Ferrari 2011: da Montezemolo solo un 6

22 novembre 2011 20:00 Scritto da: Diego Mandolfo

Credo che il Presidente della Ferrari abbia interpretato l’opinione della maggior parte dei tifosi della Rossa bollando la stagione della Scuderia con un bel 5! Un’insufficienza che, magari in sede di scrutinio finale, diventa un 6 per l’impegno dimostrato in questo 2011 dalla squadra e per la vittoria raggiunta a Silverstone, 60 anni dopo il primo successo del team di Maranello in F1. Magra consolazione! Volessimo essere cattivi, diremmo che proprio nell’anno del 150°Anniversario dell’Unità d’Italia, che ha sugellato addirittura il nome della monoposto, ci si poteva aspettare più di una sufficienza risicata e legata ad una sola vittoria in Campionato.

Ma tant’è, questo è quello che il convento passa a ferraristi, simpatizzanti e patriottici vari. Un terzo posto in Classifica, sia Costruttori che Piloti, che può essere bollato come “senza infamia e senza lode”. Ma la Ferrari è la Ferrari, quindi un po’ di infamia per il magro risultato raggiunto potrebbe anche mettersi in conto. Detto ciò, Luca Cordero dei marchesi di Montezemolo, non dovendo più servire la Corona di Casa Savoia, pensa invece a spronare i suoi di alfieri: Alonso e Massa. Ma se per lo spagnolo c’è ben poco da dire: dategli una macchina buona e vi solleverà il mondo; per il brasiliano il discorso cambia. Nel 2012 Felipe si giocherà il suo futuro in Ferrari. Montezemolo lo ha detto senza mezzi termini: “da lui ci aspettiamo un grande 2012 e poi valuteremo il da farsi. Diciamo che si giocherà la riconferma nella prossima stagione“.

Certo se Massa dovesse ripetere la deludente prestazione di quest’anno potrà pensare di proseguire altrove la propria carriera. Le potenzialità non gli mancherebbero, ma come spesso accade ai sud-americani, si spegne quando il gioco si fa duro e i risultati non arrivano. Così nel calcio, quando le squadre non girano. Loro sono molto emozionali. Quando la stagione appare difficile, quando è chiaro che la monoposto è inferiore alla concorrenza, anzichè tirar fuori prestazioni maiuscole come l’Alonso di turno e raggiungere risultati insperati, lui si rabbuia e fa ancor peggio di quanto potrebbe fare. La classifica lo dice a chiare lettere. Massa è l’ultimo dei 6 piloti dei primi tre top team (Red Bull, McLaren e Ferrari) con i suoi 108 punti. Staccatissimo dal 5°, Hamilton, che ha più del doppio dei punti del brasiliano: 227. In ogni caso il fallimento 2011 della Ferrari, sempre guardando alle classifiche, sta tutto nella comparazione dei punti dell’intera Scuderia Ferrari (353 punti fra Alonso e Massa) con quelli del solo Vettel: 374 punti. Il tedesco avrebbe battuto le Rosse da solo.

14 Commenti

  • Caribbean Black
    Ad ogni modo….restando inerenti all’articolo, io credo che per cio che la ferrari ci ha abituati a vedere almeno nell’utimo decennio, questa stagione non è assolutamente da 6 a mio avviso….ma è da 5 scarso, forse meno….considerando che quella del 2009 sempre a mio avviso è da 3

    Bentornato Caribbean!
    Cmq, a mio avviso, sei troppo generoso, questa stagione è da 4–, si salva solo Alonso, i meriti della posizione in classifica sono al 75% suoi, il resto è dovuto alle brutte prestazioni (nell’arco stagionale s’intende) di Hamilton e Webber. Se questi due avessero sfruttato al max il materiale a loro disposizione sarebbero abbondantemente davanti a Fernando in classifica secondo me.

  • Caribbean Black

    Ad ogni modo….restando inerenti all’articolo, io credo che per cio che la ferrari ci ha abituati a vedere almeno nell’utimo decennio, questa stagione non è assolutamente da 6 a mio avviso….ma è da 5 scarso, forse meno….considerando che quella del 2009 sempre a mio avviso è da 3

  • Caribbean Black

    MassaisTheBest

    pepizzi
    Se avessimo due Alonso saremmo secondi nel mondiale costruttori. Invece siamo terzi con 130 punti di distacco da Mclaren. Questo e’ inaccettabile. Dispiace per Massa ma non e’ piu’ all’altezza. Ed e’ impensabile che l’anno prossimo possa andare meglio. lo stesso Monteprezzemolo sta’ gia’ mettendop avanti le mani. Allora perche’ continuare? Anche per lui cambiare aria potrebbe portare nuovi stimoli e nove motivazioni. Forse cosi’ potra’ tornare ad essere il pilota competitivo che tutti conoscevamo e stimavamo. Oggi e’ l’ombra di se stesso e non puo’ piu’ servire alla causa Ferrari…..
    Rendiamocene conto…….

    E se mia nonna avesse avuto le ruote sarei una cariola… ma che vuol dire?
    Allora se la Redbull avesse du Vettel avrebbe 748 punti se la mclaren due button anche se ci fossero due alonsi la ferrari non sarebbe seconda, va…

    il discorso di pepizzi retoricamente non fa una grinza, perchè è chiaro che si presuppone che con i se e i ma non si va da nessuna parte ne si ottengono risultati, però è indubbio il fatto che con un alonso come quello di quest’anno, se ce ne fossero stati 2, sicuramente il secondo e terzo posto in classifica piloti non sarebbe in discussione così come il secondo posto in classifica costruttori, ovviamente anche grazie ad un hamilton che è proprio scaduto in un ridicolo ed indecente incredibile…..

    …..non per fare la solita polemica, ma anche io vorrei aggiungere un “se”…ed è chiaro che “SE” avessimo avuto un hamilton come quello della passata stagione, oggi la mclaren sarebbe li a lottare il titolo costruttori e forse anche per quello piloti…..

  • La sufficienza non serve a niente….anzi rimarca quello che non si può permettere la ferrari…l’obbietivo di ogni anno è quello di essere i migliori…e il 2012 deve essere un’anno vincente!!!w ferrari!!!

  • MassaisTheBest

    pepizzi
    Se avessimo due Alonso saremmo secondi nel mondiale costruttori. Invece siamo terzi con 130 punti di distacco da Mclaren. Questo e’ inaccettabile. Dispiace per Massa ma non e’ piu’ all’altezza. Ed e’ impensabile che l’anno prossimo possa andare meglio. lo stesso Monteprezzemolo sta’ gia’ mettendop avanti le mani. Allora perche’ continuare? Anche per lui cambiare aria potrebbe portare nuovi stimoli e nove motivazioni. Forse cosi’ potra’ tornare ad essere il pilota competitivo che tutti conoscevamo e stimavamo. Oggi e’ l’ombra di se stesso e non puo’ piu’ servire alla causa Ferrari…..
    Rendiamocene conto…….

    E se mia nonna avesse avuto le ruote sarei una cariola… ma che vuol dire?
    Allora se la Redbull avesse du Vettel avrebbe 748 punti se la mclaren due button anche se ci fossero due alonsi la ferrari non sarebbe seconda, va…

    • Se Massa avesse lavorato meglio avrebbe il doppio dei punti..di sicuro felipe ha tolto molto alla ferrari quest’anno,nn so se la ferrari sarebbe seconda,ma di sicuro per la mclaren non sarebbe stato cosi facile staccare nettamente la rossa..

  • Rosso dentro

    è evidente che Massa dal 2013 non sarà più un pilota Ferrari…anche se facesse una buona stagione.

  • Se avessimo due Alonso saremmo secondi nel mondiale costruttori. Invece siamo terzi con 130 punti di distacco da Mclaren. Questo e’ inaccettabile. Dispiace per Massa ma non e’ piu’ all’altezza. Ed e’ impensabile che l’anno prossimo possa andare meglio. lo stesso Monteprezzemolo sta’ gia’ mettendop avanti le mani. Allora perche’ continuare? Anche per lui cambiare aria potrebbe portare nuovi stimoli e nove motivazioni. Forse cosi’ potra’ tornare ad essere il pilota competitivo che tutti conoscevamo e stimavamo. Oggi e’ l’ombra di se stesso e non puo’ piu’ servire alla causa Ferrari…..
    Rendiamocene conto…….

  • Massa deve tirare fuori le bolle l’ano prossimo perchè porcaccia la miseriaccia io credo che abbia le potenzialità del 2008. Ma deve lasciar perdere Alonso, la stampa e cambiare ingegnere se questo lo aizza o lo stimola “a far meglio di Alonso”…Massa deve correre, spingere e farci sognare come 3 anni fa. Se lo fa se la può giocare con Alonso, se non lo fa che prepari le valigie e se ne vada

  • MassaisTheBest

    Sì, infatti, perchè la macchina era un vero missile.

  • gran parte dell’insufficenza anzi diciamo proprio tutto il merito e di paperino MASSA… limor……………

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!