Mercedes: qualifiche tribolate a Suzuka

8 ottobre 2011 14:54 Scritto da: Davide Reinato

Giornata particolarmente amara per la Mercedes GP in quel di Suzuka. Nelle qualifiche di oggi il team di Brackley non ha avuto molta fortuna ed ha raccolto meno di quanto ci si poteva aspettare.

La qualifica è iniziata male soprattutto per Nico Rosberg. Nel corso del primo giro in Q1, il team ha notato che vi era un problema idraulico ed ha intimato al pilota di non cambiare neanche marcia e rientrare ai box per cercare di riparare il danno: “Il team mi ha informato del problema – racconta Rosberg – ma non c’è stato poi abbastanza tempo per risolverlo. Per la gara potrò avere una strategia migliore di molti altri, dato che ho gomme completamente nuove. Ma, ironia a parte, spingerò e cercherò di raggiungere la top ten, questo è il mio obiettivo per domani”.

Più avanti sulla griglia, ma con il rimpianto di poter far meglio, Michael Schumacher. Il sette volte campione del mondo è stato costretto a fare solo un outlap con gomme medie, nel tentativo di preservare un set di pneumatici morbidi da utilizzare domani in gara. E proprio in quel giro ha anche trovato Hamilton lento alla chicane, rischiando il contatto con l’anglocaraibico che lo ha fortemente criticato.

Schumacher, subito dopo le prove, ha ammesso che la strategia di non girare in Q3 non gli piace affatto, ma è stato costretta ad attuarla. Le potenzialità per partire settimo, subito dietro Webber, c’erano tutte. Peccato che la Sauber di Kobayashi lo abbia beffato, iniziando – e non concludendo – un giro veloce,  piazzandosi davanti a Schumacher che un cronometrato non l’aveva neppure pensato.

Sulla griglia di partenza, dunque, Schumacher partirà dall’ottava posizione: “Il finale di sessione è stato davvero difficile, ma almeno abbiamo preservato un set di ogmme per domani. Puntiamo ad ottenere punti importanti per la nostra classifica. Sono contento di come abbiamo lavorato e le prestazioni sono migliorate. Sarà una gara lunga ed impegnativa con gli pneumatici, ma possiamo puntare a segnare un buon risultato”.

1 Commento

  • WBrawnSchumy

    Ma vi rendete conto che un pilota non possa girare in q3 per preservare i pneumatici? nel 2011? ma stiamo scherzando? che gli costa un set di gomme per le quafiche da dare ai team? non si può vedere le auto non girare per preservare le gomme in qualifica..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!