Rosberg ha rinnovato con la Mercedes: niente Ferrari

10 novembre 2011 14:20 Scritto da: Antonino Rendina

Se la visita a Maranello di Nico c’è davvero stata, si può affermare e che non ha sortito gli effetti sperati. Visto che Nico Rosberg alla vigilia di Abu Dhabi ha esteso il suo contratto con la Mercedes Gp per almeno altre due stagioni. Altro che futuro in Ferrari al posto di Massa.

Rinnovo pluriennale si legge sul sito ufficiale della Mercedes Gp. Rosberg continuerà a correre con le frecce d’argento nel 2012 e nel 2013. Ma il contratto potrebbe verosimilmente comprendere anche il 2014. La casa di Stoccarda, come fece qualche mese fa la McLaren con Button, non ha specificato la durata del nuovo accordo.

Probabilmente si tratta di un triennale, Brackley ha così blindato un pilota di sicuro valore, sul quale ricadono molte aspettative. Rosberg, veloce e affidabile, in carriera ha raccolto meno di quanto realmente meritasse. E se a un futuro in Ferrari ha preferito legarsi a una mezza incognita, qual è la Mercedes Gp di oggi, bisogna riflettere.

Perchè sembra tanto che la Ferrari sia stata “usata” da Button e Rosberg per rinnovare i loro contratti a condizioni più vantaggiose. Ammiccamenti e accostamenti fini a se stessi, ma mai nessuna reale intenzione di cambiare casacca. Button e Rosberg erano le prime alternative per il dopo Massa.

La Ferrari si è lasciata scappare due ottime alternative o sono i due piloti in questione ad aver voltato le spalle davanti a una chiamata che un tempo era considerata “sacra”? Non lo possiamo sapere, fatto sta che Nico Rosberg ha verosimilmente preferito continuare a “sfidare” Schumi che condividere  il box con Alonso.

15 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!