Red Bull, prove poco significative a Yeongam

14 ottobre 2011 12:59 Scritto da: Davide Reinato

In Corea arriva da due volte campione del mondo il giovane Sebastian Vettel. Ma non è ancora  tempo per godersi le vacanze e nelle libere di oggi il tedesco, unitamente al compagno di squadra Webber, ha portato avanti un programma di valutazione che comunque potrebbe rivelarsi inutile, dato che nel resto del weekend il meteo prevede pista asciutta.

“E’ stata una giornata interessante, ma per Sabato e Domenica è previsto tempo asciutto e quindi, qualunque cosa abbiamo imparato oggi, potrebbe non valere molto in questo weekend, anche se possiamo usarla per le gare future in coso di umido o bagnato”, ha ammesso Sebastian.

Sul finale delle prove, i due piloti della Red Bull hanno anche provato a montare pneumatici SuperSoft, ma l’asfalto umido e il poco grip non permetteva di poter fare un giro decente: “Purtroppo la pista non si è asciugata oggi quindi non c’è stato modo di provare le coperture da asciutto, così molto probabilmente le scopriremo in gara. E’ una pista difficile questa per gli pneumatici, anche se c’è un lungo rettilineo, non c’è quasi riposo e non è facile. Comunque, la nostra vettura sembra apposto, questo è l’importante”.

Così come Button aveva fatto nei giorni scorsi, Vettel è tornato a parlare del problema gomme per domenica: “Possiamo fare al massimo cinque soste, poi forse avremo un set di gomme intermedie per tagliare il traguardo”, ha scherzato con i giornalisti il campione del mondo. “Forse andrà meglio o peggio del previsto, è una vera incognita, ma non penso sia più preoccupante di altri weekend”.

Webber ha ammesso che avrebbe preferito avere una prova asciutta oggi: “Sarebbe stato meglio girare sull’asciutto, ma dovremo accontentarci di farlo solo domani mattina. Oggi abbiamo guidato su un solo set di gomme intermedie, quindi non c’è stato particolare spettacolo. Il resto del weekend, comunque, pare sia asciuto, ma staremo a vedere, perché la Mclaren sembra molto forte in queste condizioni”

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!