Ferrari, si attende l’annuncio sul terzo pilota: sarà Kubica?

21 dicembre 2011 16:14 Scritto da: Davide Reinato

Nonostante sia quasi Natale, in Ferrari si continua a lavorare in vista del prossimo anno. Mentre l’attenzione è sempre puntata sulla nuova vettura, che arriverà a fine gennaio, il management del Cavallino lavora alacremente anche su altri fronti.

Il Ferrari Driver Academy, insieme a Nicolas Todt, sta cercando in tutti i modi di piazzare Jules Bianchi in un ruolo da titolare per la Williams. Il team di Grove potrebbe accogliere il francese che ha una piccola dote di sponsor personali. Già da tempo il suo nome viene accostato alla corte di Sir Frank, ma considerando le indiscrezioni che lo coinvolgevano alla Force India prima e alla Sauber poi, tutto è avvolto da un grande punto interrogativo. Esclusa l’opzione Sauber, smentita dalla stessa squadra, per il transalpino l’opzione Williams sembra l’unica per il debutto in F1, mentre potrebbe comunque trovare spazio come terzo pilota altrove.  Questo significa anche che Jules Bianchi non sarà il terzo pilota della Ferrari il prossimo anno.

Il Cavallino, dunque, si appresta ad annunciare il nome del terzo pilota insieme ai titolari Alonso e Massa. Per un ruolo così, i nomi che si potrebbero fare sarebbero tanti. Quello più gettonato pare Robert Kubica, dato che la Philip Morris (Marlboro) vorrebbe un pilota dell’est e, lo sappiamo, gli sponsor contano molto in queste decisioni. Si vocifera che il principale sponsor della Ferrari sia interessato a sostenere il rientro del polacco in F1, mettendo in piedi una squadra test nell’ambito Corse Clienti F1, con Gabriele Tredozi al comando (avvistato nei giorni scorsi a Maranello).

In realtà, pare che Marlboro avesse suggerito anche l’opzione Petrov come terzo pilota. Il pilota russo potrebbe vestire la tuta Rossa facendo contenta sia la marca di tabacchi che lo sponsor Kaspersky, oltre al fatto che potrebbe essere conveniente avere un esponente dell’est in un mercato roseo per le vetture stradali del Cavallino.

Una data in cui potremmo saperne di più? Probabilmente al prossimo evento della Philip Morris, il tradizionale Wrooom a Madonna di Campiglio, che si svolgerà dall’8 al 15 gennaio prossimi.  Ma se toccasse a Kubica, accantonate comunque il sogno di vederlo sulla neve. Il polacco ha deciso di non apparire in pubblico per concentrarsi solamente sul rientro, evitando ogni tipo di contatto con il mondo dei motori e la stampa. Basti pensare che, la scorsa settimana, ha anche rifiutato l’invito ai Caschi d’Oro 2011 di Autosprint, evento riservato solamente agli addetti ai lavori.

36 Commenti

  • secondo me hanno fatto bene a puntare di nuovo su Massa, non ha nulla da perdere per il 2012 e tornerà ai livelli PRE-incidente

    • Anche io spero tanto che Felipe torni ai livelli pre-incidente. Il 2011 per lui (e per la Ferrari) è stato da dimenticare però io non dimentico quello che ha fatto per la rossa nel 2008, ….
      per pochi secondi è stato addirittura campione del mondo 😉

  • Auguri di buone feste a tutti i tifosi e alla redazione…e che il 2012 porti un bel regalo a Maranello!!

  • STe_f4n0
    Prima che me ne dimentichi colgo l’occasione per fare buone feste a tutti gli utenti e a tutta la redazione del blog. Un blog PERFETTO, completo, aggiornato, divertente e partecipato. Avete il pregio di avermi fatto disdire l’abbonamento ad Autosprint =D
    Tanti auguri di buone feste ancora, grazie per tutto il vostro lavoro e continuate così, io, e spero anche gli altri utenti, continueremo ad esserci e seguirvi!!!

    AUGURI ANCHE A TE..cmq nei prossimi giorni avremo modo di scambiarci gli auguri di un buon natale,con tutti..

  • Prima che me ne dimentichi colgo l’occasione per fare buone feste a tutti gli utenti e a tutta la redazione del blog. Un blog PERFETTO, completo, aggiornato, divertente e partecipato. Avete il pregio di avermi fatto disdire l’abbonamento ad Autosprint =D

    Tanti auguri di buone feste ancora, grazie per tutto il vostro lavoro e continuate così, io, e spero anche gli altri utenti, continueremo ad esserci e seguirvi!!!

  • meglio un kubica monco….. oppure un massa come il 2011???

  • marcoct
    Se Domenicali rimane non mi sorprenderei se prendesse Kubica, del resto Domenicali è stato preso per impedire alla Ferrari di vincere.

    bravoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo giusta affermazione…………….

  • Secondo me,kubica come terzo pilota,è una cosa da matti..anche perchè,non mi sembra che robert sia più un ragazzino..e se la ferrari lo prende,solo per avere un aggancio in europa dell’est per vendere le fiat,è veramente vergognoso..e se dovessero prendere petrov,sarebbe peggio ancora..allora teniamoci felipe,almeno con una buona macchina,abbiamo la possibilità di portare a podio la seconda vettura..
    poveri noi..queste logiche di mercato hanno veramente stufato..

  • Se Domenicali rimane non mi sorprenderei se prendesse Kubica, del resto Domenicali è stato preso per impedire alla Ferrari di vincere.

  • @Red Bull Forever: il problema è che attualmente, escludendo Vettel, Hamilton e Button che purtroppo ha firmato con la McLaren, altri piloti promettenti su cui puntare non se ne vedono molti, forse Rosberg, ma a parte lui altri ottimi o promettenti piloti non ne vedo. Alguersuari sinceramente non lo vedo sto gran pilotone……… Kubica prima dell’incidente ha sempre dimostrato di essere un gran pilota, secondo me vale la pena prenderlo anche con l’incognita riguardante le sue future prestazioni. Inoltre essendo amico con Alonso non dovrebbero sorgere problemi tra loro due. Con un contratto con le giuste clausole, che tutelino la Ferrari, sarà sempre possibile sostituirlo se dovesse deludere le aspettative.

  • Premesso che la situazione di Kubica non gli consente di dettare condizioni stringenti mi aspetto sarà facile inserire opportune clausole liberatorie per la rossa. Quindi secondo me non ci sono motivi per cui non assicurarsi la sua guida. Inoltre potrebbero sfruttare le sessioni del venerdì del pilota paulista per fargli fare allenamento. Anche Massa ha gran poche voci in capitolo per dettare condizione oggi. Non mi sorprenderei inoltre se, a campionato inoltrato, un ennesima cilecca del brasiliano portassero già nell’anno stesso ad un avvicendamento con il pilota polacco. Ovvero: una volta che di nuovo Massa si trovasse in grave ritardo non avrebbe motivo per lamentare l’avvicendamento e consentire così a Robert di prepararsi adeguatamente per il 2013.

  • Red Bull Forever

    non credo che sia una buona mossa prendere Kubica se non si é sicuri che sia al top della condizione per il rientro; andrebbe bene un giovane come Alguersuari che ha comunque già esperienza, visto che Perez é stato confermato dalla Sauber – o Sutil, se non si accasa con la Williams.
    In ogni caso qualcuno in grado di rimpiazzare quella pippa di Massa se a metà stagione le sue prestazioni non dovessero essere all’altezza

  • Secondo me invece sarebbe una buona mossa prendere Kubica, ovviamente con delle clausole contrattuali legate al suo pieno recupero e rendimento.
    Se come si spera tornerà ad essere quello di una volta la Ferrari avrà fatto un buon acquisto per il 2013 e oltre.
    Certo c’è il rischio che non riesca più ad essere quello di prima, ma in F1 bisogna anche un po’ azzardare se si vuole essere competitivi, non solo nelle scelte tecniche.

  • Sono convinto che la Ferrari non sia ancora sicura se disfarsi di Massa o meno..Felipe è un pilota emotivo ma sa essere veloce, e se imbecca l’anno buono può dire il fatto suo..inoltre riesce a dare il meglio di sè quando la vettura è competitiva, e nella speranza di un 2012 ai vertici, credo che l’atteggiamento in Ferrari su Massa sia del tipo “aspettiamo e vediamo”..riguardo a Kubica, offrirgli un contratto da terzo pilota mi pare affrettato, date anche le sue condizioni.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!