Se la F1 sogna le Olimpiadi….

Immaginatevi l’apertura delle Olimpiadi con Jarno Trulli portabandiera italiano o Seb Vettel che gareggia per far vincere una medaglia alla Germania.

Fantascienza? Ovviamente si, il numero di sport olimpici è ristretto ed entrare a farne parte è un’impresa ardua, soprattutto per una disciplina così particolare come l’automobilismo.

Ma la presidenza Todt ha messo a segno un “colpo” gratificante per tutto l’automobilismo, visto che il Comitato Ollimpico Internazionale ha formalmente riconosciuto la Fia quale federazione sportiva aderente ai valori olimpici.

Il Cio accetta tra le sue fila la Fia, lo ha confermato Jacques Rogge il presidente del Comitato. Per adesso il provvedimento è provvisorio, la Federazione dell’automobile dovrà creare un comitato ad hoc di piloti per essere ratificata entro due anni quale membro permanente del prestigioso organismo internazionale.

Il passo più importante (e forse lungimirante) però è stato fatto: da oggi l’automobilismo potrà fregiarsi di esprimere gli ideali olimpici. Il de coubertiniano “L’importante non è vincere ma partecipare”. Ma per favore, non ditelo alla Ferrari…

9 Commenti

  1. Concordo con chi è contrario, le olimpiadi sono gare tra atleti che fanno del loro corpo lo strumento per vincere. Le categorie motoristiche non possono rientrarci proprio perchè c’è la presenza del mezzo meccanico. Che lo spirito sportivo sia lo stesso va bene e sono d’accordo, ma solo l’atletica deve, a mio parere, rientrare negli sport olimpici. Il nuoto è un altro sport “critico” ad esempio: io lo terrei, ma solo a patto di eliminare tutte le tute idrodinamiche che stanno facendo sfondare tutti i record (in quanto anche qui oltre al fattore “umano” si aggiunge anche quello “tecnico” che spesso dipende anche dal fattore “economico” a disposizione delle singole nazionalità impegnate nelle olimpiadi)

  2. Secondo me sarebbe una cosa buonissima se l’automobilismo diventasse uno sport olimpico… Forse sarebbe la volta buona che per mettere di nuovo in moto la ricerca di talenti in Italia…

  3. la f1 è uno sport a sè non dovrebbe ma diventare olimpico perchè con l’atletica ci azzecca poco o nulla…..meglio pensassero a migliorare sto schifo di f1 di oggi piuttosto che pensare a tutte ste c@zzate

Lascia un commento