Vettel: alla ricerca del nuovo record

11 novembre 2011 16:10 Scritto da: Lorenzo Floridia

In quale contesto si trova a dover correre Sebastian Vettel? E’ una domanda più che legittima visto che il tedesco ha stravinto e sembra non possa fare altro che annoiarsi. La noia è il motivo per cui Vettel ha spinto fino all’ultimo giro nel GP dell’India, beccandosi un conseguente richiamo da parte di Horner, il quale ha fatto notare come, nonostante le ambizioni del tedesco, l’interesse del team deve avere la priorità.

Eppure  l’unica cosa che possa destare un minimo interesse reale su queste ultime battute del campionato pare sia la ricerca del nuovo record da parte di Vettel, la cui sfida consiste nella ricerca di una continua conferma, di una unità in più nelle sue incredibili statistiche. Tutti questi sono elementi molto più interessanti della sfida per il secondo posto oppure della continua ricerca della vittoria, che non arriva, della Ferrari. Così mentre Massa ed Hamilton hanno dichiarato di voler chiarire a seguito dell’ennesimo scontro ed Alonso parla del desiderio di vincere, Vettel pensa come fregare la pole all’illuso di turno e andare a caccia del nuovo record da battere; l’ultimo è stato ottenuto in India dove è stato superato il maggior numero di giri in testa nel corso di un mondiale, in precedenza appartenuto a Mansell.

Altri traguardi sono il record di pole di Mansell (14) e il maggior numero di podi stagionali (17) appartenenti a Michael Schumacher ed entrambi sono eguagliabili in questo week end. Inoltre il tedesco, in una intervista, ha mostrato tutto il suo gradimento per aver ricevuto dal “Leone” britannico una lettera di congratulazioni per la stagione attuale: “Mi fa molto più piacere ricevere una lettera del genere che battere un record, perchè ci sarà sempre qualcuno che farà meglio di te, che sarà più veloce e che farà tutto con un altro stile”. Giustamente i record sono fatti per essere battuti, ma ricevere una lettera da Nigel Mansell non ha paragoni. Al prossimo record!

11 Commenti

  • Ferrarista Sfegatato

    D.Romano
    Ma come fai a scrivere che Alonso, Button ed Hamilton non hanno voglia di migliorarsi sempre e di vincere???
    Mah, ogni tanto mi sembra che la gente dia fiato alla bocca senza pensare…

    john

    Ferrarista Sfegatato
    questo ragazzo ha la stoffa del campionissimo e se farà le scelte giuste durante la sua carriera batterà il record di mondiali di schumi … all’inizio della stagione lo reputavo un OTTIMO PILOTA ma non un CAMPIONE … MI SBAGLIAVO … lui E’ UN GRANDISSIMO CAMPIONE FORSE ANCHE PIU’ DI ALONSO,HAMILTON,BUTTON PERCHE’ HA UNA COSA CHE QUESTI NON HANNO DIMOSTRATO DI AVERE … IL DESIDERIO CONTINUO DI VINCERE,DI MIGLIORARSI E DI SUPERARSI … Auguri per i prossimi record Sebastian e spero di vederti presto in ferrari 😉

    assoltamnet nn concordo alonso vive per vincere e migliorarsi lo stesso dicasi per hamilton e stai certo che a parita di vettura vettel puo guardare solo il sedere di questi 2 !!!!

    spiego subito …
    ALONSO nei 2 anni alla renault era spesso arrendevole e soprattutto nel 2009 aveva la testa solo alla ferrari … PER CIO’ CHE FA IN PISTA IN OGNI CONDIZIONE NON GLI SI PUO’ DIRE NIENTe …
    HAMILTON dopo il mondiale vinto si è montato la testa e negli ultimi due anni l’ha persa completamente …. sorpassi azzardati … contatti continui … ha trasformato la f1 in un autoscontro … NATURALMENTE NON DISCUTO IL TALENTO NELLA GUIDA PURA
    invece vettel in tutte le stagioni disputate ha sempre dimostrato totale impegno nel lavoro e il talento certo non gli manca E NON SONO D’ACCORDO SUL FATTO CHE A PARITA’ DI MACCHINA E’INFERIORE A LEWIS E FERNANDO … penso che il sorpasso di monza l’abbia dimostrato …

    Straquoto!! Avevo capito male;)..d’accordissimo su Vettel..questo ragazzo è concentrato, determinatissimo..una vera promessa per questa formula uno..speriamo di vederlo presto in Ferrari!

  • Ferrarista Sfegatato

    D.Romano
    Ma come fai a scrivere che Alonso, Button ed Hamilton non hanno voglia di migliorarsi sempre e di vincere???
    Mah, ogni tanto mi sembra che la gente dia fiato alla bocca senza pensare…

    john

    Ferrarista Sfegatato
    questo ragazzo ha la stoffa del campionissimo e se farà le scelte giuste durante la sua carriera batterà il record di mondiali di schumi … all’inizio della stagione lo reputavo un OTTIMO PILOTA ma non un CAMPIONE … MI SBAGLIAVO … lui E’ UN GRANDISSIMO CAMPIONE FORSE ANCHE PIU’ DI ALONSO,HAMILTON,BUTTON PERCHE’ HA UNA COSA CHE QUESTI NON HANNO DIMOSTRATO DI AVERE … IL DESIDERIO CONTINUO DI VINCERE,DI MIGLIORARSI E DI SUPERARSI … Auguri per i prossimi record Sebastian e spero di vederti presto in ferrari 😉

    assoltamnet nn concordo alonso vive per vincere e migliorarsi lo stesso dicasi per hamilton e stai certo che a parita di vettura vettel puo guardare solo il sedere di questi 2 !!!!

    spiego subito …
    ALONSO nei 2 anni alla renault era spesso arrendevole e soprattutto nel 2009 aveva la testa solo alla ferrari … PER CIO’ CHE FA IN PISTA IN OGNI CONDIZIONE NON GLI SI PUO’ DIRE NIENTe …
    HAMILTON dopo il mondiale vinto si è montato la testa e negli ultimi due anni l’ha persa completamente …. sorpassi azzardati … contatti continui … ha trasformato la f1 in un autoscontro … NATURALMENTE NON DISCUTO IL TALENTO NELLA GUIDA PURA
    invece vettel in tutte le stagioni disputate ha sempre dimostrato totale impegno nel lavoro e il talento certo non gli manca E NON SONO D’ACCORDO SUL FATTO CHE A PARITA’ DI MACCHINA E’INFERIORE A LEWIS E FERNANDO … penso che il sorpasso di monza l’abbia dimostrato …

  • Concordo con Ferrarista Sfegatato, tranne sul fatto che Button Alonso e Hamilton non hanno il desiderio di vincere e superarsi..quello penso che campioni come loro ce l’abbiano eccome.. semmai il punto è un altro.. Vettel è giovane e veloce e si sta giocando benissimo le sue opportunità..è un vincente puro, uno che ha portato la toro rosso al successo e che a 24 anni è bicampione del mondo..un Hamilton, per esempio, a quasi 27 anni, le sta sprecando le sue opportunità, a forza di colpi di testa..e Alonso, gran talento anche lui, non ha una macchina vincente. Punto. Il resto sono chiacchiere da bar, perchè a parità di vettura la superiorità o meno di Alonso o di Hamilton su Vettel è tutta da vedere..quello che conta è quel che succede..la formula uno, così come la storia, non si fa con i “se”. E quello che abbiamo è un 24enne à la Schumacher che macina record su record..meritatamente..e gli altri stanno a guardare, in attesa di tempi migliori, o meglio, vetture più competitive..perchè così si vincono i mondiali.

  • Jumpy
    il record di mansell non verrà mai battuto perchè è a sè stante dalla f1 odierna. stop

    Sbaglio o la williams del 1992 era dotata di sospensioni attive?.. tanto per ribadire il concetto che il pilota vince sempre con la macchina più veloce..

  • Ferrarista Sfegatato
    questo ragazzo ha la stoffa del campionissimo e se farà le scelte giuste durante la sua carriera batterà il record di mondiali di schumi … all’inizio della stagione lo reputavo un OTTIMO PILOTA ma non un CAMPIONE … MI SBAGLIAVO … lui E’ UN GRANDISSIMO CAMPIONE FORSE ANCHE PIU’ DI ALONSO,HAMILTON,BUTTON PERCHE’ HA UNA COSA CHE QUESTI NON HANNO DIMOSTRATO DI AVERE … IL DESIDERIO CONTINUO DI VINCERE,DI MIGLIORARSI E DI SUPERARSI … Auguri per i prossimi record Sebastian e spero di vederti presto in ferrari 😉

    assoltamnet nn concordo alonso vive per vincere e migliorarsi lo stesso dicasi per hamilton e stai certo che a parita di vettura vettel puo guardare solo il sedere di questi 2 !!!!

  • il record di mansell non verrà mai battuto perchè è a sè stante dalla f1 odierna. stop

  • D.Romano
    Ma come fai a scrivere che Alonso, Button ed Hamilton non hanno voglia di migliorarsi sempre e di vincere???
    Mah, ogni tanto mi sembra che la gente dia fiato alla bocca senza pensare…

  • Ferrarista Sfegatato

    questo ragazzo ha la stoffa del campionissimo e se farà le scelte giuste durante la sua carriera batterà il record di mondiali di schumi … all’inizio della stagione lo reputavo un OTTIMO PILOTA ma non un CAMPIONE … MI SBAGLIAVO … lui E’ UN GRANDISSIMO CAMPIONE FORSE ANCHE PIU’ DI ALONSO,HAMILTON,BUTTON PERCHE’ HA UNA COSA CHE QUESTI NON HANNO DIMOSTRATO DI AVERE … IL DESIDERIO CONTINUO DI VINCERE,DI MIGLIORARSI E DI SUPERARSI … Auguri per i prossimi record Sebastian e spero di vederti presto in ferrari 😉

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!