GP India 2011: cronaca della gara in diretta

30 ottobre 2011 10:48 Scritto da: Redazione

Buddh International Circuit, 5,137 chilometri per 60 giri di gara. E’ il Gran Premio d’India, terzultima prova del mondiale di Formula 1 2011. Le qualifiche di ieri hanno visto nuovamente in pole la Red Bull di Sebastian Vettel. Con la penalizzazione di Hamilton, la prima fila diventa tutta Red Bull, con Webber secondo e Alonso terzo. [Sintesi Qualifiche]

In treno? Al lavoro? Ovunque tu sia, puoi seguire la corsa con il nostro consueto live blogging. Vi siete persi con il fuso orario? Date un’occhiata all’articolo “Anteprima e orari del weekend” per non perdere neanche un minuto del fine settimana di motori in Tv e su BlogF1.it.

GRAN PREMIO D’INDIA 2011

38 Commenti

  • Tornando alla gara che dire:
    Vettel è superbo in questo momento è il n° 1 non c’è ne davvero per nessuno,su un tracciato nuovo dove la sensibilità del pilota conta di piu ha surclassato il compagno di squadra.
    Button gara consistente ottima partenza sta surclassando Hamilton è la sorpresa della stagione davvero strepitoso.
    Alonso ha fatto una ottima gara,sempre consistente e stavolta la strategia lo ha aiutato.
    Webber niente da dire…
    Hamilton ieri velocissimo oggi lentissimo,non è stato in grado di fare un assetto competitivo per la gara è ormai un pilota in netto declino.
    Domenicali temo per la ferrari che con un personaggio del genere la ferrari farà fatica a vincere un mondiale, hanno difeso massa perchè è stato colpito al posteriore,ha continuato a girare dopo il contatto..ha rotto la sospensione nello stesso modo delle prove libere…e lui cosa dice??colpa del contatto con hamilton…ridicolo!!!

  • Due G.P. fa ho difeso la resistenza di Hamilton su massa,be oggi non posso esimermi dal dire che la penalità a massa è ridicola,Hamilton certo non poteva sparire ma volendo i due potevano evitare il contatto io avrei penalizzato entrambi!!
    mi dispiace che Lewis stia diventando davvero un pilota ridicolo e il fatto che ogni gp si trovi a lottare con massa e non con vettel ne è la dimostrazione.

  • Mauro
    secondo me i promossi sono:
    -vettel (ha controllato la corsa dal primo all ultimo giro, anche con un certo agio)
    -button (con una macchina di mezzo secondo inferiore, che si poteva fare di piu??)
    -alonso (beh….finisce davanti a una redbull…c è da aggiungere altro?)
    -redbull (macchina fantastica)
    i bocciati
    – webber (si sveglia solo gli ultimi 2 giri….peccato che ha fatto 58 giri anonimi)
    – massa (fa errori, è coinvolto nell’incidente, per la seconda volta passa sui “panettoti” distruggendo la macchina, tra l’altro l’UNICO ad aver avuto questo problema)
    – hamilton (ci vediamo l’anno prossimo, quando qualcuno dalla pirelli gli manderà un manuale d’uso….)
    – domenicali (ma come fai a dire che la rottura della sospensione è stata dovuta al contatto con hamilton, e a una perdita di pressione della gomma dopo il contatto?? da sto team manager escono solo scuse)
    – kartikeyan (nn ci mancava neanche un po…gara ridicola, inquadrato solo per aver dato fastidio a tutti i piloti che tentavano di doppiarlo….per fortuna che dal prossimo gp se ne resta in india, insieme all’altro scarsone monociglio)

    QUOTO !!!

  • non mi soffermo su ragioni o colpe,certo e’ che questi due quest’anno hanno proprio rotto le scatole,hanno deluso tutti,tifosi e squadre!che se ne andassero beatamente in serie “B”!una dozzina di milionate di euro in meno come ingaggio a tutti e due,questo dovrebbero fare!GRRRRR!!!

  • Ho rivisto le immagini e non hanno fatto altro che confermare la mia prima impressione. La migliore immagine è quella del camera car di Hamilton:
    1) le immagini frontali sono nella diagonale sbagliata e danno l’impressione che le macchine siano alla pari
    2) invece è chiaramente dietro
    3) è all’interno (quindi nello sporco) e si vede che deve staccare prima
    4) la gomma anteriore destra di hamilton tocca la sinistra posteriore di massa
    5) in quella curva si viaggia a 220kmh e non ho visto nessun sorpasso fatto in precedenza
    6) probabilmente se massa non avesse chiuso hamilton sarebbe andato dritto buttando all’esterno massa

    Volete sapere come è andata? se i giudici avessero dato la colpa ad hamilton, sarebbe stata l’ennesima sanzione che l’avrebbe portato alla squalifica.
    E ovviamente nessuno ha avuto le palle per farlo!!

    Saluti

  • F1 - Ferrari

    La penalità data a Massa è semplicemente IMBARAZZANTE.

  • Frank Pitonetti

    Massa ha mezza macchina di vantaggio, e sul rettilineo Hamilton era dietro, ora in tv, l’hanno fatto vedere chiaramente, non inventatevi scuse ^^.

  • Frank Pitonetti

    Mauro

    sammy
    credo che ci sia stato un concorso di colpa,massa ha chiuso troppo ed hamilton doveva alzare un po’ il piede…

    brava. è proprio come è andata….sono stati stupidi entrambi, uno perchè ha tentato un sorpasso molto difficile, e l’altro perchè se ne è assolutamente fregato di avere qualcuno affiancato a lui (nn è corretto dire che massa era davanti perchè è vero che lo ha toccato nel posteriore, ma questo solo quando massa ha tirato la staccata…nel rettilineo erano quasi appaiati).
    cmq, penalità assurda per massa. o penalizzavi entrambi, o nn penalizzavi nessuno….ancora una volta la fia ha manie di protagonismo..

    Erano quasi, non significa che erano di fianco.
    E non è assolutamente vero che erano appaiati in quanto Hamilton stava indietro prima della curva ed infatti ha colpito massa nel posteriore, in rettilineo Massa era davanti, e solo all’ultimo Hamilton prendendo la scia si è trovato con le ruote all’altezza del cofano motore.
    Mi sembra che tutti i commentatori all’unisono stanno dicendo questo, Massa è stato incolpevole e la penalità è stata assurda, chi afferma il contrario mi sembra in chiara malafede.
    Se sei avanti anche di 1 metro e mezzo, sei davanti, non ci sono interpretazioni da fare.
    LA verità è che Hamilton oltre ad essere lento, ha perso completamente il lume della ragione, e sta diventando anche pericoloso con queste manovre oltre il limite consentito, e spesso ai danni di Massa.
    Felipe ha fatto bene a non alzare il piede e a non dargliela vinta, a costo di fare l’autoscontro ad ogni GP, solo in questo modo questo pilta con il cervello da gallina potrà capire forse e dico forse qualcosa.
    Prendesse esempio dalla bellissima gara che ha fatto Button, che quest’anno l’ha proprio ridicolizzato, altro che vettel pilota da playstation, attualmente vale un unghia di Vettel.

    • sul fatto che hamilton ormai st’anno non c’è più ti do ragione..
      inoltre credo non andasse penalizzato massa…episodio molto poco chiaro…

    • va beh dai….ormai era all’interno e ci ha tentato… poi possiamo parlare della stupidita di voler tentare il sorpasso li, e siamo assolutamente d’accordo.
      per me è un incidente di gara, per esempio pino allievi ha detto così….
      vediamola cosi…ha ravvivato una corsa assolutamente noiosa xD
      per quanto riguarda vettel….con macchina migliore e con pilota migliore, nn possono uscire risultati diversi da questi.

    • straquoto non condivido solo la difesa di Massa che ha le sue colpe, perchè se avete accusato lewis due g.p. fa ora non potete difendere massa…quindi siete di parte anche voi..ripeto da penalizzare entrambi!!

  • secondo me i promossi sono:
    -vettel (ha controllato la corsa dal primo all ultimo giro, anche con un certo agio)
    -button (con una macchina di mezzo secondo inferiore, che si poteva fare di piu??)
    -alonso (beh….finisce davanti a una redbull…c è da aggiungere altro?)
    -redbull (macchina fantastica)
    i bocciati
    – webber (si sveglia solo gli ultimi 2 giri….peccato che ha fatto 58 giri anonimi)
    – massa (fa errori, è coinvolto nell’incidente, per la seconda volta passa sui “panettoti” distruggendo la macchina, tra l’altro l’UNICO ad aver avuto questo problema)
    – hamilton (ci vediamo l’anno prossimo, quando qualcuno dalla pirelli gli manderà un manuale d’uso….)
    – domenicali (ma come fai a dire che la rottura della sospensione è stata dovuta al contatto con hamilton, e a una perdita di pressione della gomma dopo il contatto?? da sto team manager escono solo scuse)
    – kartikeyan (nn ci mancava neanche un po…gara ridicola, inquadrato solo per aver dato fastidio a tutti i piloti che tentavano di doppiarlo….per fortuna che dal prossimo gp se ne resta in india, insieme all’altro scarsone monociglio)

  • minuto di silenzio puramente pubblicitario se poi sul podio si festeggia con lo champagne..pensavo di vedere la premiazione e poi i piloti che prendevano la bottiglia e andavano via..lutti al braccio,caschi commemorativi…
    ora in conferenza stampa vettel dice che ha una sensazione mista di gioia e dolore,mah…
    non si è visto nè per lui nè per gli altri che pensavano ai due ragazzi che non ci sono più…
    la vita continua…ok…ma dalla prossima gara magari…

  • Rai: “i piloi dovranno dichiarare al fisco indiano 1/19 degli introiti annuali pagarci le tasse” mi sembra una cosa giusta…

  • sammy
    credo che ci sia stato un concorso di colpa,massa ha chiuso troppo ed hamilton doveva alzare un po’ il piede…

    brava. è proprio come è andata….sono stati stupidi entrambi, uno perchè ha tentato un sorpasso molto difficile, e l’altro perchè se ne è assolutamente fregato di avere qualcuno affiancato a lui (nn è corretto dire che massa era davanti perchè è vero che lo ha toccato nel posteriore, ma questo solo quando massa ha tirato la staccata…nel rettilineo erano quasi appaiati).
    cmq, penalità assurda per massa. o penalizzavi entrambi, o nn penalizzavi nessuno….ancora una volta la fia ha manie di protagonismo..

  • che noia queste continue lamentele, è un buon podio per la ferrari.

  • IL LEONE DI OVIEDO ALTRO NN DICO….. UN LEONE DATEGLI NA MACCHINA A LIVELLO RB E IL MONDIALE NN GLIELO LEVA NESSUNO….

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!