2012: sarà la Mercedes il quarto top team?

14 ottobre 2011 13:51 Scritto da: Lorenzo Floridia

Durante le libere bagnate e desolate di questo GP coreano Norbert Haug parla del 2012 della Mercedes. Un anno che non dovrà essere quello del successo, ma di un altro passo avanti in termini di prestazioni nel tentativo di ridurre il distacco dai top team, Red Bull su tutte ovviamente.
Haug guarda alle prossime gare (test) in cerca di progressi, aiutato dai buoni risultati dell’ultimo mese: “Abbiamo già sfidato i top team riuscendo ad arrivare nella top six nelle ultime tre gare e ciò mostra che i miglioramenti vanno nella giusta direzione.

Successivamente parla del 2012, un anno in cui la Mercedes dovrà ulteriormente avvicinarsi alla Red Bull e lottare con costanza per il podio: “Siamo certamente lontani dall’ essere soddisfatti” ha dichiarato Haug, “ma abbiamo bisogno di essere costanti, di compiere un altro passo e di essere costantemente tra i primi tre o quattro cercando di giocarci sempre il podio”. Ha aggiunto inoltre: “Se il nostro pacchetto per il 2012 dovesse migliorare allora forse ci saranno quattro top team la prossima stagione. Il nostro obiettivo è quello di avere otto macchine a lottare per la vittoria”.

Il team, che per il prossimo anno potrà contare su Aldo Costa e Jeoff Willis, ha nel progetto e nei piloti il punto di forza, lanciando così una frecciata ad una criticatissima Red Bull, che ha sforato il budget previsto per quest’anno, con un semplicissimo “non abbiamo speso un mare di soldi”.

Haug difende il lavoro dei suoi piloti, soprattutto quello di Michael Schumacher, andando contro coloro che “continuano a criticarlo senza motivo” . Il sette volte campione del mondo regala il meglio di sé quando si presenta la pioggia e vedere il suo nome al primo posto è sempre bello, nella speranza che il prossimo anno possa capitare anche in gara.

2 Commenti

  • La Mercedes è già un top team, hanno idee, strategia, uomini, voglia di fare e di riuscire….

  • “Abbiamo già sfidato i top team riuscendo ad arrivare nella top six nelle ultime tre gare e ciò mostra che i miglioramenti vanno nella giusta direzione”. Il caro Norbert, se leggesse l’ordine d’arrivo del gran premio del Bahrein dell’ano scorso potrebbe capire che miglioramento possa dimostrare un arrivo nella top six…
    Un team come la Mercedes ha semplicemente sbagliato due macchine di fila, oscillare tra la decima e la quinta posizione non mi pare prometta chissà quale prospettiva..
    Capisco che non sia facile parlare dopo due annate così, ed è pur vero che negli ultimi gran premi le cose siano andate leggermente meglio. Però più che lanciare frecciatine polemiche alla Redbull sarebbe il caso di tenere la testa bassa e lavorare.

    …mi è venuto un post un po’ come quelli dei ferraristi disperati…:-D Si vede che tifo Schumacher.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!