccata ma con la 130r che spezza la scia.
    Però onestamente non avrei messo la drs zone sul rettilineo di partenza bensì, anche se il tratto è breve e non proprio rettilineo, tra l’hairpin e la spoon, che è tutta in accelerazione e in salita e magari potevano arrivare appaiati alla staccata .
    Poi la spoon è una doppia curva, quindi si sarebbero potuto vedere strane traiettorie con controsorpassi.

    Parlo però da pilota “virtuale”, gli incaricati avranno valutato la situazione sicuramente meglio di me.

  • beh,se faranno la 130R con l’ala aperta la redbull guadagnerà 3-4 decimi solo in quel punto.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!