Vettel incoronato al FIA Gala 2011

10 dicembre 2011 12:05 Scritto da: Saul Barrera

Durante il Gran Gala della FIA, andato in scena ieri, Sebastian Vettel è stato incoronato ufficialmente come campione del mondo. Al suo fianco, sul podio mondiale, Jenson Button e Mark Webber, i due immediati inseguitori in classifica.

A Seb il giochino comincia a piacere, tanto da affermare con nonchalance che quel gesto di alzare il trofeo al cielo glielo vedremo fare ancora altre volte. Premiato direttamente dal Presidente della FIA, Jean Todt, il giovane tedesco ammette: “E’ grandioso essere qui in India per il Gala FIA per collezionare il mio secondo Trofeo del Campionato Piloti. Ho già avuto il primo in casa tutto l’anno e non volevo restituirlo, dunque questo rappresenta un grande traguardo per me. Non è facile dire a parole come ci si sente a vincere ancora”.

Sul podio mondiale anche la Red Bull Racing, che festeggia il secondo titolo costruttori di fila. L’annata strepitosa è stata più volte rimarcata dalle parole di Christian Horner: “Vorrei ringraziare ogni membro della squadra, compresi Mark e Sebastian, per il loro duro lavoro. Ricevere questo premio è fantastico, rappresenta la grande conclusione per un anno davvero incredibile. Seb è due volte campione del Mondo, fantastico! Il fatto che sia anche il più giovane di sempre è sicuramente il segno di quanto talento abbia”.

Durante il cerimoniale, la Federazione Internazionale ha anche omaggiato Sid Watkins, che lascia la FIA dopo una lunga ed onorata carriera. L’ottantatreenne professore medico ha ricevuto il FIA Academy Gold Medal per gli sport motoristici, andando ad aggiungersi a nomi quali Stirling Moss, Jack Brabham, Michael Schumacher e Mario Andretti.  Il riconoscimento di una carriera brillante: anche grazie al suo lavoro, infatti, il motorsport può vantare standard di sicurezza molto elevati. “E’ un onore essere stato premiato, mi piacerebbe ringraziare la FIA Academy per aver riconosciuto la mia piccola parte nella storia delle corse”, ha dichiarato un emozionato Watkins al termine della premiazione.

16 Commenti

  • David B
    Di gente con la macchina migliore che non ha vinto una beata mazza è piena lo storia della F1 (Hill, quattro anni con la Williams e un solo mondiale vinto; Berger, anni in McLaren e vittorie che si contano sulla punta di una mano; Patrese surclassato da Mansell; Prost che non ha vinto il mondiale con la super Renault dei primi anni ’80; il buon Reutemann ed evito di andare ancora indietro…). Per ora Vettel ha solo meriti. Vedremo in futuro se potrà confermarli. Per ora che gli volete dire???

    Perfetto! Hai riassunto quello che è il mio pensiero. Nel 2010 Vettel vince il mondiale con una vettura superiore agli altri, ma la vittoria non basta, perchè si diceva che con quella macchina Vettel non doveva vincere ma stravincere. Nel 2011 Vettel stravince il campionato con una macchina superiore agli altri, però c’è sempre qualcuno che dice che doveva fare meglio con la sua RedBull. Se l’anno prossimo Vettel dovesse fare pole e vittoria ad ogni gara (cosa che NON MI AUGURO), sono convinto che qualcuno direbbe: “Forte Vettel ma con quella macchina doveva essere sempre in testa in tutte le gare, oppure doveva fare il miglior tempo in tutte le sessioni di libere”. Sebastian da quando ha una vettura in grado di lottare per il mondiale ha fatto il massimo che poteva fare ossia vincere 2 mondiali su 2. Di quale altro pilota si può dire lo stesso? Aspettiamo che faccia un passo falso anche lui prima di metterlo sulla graticola.

  • Carlo65

    gabriele72
    se vettel è un pilota mediocre,allora molti altri attualmente in f1 cosa sono?sicuramente sebastian ha avuto la macchina migliore,ma arrivare a dire che ha vinto 2 mondiali solo per questo è veramente da miopi..significa negare l’evidenza!bisogna dare atto a questo ragazzo,serio,educato e che nonostante tutto non si è mai montato la testa..io sono convinto che farà grandi cosi in f1,e sono convinto che un giorno arriverà anche in ferrari..
    a qualcuno come pilota può anche non piacere,ma dire che è un pilota mediocre è veramente sportivamente scorretto..

    quoto in pieno, come ho gia scritto in altri post, se avesse vinto con ferrari o MC ora sarebbe il dio in terra, purtroppo la sportività è una virtu per pochi.

    Straquoto entrambi.

  • Di gente con la macchina migliore che non ha vinto una beata mazza è piena lo storia della F1 (Hill, quattro anni con la Williams e un solo mondiale vinto; Berger, anni in McLaren e vittorie che si contano sulla punta di una mano; Patrese surclassato da Mansell; Prost che non ha vinto il mondiale con la super Renault dei primi anni ’80; il buon Reutemann ed evito di andare ancora indietro…). Per ora Vettel ha solo meriti. Vedremo in futuro se potrà confermarli. Per ora che gli volete dire???

  • gabriele72
    se vettel è un pilota mediocre,allora molti altri attualmente in f1 cosa sono?sicuramente sebastian ha avuto la macchina migliore,ma arrivare a dire che ha vinto 2 mondiali solo per questo è veramente da miopi..significa negare l’evidenza!bisogna dare atto a questo ragazzo,serio,educato e che nonostante tutto non si è mai montato la testa..io sono convinto che farà grandi cosi in f1,e sono convinto che un giorno arriverà anche in ferrari..
    a qualcuno come pilota può anche non piacere,ma dire che è un pilota mediocre è veramente sportivamente scorretto..

    quoto in pieno, come ho gia scritto in altri post, se avesse vinto con ferrari o MC ora sarebbe il dio in terra, purtroppo la sportività è una virtu per pochi.

  • Simo

    David
    grandissimo seb!!!!!!!!!
    regalaci presto altre annate come questa!!!straordinario campione!!!!

    ma anche no! che si decida all’ ultimo gp il titolo 2012!

    ovviamente il ma anche no non si riferisce a vettel che merita solo applausi!

  • David
    grandissimo seb!!!!!!!!!
    regalaci presto altre annate come questa!!!straordinario campione!!!!

    ma anche no! che si decida all’ ultimo gp il titolo 2012!

  • se vettel è un pilota mediocre,allora molti altri attualmente in f1 cosa sono?sicuramente sebastian ha avuto la macchina migliore,ma arrivare a dire che ha vinto 2 mondiali solo per questo è veramente da miopi..significa negare l’evidenza!bisogna dare atto a questo ragazzo,serio,educato e che nonostante tutto non si è mai montato la testa..io sono convinto che farà grandi cosi in f1,e sono convinto che un giorno arriverà anche in ferrari..
    a qualcuno come pilota può anche non piacere,ma dire che è un pilota mediocre è veramente sportivamente scorretto..

  • immagino quale sia stata la sigla che ha accompagnato la premiazione… bonci bonci po po poo…

  • genio77
    Ecco come un pilota mediocre diventa un campione : basta avere una redbull no?!

    Webber ne è la dimostrazione vivente, come Barrichello ai tempi d’oro della Ferrari…

  • genio77
    Ecco come un pilota mediocre diventa un campione : basta avere una redbull no?!

    mazza, brutta cosa l’invidia!!!! se poi il tuo beniamino è arrivato dietro ad un pilota mediocre, allora come dovremmo definirlo???? mezza s__a???

  • Ecco come un pilota mediocre diventa un campione : basta avere una redbull no?!

  • grandissimo seb!!!!!!!!!
    regalaci presto altre annate come questa!!!straordinario campione!!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!