Vergne alla Caterham? Le ipotesi di Marko

24 novembre 2011 11:57 Scritto da: Saul Barrera

Jean Eric Vergne potrebbe fare il suo debutto ufficiale in Formula 1 con la Caterham nel 2012. Ad ammetterlo è lo stesso Helmut Marko, responsabile del programma giovani piloti della Red Bull, che nel corso di una intervista ad Auto Motor und Sport ha ammesso tale possibilità.

L’anno prossimo, infatti, la Caterham continuerà ad attingere a piene mani dalla tecnologia Red Bull, montando cambio, idraulica e il KERS. Il team di Milton Keynes ha interesse nel far debuttare Vergne e fargli fare subito esperienza e, in questo senso, proprio il team Caterham potrebbe essere l’ideale.

Ci sono però delle cose che non tornano. La Caterham, quella che oggi chiamiamo ancora Team Lotus, già da tempo ha ufficializzato la coppia Trulli-Kovalainen anche per la prossima stagione. Lucio Cavuto, manager di Trulli, ha inoltre negato l’interesse di Fernandes al programma Red Bull, a differenza di quanto ha fatto quest’anno la HRT.

Sulla squadra spagnola si può aprire un altro capitolo. La Red Bull ha pagato profumatamente la HRT per silurare Karthikeyan e far posto a Ricciardo, in modo da fargli fare esperienza sui campi di gara. Pare, però, che questo accordo con la squadra spagnola sia in dubbio nel 2012 e lì non ci sia posto per Vergne.

E Ricciardo? Sembra destinato a passare in Toro Rosso dal prossimo anno, al posto di Sebastien Buemi. Il mercato piloti è in pieno fermento.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!