Hamilton – Massa: è pace fatta

29 novembre 2011 09:48 Scritto da: Davide Reinato

Fine delle ostilità tra Lewis Hamilton e Felipe Massa. L’occasione per mettere la parola fine alle polemiche si è presentata in Brasile, subito dopo un Gran Premio che ha visto duellare ancora i due piloti, ma questa volta con un finale decisamente diverso dalle edizioni passate.

Monaco, Silverstone, Singapore, Suzuka e India. Cinque gare per sei episodi controversi, in cui Hamilton si porta dietro più colpe di Massa che, comunque, non ne esce pulito al 100%.

Così, lo scorso weekend, mentre Felipe parlava con i giornalisti, Lewis si è fatto strada ed è andato ad abbracciare Felipe. Un gesto plateale e cercato proprio in quel preciso momento, così che i media potessero raccontarlo.

Massa ha detto: “Non ho mai avuto nulla contro di lui. L’ho sempre rispettato, anche quest’anno dopo tutto quello che è successo. Credo sia bello vederlo fare il primo passo, non era mai venuto da me. Personalmente, non ho fatto nulla di sbagiato nei suoi confronti quest’anno”.

Tra i due scoppia la pace. In attesa del prossimo scontro a Melbourne, tra un centinaio di giorni!

5 Commenti

  • Massa non ha fatto nulla contro Hamilton quest’anno, perchè era semplicemente impegnato a rovinare la stagione scadente della Ferrari ancora di più..un pilota che non porta risultati, incocludente e molto polemico, mi ricorda un pò Ivan Capelli che la Ferrari lo liquidò perchè era troppo polemico e poco incisivo nei risultati!
    Massa deve pensare solo ad una cosa a far pace con se stesso per non fare più figuracce come quelle fatte quest’anno, per me che sono Ferrarista è stato il tallone d’achille..insieme al team principal Stefano Domenicali che quando la Ferrari otteneva risultati impensabilmenti mediocri lui ribadiva con un bel sorriso ai cronisti Rai che la Scuderia Ferrari in quella gara aveva fatto moltissimi passi avanti e poteva ritenersi soddisfatto..

  • Se Hamilton, come spero, ritornerà quello degli anni passati, allora non ci saranno problemi con Massa ma solo perchè i due difficilmente si incroceranno in pista… Se invece per un motivo o per l’altro i due si troveranno a battagliare state pur certi che la pace finirà.Basti vedere l’ultimo Gp: Massa con Button non ha nemmeno resistito una curva mentre con Hamilton sembrava una lotta all’ultimo sangue. Purtroppo si è creata non una rivalità sportiva, ma una vera e propria inimicizia (che di sportivo ha ben poco) e che affonda le sue radici nel Gp di San Paolo 2008. Per me alla prima occasione tra i due saranno ancora scintille, con noi tifosi che puntualmente ci divideremo per giustificare l’uno o incolpare l’altro…

    • personalmente da tifoso Ferrari, sono sempre stato imparziale su Massa e Hamilton perchè entrambe quest’anno hanno veramente fatto schifo, forse Massa su questo punto ha vinto la coppa, ma Lewis non si può dire che abbia fatto chissà che cosa di eccezionale, si è evidenziato spesso per la sua aggressività e non per la sua innata e spiccata potenza alla guida di una monoposto. Credo che tutta questa ipocrisia non serve perfettamente a niente! un’esame di coscienza ai due nessuno l’ha consigliato!? patetici!

  • indiscutibilmente lewis e un grandissimo pilota…. ma nessuna pieta!!!! e un coattone presuntuoso…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!