Williams: “Raikkonen solo un’opzione”

8 novembre 2011 14:12 Scritto da: Davide Reinato

Se ne parla da settimane, ma solo da pochi giorni abbiamo la certezza che tra Kimi Raikkonen e la Williams F1 ci sono dei contatti per un ritorno del finlandese in Formula 1. Oltre alle parole del presidente della Williams, Adam Parr, che ha confermato indirettamente le trattative con Kimi, anche un azionista di minoranza della squadra, Christian Wolff, ha ammesso: “Siamo in contatto con Raikkonen, ma è solo una delle possibili opzioni per il 2012″.

Al momento, le indiscrezioni parlano di un possibile annuncio di Raikkonen già ad Abu Dhabi, in contemporanea con la presentazione del nuovo sponsor, la Qatar National Bank. Lo scenario sembra perfetto, ma è comunque vero che la Williams si è guardata già intorno nel caso l’accordo con il finlandese dovesse sfumare.

E quali sarebbero le alternative? E lo stesso Wolff a rivelarlo: “Oltre a Raikkonen, stiamo seguendo la strada che porterebbe a Jules Bianchi. Invece, per quanto riguarda il terzo pilota, Valterri Bottas potrebbe rappresentare una buona scelta per le libere del venerdì”.

Insomma, le possibilità che Raikkonen arrivi in Williams sono davvero concrete. L’opzione Bianchi non sarebbe certo all’altezza del blasone del finlandese, almeno in termini di richiamo mediatico. L’unica certezza, rimane l’appiedamento di Barrichello in vista della prossima stagione.

La cosa curiosa di queste ultime ore, però, è che la Lotus sarebbe pronta ad approfittare di qualunque passo falso dei rivali di Grove per accaparrarsi Raikkonen. Alla Lotus, Kimi potrebbe andare a sostituire Kubica, dato che il team di Enstone si sta rendendo conto che – a meno di miracoli – il polacco non potrà essere al via della stagione 2012. Se l’accordo tra il finlandese e la Williams saltasse per qualche motivo, l’offerta alternativa sarebbe già pronta.

4 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!