Senna conferma la trattativa con la Williams

22 dicembre 2011 14:52 Scritto da: Davide Reinato

In Brasile si vociferava da giorni: Bruno Senna è in trattativa con la Williams per correre da titolare nel 2012, al fianco di Pastor Maldonado. Il team di Grove ha una rosa di candidati parecchio validi, tra cui spunta il nome di Adrian Sutil.

Tuttavia, quello che fino a ieri sembrava semplice fantamercato, oggi diventa una solida realtà. Lo stesso pilota brasiliano ha ammesso che esiste una trattativa che potrebbe portarlo alla corte di Sir Frank: “Stiamo lavorando sodo per cercare la soluzione migliore per il 2012, ma finora non c’è nulla di sicuro. Siamo in contatto con la Williams, ma anche con un altro paio di squadre”.

Secondo quanto riportano diversi siti brasiliani, Senna avrebbe anche visitato la factory di Grove nei giorni scorsi, intrattenendosi a lungo con i tecnici. La sua importante dote di sponsor potrebbe riportare un Senna in Williams che il prossimo anno monterà propulsori Renault e avrà una livrea simile a quella del lontano 1994. Pensare allo zio Ayrton è un attimo.

La situazione in Williams si fa molto interessante. Non bisogna dimenticare che per ottenere quel posto si stanno dando molto da fare anche altri piloti. Il favorito resta Sutil che, grazie alla Medion, potrebbe portare circa 8 milioni di euro alla Williams. Ma pare non sia da escludere neanche Barrichello che, ad oggi, sarebbe riuscito a trovare qualche milione di euro di copertura per mantenere il proprio sedile.

5 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!