Di Resta: “Saremo forti fin da subito”

3 febbraio 2012 13:31 Scritto da: Andrea Facchinetti

La Force India è reduce dalla migliore stagione dal suo debutto (6° nel 2011), riuscendo nell’impresa di essersi migliorata di anno in anno. Questa volta sarà molto difficile farlo, perchè significherebbe battere squadre del calibro di Ferrari, McLaren, Red Bull, Mercedes e Lotus, impresa complicata anche solo per la differenza di budget tra la scuderia indiana e i top team.

Ma la bontà del progetto della squadra di VJ Mallya potrebbe soprendere i più e la VJM05, presentata questa mattina a Silverstone, potrebbe insidiarsi stabilmente nelle zone interessanti della classifica.

La scuderia indiana ha deciso di presentarsi al via con una nuova coppia di piloti: accanto al confermato Paul Di Resta, non c’è Sutil, invischiato in vicende extrasportive, ma Hulkenberg, che ha già ricoperto un ruolo nella squadra di VJ Mallya, quello di terza guida. Di Resta, supportato dalla Mercedes, crede che la Force India sarà veloce sin da subito, a differenza dello scorso campionato: Credo proprio che avremo un inizio di stagione migliore dell’anno scorso, partiremo forti a differenza dell’inverno difficoltoso della passata stagione. Abbiamo finito il 2011 in ottima forma, tutti dobbiamo essere orgogliosi di quanto fatto. Dobbiamo ripartire da quanto di buono abbiam fatto l’anno scorso, abbiamo sfiorato il 5° posto nel Costruttori. Quest’anno l’obiettivo è fare meglio sin dall’inizio”.

Di Resta sa che la sua seconda stagione lo metterà più sotto pressione, ma il vincitore del DTM 2010 ha le idee chiare su come cercare di mantenere il posto in squadra: “Devo solo concentrarmi sulla guida e sapendo quello che ha fatto la Force India in questi anni, è un privilegio per me corrervi”.

Soddisfatto del suo ritorno in Formula 1 dopo un anno da tester, Nico Hulkenberg, tedesco con un passato in Williams nel 2010. “Sono ovviamente grato alla Force India di avermi dato l’opportunità di correre nel 2012. Sono molto motivato in vista della prima gara, voglio ringraziare tutti quelli che hanno creduto in me. Ora devo solo concentrarmi sullo sviluppo della monoposto nei test invernali” ha dichiarato un raggiante Hulkenberg.

La presentazione della VJM05 è stata anche l’occasione per la prima uscita ufficiale da terzo pilota Force India per Jules Bianchi.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!