Ufficiale: l’HRT ingaggia De La Rosa per il 2012

21 novembre 2011 18:48 Scritto da: Andrea Facchinetti

Primo passo importante per l’HRT in vista della prossima stagione: la scuderia spagnola ha infatti messo sotto contratto il veterano Pedro De La Rosa. Il 40enne spagnolo tornerà così in Formula 1 dopo aver corso per Arrows, Jaguar, McLaren e Sauber, lasciando il ruolo di pilota di riserva in McLaren, ripreso dopo la parentesi alla squadra elvetica del 2010. Si inizia così a riempire la line up della prossima stagione, nonostante ora si aprano nuovi scenari sul mercato piloti.

De La Rosa aveva cercato un volante anche per la stagione 2011 proprio all’HRT, ma le porte della scuderia spagnola erano rimaste chiuse per lui. L’obiettivo di Pedro è però sempre stato quello di poter rientrare a tempo pieno nella massima Formula e l’anno prossimo proprio l’HRT offrirà una delle due vetture allo spagnolo.

E’ un passo importante della mia carriera, è stata una delle decisioni più difficili che abbia mai preso” ha ammesso De La Rosa. “Ora sono maturato e meglio preparato per questa sfida. Quando ho deciso di far parte del progetto, sono stati importanti tre fattori: il mio desiderio di tornare alle corse, il fatto che l’HRT sia un team spagnolo e la conoscenza di Luis Perez Sala. Sono qui per lavorare duramente con umiltà e onestà, accettando dove siamo ora ma senza dimenticare dove dobbiamo arrivare tra due anni. Sono orgoglioso di essere spagnolo e non potevo rifiutare questa offerta. Ora posso solo dimostrare la mia gratitudine verso l’HRT che ha creduto in me” ha dichiarato lo spagnolo.

Soddisfatto del nuovo ingaggio anche il Team Principal Colin Kolles: “Senza dubbio l’arrivo in squadra di Pedro per l’anno prossimo sarà fondamentale per lo sviluppo del nostro progetto. Siamo un team giovane e che ha bisogno sempre di migliorare e con lui sono convinto che ci riusciremo. Oltre ad essere una grande persona è un pilota di grande esperienza e prestigio. Sono certo che si calerà nell’ambiente perfettamente e raggiungeremo i nostri obiettivi”.

Con l’ingaggio di De La Rosa, cambia il mercato piloti: la scuderia spagnola affiancherà al veterano spagnolo un pilota pagante, con Clos in Pole Position, anche se non è da escludere una riconferma di Ricciardo per la prossima stagione. Barrichello e Liuzzi rischiano ora seriamente di rimanere senza sedile per il 2012, dato che per entrambi l’HRT rappresentava l’ultima spiaggia per rimanere in Formula 1.

25 Commenti

  • Massa eì stato un’ottimo pilota ora non lo e’ piu’. L’unico motivo per cui e’ ancora in Ferrari e’ il mercato sudamericano per Fiat, dove la Fiat stessa e’ la numero uno in fatto di vendite. Se Fiat perdesse quel mercato probabilmente chiuderebbe…… quindi eccoci Massa. ma per la squadra e’ deleterio….

    • c’è da dire che la ferrari per il 2012 nn aveva grosse alternative..button ha firmato cpn la mclaren;rosberg con la mercedes;kubica è fuori gioco..chi prendere?perez?ma siamo sicuri che perez sia effettivamente pronto a salire sulla ferrari?e allora chi altri?siamo sicuri che prendere un pilota come kobayaashi o come bianchi sia meglio che tenersi massa?almeno massa dalla parte sua ha una grande esperienza,e con una macchina migliore di quella di quest’anno potrebbe ancora fare bene e potrebbe andare costantemente a podio,insomma,potrebbe essere una buona spalla per alonso..quindi al di là delle ragioni commerciali,che sicuramente giocano un ruolo importante,come del resto è per tutti,la ferrari sempre prudente e conservativa,avrebbe fatto la scelta più consona per il 2012,anno che segnerà la fine di un era,quella dei v8 aspirati..e non solo..

  • MassaisTheBest

    DAVIDE78
    MASSAISTHEBEST ma fammi il piacere, il tuo FILIPPO è ormai lo ZIMBELLO della F1 !!
    Si potrà vantare di essere uno dei più SCARSI PILOTI DELLA STORIA FERRARI, il povero ENZO FERRARI si starà rivoltando nella tomba.

    Allora quando ha battuto Raikkonen?!
    Ti prego, prima di sparare caz.zate a vanvera. rifletti

  • Mauro

    MassaisTheBest

    john
    certo che vendono di piu te lo puo dire chiunque sappia un po di marketing e poi quanto ti giochi che il prossimo sara’, salvo sorpresone come l arrivo di hamilton nel 2013,perez guarda caso sudamericano anche lui….

    allora per vendere le macchine dovrebbero ingaggiare un pilota per ogni paese??? cioè, io mica mi compro una lotus solo perchè la guida trulli

    ma no…nn è una questione di vendita ferrari….è il mercato sudamericano della fiat a determinare l ingaggio dei piloti….barrichello prima, massa poi.
    cioè…a me nn sembra proprio un caso
    tra l altro, i brasiliani vedono massa sacrificato dalla ferrari (l’anno scorso volevano arrestare massa, in caso di aiuto verso alonso….), quindi lasciarlo “a casa” potrebbe risultare un passo falso per le vendite della fiat….diciamo che massa ha dormito sereno in questi anni, vuoi perchè nessun top driver vuole venire in ferrari per farsi oscurare da alonso e santander, vuoi perchè non c è mai stato un sudamericano, in pista, piu forte di felipe (perez è promettente ma è ancora acerbo)….vedremo nel 2013, se massa farà ancora pena cosa succederà

    quoto mauro,anch’io la penso cosi..non dimentichiamo che il brasile è un paese immenso,che sta vivendo un economia galoppante classificandosi come una delle nuove potenze mondiali..

  • MASSAISTHEBEST ma fammi il piacere, il tuo FILIPPO è ormai lo ZIMBELLO della F1 !!

    Si potrà vantare di essere uno dei più SCARSI PILOTI DELLA STORIA FERRARI, il povero ENZO FERRARI si starà rivoltando nella tomba.

  • MassaisTheBest

    john
    certo che vendono di piu te lo puo dire chiunque sappia un po di marketing e poi quanto ti giochi che il prossimo sara’, salvo sorpresone come l arrivo di hamilton nel 2013,perez guarda caso sudamericano anche lui….

    allora per vendere le macchine dovrebbero ingaggiare un pilota per ogni paese??? cioè, io mica mi compro una lotus solo perchè la guida trulli

    ma no…nn è una questione di vendita ferrari….è il mercato sudamericano della fiat a determinare l ingaggio dei piloti….barrichello prima, massa poi.
    cioè…a me nn sembra proprio un caso
    tra l altro, i brasiliani vedono massa sacrificato dalla ferrari (l’anno scorso volevano arrestare massa, in caso di aiuto verso alonso….), quindi lasciarlo “a casa” potrebbe risultare un passo falso per le vendite della fiat….diciamo che massa ha dormito sereno in questi anni, vuoi perchè nessun top driver vuole venire in ferrari per farsi oscurare da alonso e santander, vuoi perchè non c è mai stato un sudamericano, in pista, piu forte di felipe (perez è promettente ma è ancora acerbo)….vedremo nel 2013, se massa farà ancora pena cosa succederà

  • MassaisTheBest

    john
    certo che vendono di piu te lo puo dire chiunque sappia un po di marketing e poi quanto ti giochi che il prossimo sara’, salvo sorpresone come l arrivo di hamilton nel 2013,perez guarda caso sudamericano anche lui….

    allora per vendere le macchine dovrebbero ingaggiare un pilota per ogni paese??? cioè, io mica mi compro una lotus solo perchè la guida trulli

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!