Uscita pitlane pericolosa: i piloti avvertiti con una luce

14 ottobre 2011 17:26 Scritto da: Davide Reinato

L’uscita della corsia box di Yeongam sembra essere piuttosto pericolosa. E’ questo il pensiero dei piloti che hanno richiesto di lavorare per modificare l’uscita della pitlane, nel tentativo di non ripetere situazioni come quella di oggi tra Rosberg e Alguersuari, entrati in contatto dopo un lungo della Mercedes del tedesco.

L’uscita della pitlane arriva fino al lato esterno della prima curva ed è facile rischiare un contatto. I piloti hanno portato la questione nel briefing tra i piloti del venerdì sera. Tuttavia, l’impossibilità di modificare la pitlane in questo weekend, ha portato ad una soluzione alternativa per questo gran premio. Si è deciso che quando un pilota sta uscendo dalla corsia box, verrà segnalato agli altri piloti che arrivano in rettilineo tramite dei segnali luminosi in pista posti sul circuito.

Quando queste luci bianche sul circuito si accenderanno, i piloti sapranno che dovranno fare attenzione alla prima curva perché potrebbero trovare un altro concorrente all’esterno della curva uno. Alguersuari si è detto felice di questo provvedimento dopo l’incidente subito nella mattinata: “Non possiamo cambiare il tracciato, ma si possono prevenire gli incidenti avvertendo quei piloti che arrivano sul rettilineo principale che ci sono altri che escono dalla pitlane e bisogna fare attenzione”.

Tuttavia, Petrov ha continuato a criticare l’uscita della pitlane, perché sostiene che in caso di pioggia il problema non si risolverà: “L’uscita dei box resta pericolosa perché se piove e si perde il controllo della vettura, cosa succederà? Oppure potrei avere un problema ai freni o qualcos’altro, e a quel punto? L’uscita dei box è troppo pericolosa”.

Cambierà qualcosa in futuro? La situazione è piuttosto controversa, dato che la pista è stata tenuta chiusa per un anno intero e tutto il ben di dio che doveva sorgere ai lati della pista, continua a non essere costruito. Tra l’altro, alcuni membri dell’organizzazione sono indagati per corruzione e il GP rischia di rimanere da queste parti davvero per poco tempo.

3 Commenti

  • ahahah petrov però mi fa davvero ridere….se nella progettazione delle piste, si dovesse tener conto anche di tutte le possibili sfortune e coincidenze che possono capitare, nn si costruirebbe piu niente…
    l’uscita dai box è sicuramente da rivedere, ma i piagnistei catastrofisti non si possono proprio sentire……

  • ma chi è stato così furbo da progettare un’uscita box così? perchè non hanno copiato quella sotterranea di Abu dhabi? Oppure farla uscire sul dritto qualche 100 metri prima, invece che al fondo. Tanti miliardi e parole per la sicurezza e poi si perdono in cose così banali

  • miliardi di dollari x costruire una pista in un posto dove non v’è cultura motoristica e poi tenerla chiusa x tutto l’anno tranne che x la f1 che non è proprio accessibile a tutti….mi pare di sognare matanto ormai visti anche i problemi di corruzione si sa già come andrà a finire…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!