Williams perde lo sponsor principale AT&T

2 gennaio 2012 13:01 Scritto da: Davide Reinato

Piccolo giallo intorno alla Williams: il team di Grove perde il suo sponsor principale, il colosso delle comunicazioni statunitensi AT&T.

L’accordo era stato siglato nel 2007 ed ha portato nelle casse del team circa sette milioni di euro all’anno. Tuttavia, la Williams aveva chiesto alla AT&T un prolungamento di tre anni, ma per 15 milioni di euro a stagione, con più visibilità sulle monoposto. La società di telecomunicazioni ha però mosso una controproposta da 3,5 milioni di euro l’anno e minor visibilità.

L’accordo tra le parti non è stato raggiunto e la Williams si ritrova al momento senza un title sponsor. Tuttavia, tutto potrebbe condurre al lancio del nuovo sponsor, ossia la Qatar National Bank, da tempo ormai data per vicina alla corte di Sir Frank Williams.

Nei prossimi giorni ne sapremo sicuramente di più, sia sul fronte sponsor che su quello piloti. Infatti, Williams ha confermato al momento solo Pastor Maldonado, mentre vige ancora l’assoluto riserbo sul nome del secondo pilota. Nonostante si vociferasse l’arrivo di Sutil, le ultime indiscrezioni vedono Bruno Senna e Rubens Barrichello giocarsi il sedile da titolare… vedremo come andrà a finire!

6 Commenti

  • Red Bull Forever

    Ma per favore – Barrichello ormai ha fatto il suo tempo e Bruno Senna di buono ha solo il cognome!!!
    Prendete Sutil, anche se il buon Adrian meriterebbe una vettura migliore (Ferrari???)

  • Io Rubens lo terrei.
    Ad una scuderia in crisi tecnica e “morale” credo che farebbe meglio un pilota d’esperienza che non una giovane e incerta promessa. Anche se Barrichello non è il massimo come uomo-squadra, perchè per carattere mi pare più portato a gettare la croce addosso agli altri che non a indicare ai tecnici la giusta via.
    Però, in mancanza d’altro…

  • Ormai i colossi bancari la fanno da padroni… Per quanto riguarda il secondo volante non so chi sceglierei tra Barrichello e Senna, tutti e due hanno fatto un campionato che definire fallimentare è eufemistico!!!

    • principesco88

      beh la colpa del campionato di Barrichello è della macchina in primis, ovvio che non è giustificato, in confronto però Lalli aveva una macchina migliore

      • @principesco88, forse hai ragione ho un poco calcato la mano, il mio problema è che mi danno i nervi le persone che piangono sui problemi al posto di lavorare per risolverli, c’è da dire a favore di Rubens che anche la squadra non ha aiutato molto, già a inizio campionato parlavano di cercare un pilota più giovane, certo è che se non hai prospettive difficilmente dai il massimo per una scuderia!

      • @principesco88, dimenticavo… Grande il tuo avatar!!! Kamui è proprio un pilota interessante!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!