Jerez 2, Webber: “La RB8 sarà competitiva”

8 febbraio 2012 18:02 Scritto da: Diego Mandolfo

Al termine del secondo giorno di test a Jerez, Mark Webber si dice certo che la nuova RB8 sarà molto competitiva anche in questo 2012. L’australiano, dopo aver completato 97 giri, in un’intensa giornata di lavoro, ha chiuso con il secondo miglior tempo, dietro Michael Shumacher. Tuttavia Mark ha ribadito che si aspetta che anche gli altri big team saranno in forma.

La nostra monoposto fu molto competitiva durante i test invernali dello scorso anno. E lo è altrettanto quest’anno. Sappiamo che Ferrari e McLaren saranno lì e che la Mercedes non ha ancora portato la sua nuova macchina in pista, ma lo farà a Barcellona. Noi ci sentiamo in forma, preparati a fare bene, ma dobbiamo continuare a migliorarci. Abbiamo già un’idea di cosa la macchina può fare in termini di tempi. Ma sei sempre ansioso e nervoso all’inizio. C’è ancora tanta strada per arrivare al debutto di Melbourne. E’ ancora troppo presto per eccitarsi. C’è ancora troppa roba su cui lavorare. Il concetto di base della macchina è cambiato, con le nuove regole sugli scarichi soffiati. L’anno scorso il nostro team si adattò molto bene a ciò che concedeva il regolamento. Adesso faremo un reset e ripartiremo“.

5 Commenti

  • forse l’eterno secondo, voleva dire, che l’anno scorso hanno raggirato benissimo il regolamento sfruttando in pieno le falle create da un manico di incompetenti in materia.
    Quest’anno lo stesso vincerete perchè la Redbull è un paio d’anni avanti a tutti gli altri..l’eterno potrebbe anche smettere di piangersi addosso, magari se lo facesse sul serio riuscirebbe ad avere anche lui un posticino nel team, visto che IL PICCOLO PERFETTEL gli ruba la scena e campionati… MARK CERCA DI CRESCERE E DI IMPORTI..NON ABBASSARE LA TESTA PERCHE’ NON FAI PIETA’ A NESSUNO..MA SOLO TANTA PENA!

  • speriamo speriamo!!!!!!!!!!!!!
    dai che domani tocca a seb!!!!!!!!!!!!!!

      • bell’atteggiamento antisportivo…tifosi come te potrebbero smettere di guardare la f1 e concentrarsi solo sul calcio.
        vale anche per i tre polli(ci) in su.
        scusate, ma cose simili non si possono proprio sentire, soprattutto dopo che un anno in cui il motorsport ha pianto parecchio.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!