La FIA chiarisce la regola sui sorpassi

4 gennaio 2012 16:37 Scritto da: Saul Barrera

La FIA ha finalmente rilasciato un chiarimento sulla nuova regola comportamentale in fase di sorpasso. Come ricorderete, recentemente era stata annunciata con una semplice frase che diceva: “I piloti non saranno autorizzati a tornare nella traiettoria ideale dopo essersi spostati per difendere la propria posizione dall’attacco di un avversario”.

Stando all’unica interpretazione che si poteva dare di quella frase, ci siamo fatti una risata e l’abbiamo denominata regola ammazza sorpassi. Per fortuna, il regolamento sportivo pubblicato oggi ci fa  tirare un sospiro di sollievo.

Il regolamento sportivo 2012 dice: ““Non è permesso più di un cambio di direzione per difendere la posizione. Qualsiasi pilota in movimento verso la traiettoria ideale, avendo difeso in precedenza la sua posizione fuori dalla linea di corsa, dovrebbe lasciare la larghezza di almeno un auto tra la propria ed il bordo della pista in prossimità di una curva”.

In altre parole, la FIA ha voluto rimarcare che i piloti potranno cambiare traiettoria una sola volta e, in caso il duello si ripeta, si dovrà a quel punto lasciare lo spazio all’avversario. Fair Play? Diciamo che lo spirito della regola sarebbe proprio quello, anche se rimaniamo fortemente convinti che troppe regole mandano un po’ nel pallone fin troppi appassionati.

Comunque sia, la regola conferma che duelli come quello tra Schumacher ed Hamilton a Monza, dureranno ormai molto meno!

13 Commenti

  • Tra poco metterano la regola che se hai la velocità di punta più bassa di chi sta dietro sei obbligato a lasciarli passare….
    mettere delle regole come questa sui sorpassi è solo controproducente per lo spettacolo. Avessero scritto che in caso di difesa o attacco bisognava evitare comportamenti lesivi per la vita di un altro pilota, ci potevamo stare. Ma così no. Sanzioniamo allora tutti alla prima curva dopo la partenza…
    Duello schumacher-hamilton, come mai button ha sorpassato entrambi senza troppi problemi???

  • A comunque sembra anche un po’ stupida questa regola che vige dalla stagione scorsa…..d’altronde ogni pilota dovrebbe essere libero (drs permettendo) di difendersi e attaccare (senza danneggiare l’avversario) come meglio ritiene…
    secondo me i piloti più vivaci faranno comunque fatica a rispettare la norma…

  • Durante una seduta spiritica apparso Villeneuve (Padre) informato dei fatti della Formula 1 attuale è stato colto da cimurro fulminante! ;).
    Un saluto a tutti.

  • WBrawnSchumy

    Si devono solo vergognare!! La F1 e Coraggio e Spettacolo! non sono Marionette… cosi facendo uccidono lo Sport che noi amiamo i duelli all’ultimo sangue tutto! Signori Mi sa che Di questo passo la F1 se la possono guardare loro.

  • allucinante,e la cosa che più mi spaventa è che data la proverbiale lentezza di whiting & co c’è il serio rischio di ritrovarsi com metà schieramento penalizzato in griglia per la gara successiva all’ infrazione o risultati sub judice….io spero che la capiscano!

  • Ferrarista Sfegatato

    ma che regola è ??? i piloti corrono a 300 km\h … immaginate se in fase di sorpasso dovrebbero ripetersi a memoria la regola per capire come sorpassare … MA CHE GRANDISSIMA BAGGIANATA -.-

  • Considerazione a latere: con tutti questi divieti in pista, un pilota come Hamilton è stato “sfortunato” a vivere in questa epoca motoristica. Credo che lui potrà avvertire più di altri il limite di questi regolamenti, inficiandone le prestazioni.

  • Questa del divieto del difendersi in modo normale ma fare passare l’avversario con quasi facilità propio non mi piace..l’anno scorso c’era l’ala mobile che aiutava nei sorpassi ora anche il veto nel difendersi aggresivo…ok quest’anno i sorpassi saranno ancora di più!!!stiamo perdendo il gusto dei veri sorpassi!!!quest’anno come minimo hamilton con questa regola prenderà un ammonizione per ogni gara!!!i commisari ne avranno molto lavoro da fare…ma come al solito ogni tanto chiuderanno qualche occhio!!

  • la fia ha inventato kers e drs x aumentare i sorpassi e con questa regola quasi li vieta??? MAH…………….

  • ora si che le scemenze del regolamento sono al completo!!

  • Non si possono regolamentare i sorpassi con un codice sportivo. Non fino a questo grado di dettaglio. L’abilità di guida viene irreggimentata.
    I sorpassi si ottengono cambiando le meccaniche e le aerodinamiche, cioè modificando a monte la Formula 1 ma lasciandola libera di esprimersi in pista.

  • mmmh, a me non sembra cambi molto rispetto alla prima stesura, “lasciare la larghezza di almeno un auto tra la propria ed il bordo della pista in prossimità di una curva” cosa vorrebbe dire? il pilota in testa non può prendere la corda della curva, che significa far passare per forza l’auto che insegue…quindi o finiranno i duelli o ci saranno drive-through a non finire.mi pare che la fia stia esagerando…e che comunque si perda sempre di vista lo spettacolo, forse sperano di ricreare una situazione tipo motomondiale, ma non credo che si possa ricreare così facilmente in formula 1.
    in questo modo l’unica cosa che creeranno sarà ancora una più marcata differenza tra le macchine ben riuscite e quelle riuscite meno bene.

  • Scusate ma in una situazione come quella di Monza e in particolar modo nel primo tentativo alla ascari Schumacher non potendo riconquistare l’estrema destra della traiettoria per impostare al meglio la variante sarebbe finito dritto nelle vie di fuga tagliando la strada allo stesso Hamilton … ste regole mi sembrano scritte da paperino … !!! … ma hanno mai guidato una macchina questi oppure sono talmente vecchi che non si ricordano più lo spettacolo della F1 che fu da cosa era determinato ?? … duelli all’ultima ruotata .. .piloti coraggiosi e talentuosi che con mezzi inferiori avevano la meglio di piloti su mezzi molto piu’ prestazionali … quello che interessa alla gente e’ il colpo di scena e il duello ravvicinato .. del numero di sorpassi sinceramente non frega niente a nessuno specialmente se devono essere artificiosi e influenzati da regolamenti da playstation.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!