Williams: confermato Maldonado, Bottas terzo pilota

La Williams ha confermato oggi che Pastor Maldonado prenderà parte alla sua seconda stagione di Formula 1 nel team di Grove. La squadra ha anche annunciato la promozione di Valtteri Bottas come pilota di riserva.

Frank Williams ha così commentato la conferma del venezuelano: “Pastor ha dimostrato che non è solo veloce, ma è anche in grado di mantenere un ritm ocostante in gara. Grazie a lui siamo entrati diverse volte in Q3 quest’anno e la sua gara a Monaco è stata eccezionale. Pastor si è anche ambientato bene, giocherà un ruolo fondamentale nel 2012 per ricostruire la squadra e andare avanti”.

Il pilota Venezuelano è stato al centro di diversi rumors, dato che la sponsorizzazione della PDSVA era stata messa in dubbio, così come il suo futuro in F1. Pastor si è detto felice di poter continuare la sua avventura in Williams: “Darò del mio meglio per tornare nella parte alta della griglia. Questa è stata una stagione difficile, ma mi ha dato la possibilità di migliorare. Sono convinto che i passi che abbiamo intrapreso porteranno i loro frutti anche oltre il 2012”.

Con Valtteri Bottas promosso a ruolo di collaudatore, si placano le voci di un suo probabile debutto come pilota ufficiale. Resta inteso che il ruolo di prima guida sembra toccare ora ad Adrian Sutil, dato quasi per certo nel team di Sir Frank. A tal riguardo, la Williams ha fatto sapere che ufficializzerà il nome dell’altro pilota prima di Natale.

10 Commenti

  1. Stanno a pezzi..però c’è di peggio..Maldonado è giovane,e può crescere..non avrà fatto un campionato eccezionale ma così scarso non mi sembra, dato anche il mezzo a disposizione.

  2. Mi spiace per RUBENS ma credo proprio che la sua lunga avventura in F1 sia giunta al termine.

    ADRIAN SUTIL potrà fare bene soprattutto sè la WILLIAMS sarà in grado di offrirgli una vettura competitiva, il buon SUTIL è uno dei piloti più sottovalutati del Circus, sarei prorpio curioso di vederlo al volante di una vettura di 1^ fascia.

  3. “Pastor ha dimostrato che non è solo veloce, ma è anche in grado di mantenere un ritm ocostante in gara. Grazie a lui siamo entrati diverse volte in Q3 quest’anno e la sua gara a Monaco è stata eccezionale. Pastor si è anche ambientato bene, giocherà un ruolo fondamentale nel 2012 per ricostruire la squadra e andare avanti”.

    Ovvero: “Abbaimo un disperato bisogno di soldi”.

    Povera Williams.

    1. quotone! è quello che pensiamo tutti…
      alla fine è la mia terza scuderia preferita dopo Rossa e Sauber eppure sta cadendo così in basso, speriamo in una prima guida decente e nel motore renault per l’anno prossimo

Lascia un commento