Mercedes ancora alle spalle dei top team

12 novembre 2011 18:35 Scritto da: Andrea Facchinetti

La quarta fila dello schieramento del GP di Abu Dhabi sarà occupata dalla Mercedes: Nico Rosberg ha infatti conquistato il 7° posto davanti al compagno di scuderia Michael Schumacher. Le monoposto della casa di Stoccarda si confermano ancora una volta essere la quarta forza del mondiale, anche se Ferrari, McLaren e Red Bull sono quest’anno irraggiungibili per i tedeschi.

La prima fase di qualifica viene passata non senza difficoltà da entrambi i piloti Mercedes, con Schumacher costretto ad uscire con le gomme morbide per conservare i tre decimi di vantaggio che aveva su Kovalainen, primo degli esclusi. Passato invece agevolmente il Q2, usando due set di gomme morbide a testa, Schumacher e Rosberg hanno portato le due Mercedes a giocarsi la Pole Position nella sessione finale. Sessione che ha visto piazzare Rosberg in 7° posizione, staccato di pochi millesimi dalla Ferrari di Massa. Più attardato Schumacher, che è riuscito comunque ad artigliare la quarta fila accanto al compagno di scuderia. Da notare il distacco inflitto da Rosberg nei confronti del sette volte campione del mondo: ben 9 decimi. Entrambi avranno a disposizione domani in gara di un set di gomme soft nuove e due di gomme dure nuove.

Rosberg soddisfatto del risultato, anche se si aspettava qualcosa in più in termini di performance: “Non abbiamo raccolto proprio il massimo dalla vettura ed è un peccato, dato il distacco che c’è tra me e Felipe. La differenza di temperatura tra inizio sessione e la bandiera a scacchi ha reso tutto più difficile. Parto dal lato pulito della griglia, speriamo di divertirci domani”. Meno soddisfatto Schumacher: “E’ stata dura oggi. Nel Q1 ho abortito un giro con le soft e questo nel Q3 ha pesato, ma credo che non avremmo potuto raccogliere molto di più dalla nostra vettura. Le gomme qui non dovrebbero crearci così tanti problemi, la calante temperatura dell’asfalto durante la gara dovrebbe aiutarci”.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!